MINOZZI VINCE IL DERBY MOZZAFIATO CONTRO LA TENACE MISSION

derby-primo-piano

L’attesissimo derby di pallacanestro che vedeva di fronte A.S.D. Junior Bk Minozzi Gioia del Colle e A.S.D. Basket Mission Gioia del Colle ha regalato emozioni agli spettatori presenti.

fase-di-giocoProbabilmente l’intensità di gioco e i numerosi colpi di scena erano degni di una serie superiore a quella della Prima Divisione maschile pugliese, le due squadre hanno dimostrato di essere meritatamente al vertice del girone B.

La Clima Center Minozzi vince l’aspro confronto con i cugini della Basket Mission per 47-44 e compie un balzo in classifica portandosi a 18 lunghezze, consolidando il primato.

baby-basketLa gara nella cornice di un Palazzetto dello Sport di Gioia del Colle mai così gremito di fanciulli per un match di pallacanestro (c’è stato spazio anche per una loro esibizione in campo) ha preso avvio dopo la contesa operata dagli arbitri Saggese S. e Squicciarini A.

La Basket Mission ha approfittato subito del momento di sbandamento della Junior Bk Minozzi portandosi ripetutamente in area piccola con Di Letizia: il primo tempo termina con un perentorio 6-13.

Sirico nella duplice veste di allenatore – giocatore della Minozzi sveglia la sua squadra che reagisce con un parziale di 18-3 ai danni della Mission. E’ il pivot Laddomada a condurre il quintetto all’arrembaggio, la Mission soffre e prende colpi senza riuscire a rialzarsi.

Accade l’inevitabile: Paradiso Al. indispettito dai continui torti arbitrali commette due falli tecnici consecutivi e viene espulso dalla gara. La Junior Bk Minozzi ha potuto così mettere a segno comodamente cinque punti in pochi minuti. Basket Mission Gioia del Colle dà l’idea di voler raddrizzare il match, Gianninoto guida la manovra che porta a canestro Morolla e Mastromarino C.

Buono e D’Onghia rispondono colpo su colpo mantenendo a 6 la distanza punti, alla fine del terzo tempo, a favore della Clima Center Minozzi, un 34 – 28 che fa presagire un finale di gara ad alta tensione. Le difese si dimostrano abili nello schierarsi: la Basket Mission predilige una marcatura a uomo forte sui tiratori scelti della Clima Center, che invece risponde con una marcatura a zona che ingabbia i “lunghi” avversari.

Il quarto tempo prende avvio, i ritmi si alzano, le squadre dimostrano di voler vincere a tutti i costi, i colpi vincenti sono sferrati da Buono e Laddomada per la Bk Minozzi. Di Letizia e Gianninoto rispondono, riportando in vantaggio la Mission Gioia del Colle a pochi minuti dal termine.

Il finale è reso imprevedibile dai numerosi capovolgimenti di fronte, gli arbitri fischiano spesso e ne fa le spese Danza fuori con cinque falli, seguito da Sirico e Laddomada con quattro per Minozzi. I “cattivi” della Mission risulteranno Mastromarino C. e Morolla con cinque falli e una lunghezza sotto si manterranno Paradiso V. e Gianninoto.

fase-2Il finale incandescente che porta la partita sul 47-44 rende giustizia all’abnegazione della Minozzi nel voler portare a referto il risultato vincente, scontenta la Mission che recrimina per decisioni arbitrali oscure e viziate da un’inedita intransigenza per qualche parola di troppo pronunciata.

Le statistiche premiano come miglior giocatore del match Buono con i suoi 17 punti. Gli altri punti della Minozzi: Laddomada 14, D’Onghia 12, Sirico 4. Nella Mission miglior tiratore Di Letizia con 12 punti, seguono Morolla a 11, Gianninoto 9, Mastromarino C. 7, Paradiso Al. 3, Paradiso V. 1, Milano 1.

Prossimo impegno per l’A.S.D. Junior Bk Minozzi Gioia del Colle nel Palazzetto dello Sport di via Einaudi con Virtus Pallacanestro Adelfia.

L’A.S.D. Basket Mission Gioia del Colle sarà di scena nel Palazzetto di Enziteto - S. Spirito per affrontare l’Arx Bari sua compagna in classifica al secondo posto con 14 punti.

Visita http://picasaweb.google.it/redazionegioianet/ 2010/foto derby basket{/gallery}

L’attesissimo derby di pallacanestro che vedeva di fronte A.S.D. Junior Bk Minozzi Gioia del Colle e A.S.D. Basket Mission Gioia del Colle ha regalato emozioni agli spettatori presenti.

Probabilmente l’intensità di gioco e i numerosi colpi di scena erano degni di una serie superiore a quella della Prima Divisione maschile pugliese, le due squadre hanno dimostrato di essere meritatamente al vertice del girone B.

La Clima Center Minozzi vince l’aspro confronto con i cugini della Basket Mission per 47-44 e compie un balzo in classifica portandosi a 18 lunghezze, consolidando il primato.

La gara nella cornice di un Palazzetto dello Sport di Gioia del Colle mai così gremito di fanciulli per un match di pallacanestro (c’è stato spazio anche per una loro esibizione in campo) ha preso avvio dopo la contesa operata dagli arbitri Saggese S. e Squicciarini A.

La Basket Mission ha approfittato subito del momento di sbandamento della Junior Bk Minozzi portandosi ripetutamente in area piccola con Di Letizia: il primo tempo termina con un perentorio 6-13.

Sirico nella duplice veste di allenatore – giocatore della Minozzi sveglia la sua squadra che reagisce con un parziale di 18-3 ai danni della Mission. E’ il pivot Laddomada a condurre il quintetto all’arrembaggio, la Mission soffre e prende colpi senza riuscire a rialzarsi. Accade l’inevitabile: Paradiso Al. indispettito dai continui torti arbitrali commette due falli tecnici consecutivi e viene espulso dalla gara. La Junior Bk Minozzi ha potuto così mettere a segno comodamente cinque punti in pochi minuti. Basket Mission Gioia del Colle dà l’idea di voler raddrizzare il match, Gianninoto guida la manovra che porta a canestro Morolla e Mastromarino C.

Buono e D’Onghia rispondono colpo su colpo mantenendo a 6 la distanza punti, alla fine del terzo tempo, a favore della Clima Center Minozzi, un 34 – 28 che fa presagire un finale di gara ad alta tensione. Le difese si dimostrano abili nello schierarsi: la Basket Mission predilige una marcatura a uomo forte sui tiratori scelti della Clima Center, che invece risponde con una marcatura a zona che ingabbia i “lunghi” avversari.

Il quarto tempo prende avvio, i ritmi si alzano, le squadre dimostrano di voler vincere a tutti i costi, i colpi vincenti sono sferrati da Buono e Laddomada per la Bk Minozzi. Di Letizia e Gianninoto rispondono, riportando in vantaggio la Mission Gioia del Colle a pochi minuti dal termine. Il finale è reso imprevedibile dai numerosi capovolgimenti di fronte, gli arbitri fischiano spesso e ne fa le spese Danza fuori con cinque falli, seguito da Sirico e Laddomada con quattro per Minozzi. I “cattivi” della Mission risulteranno Mastromarino C. e Morolla con cinque falli e una lunghezza sotto si manterranno Paradiso V. e Gianninoto.

Il finale incandescente che porta la partita sul 47-44 rende giustizia all’abnegazione della Minozzi nel voler portare a referto il risultato vincente, scontenta la Mission che recrimina per decisioni arbitrali oscure e viziate da un’inedita intransigenza per qualche parola di troppo pronunciata.

Le statistiche premiano come miglior giocatore del match Buono con i suoi 17 punti. Gli altri punti della Minozzi: Laddomada 14, D’Onghia 12, Sirico 4. Nella Mission miglior tiratore Di Letizia con 12 punti, seguono Morolla a 11, Gianninoto 9, Mastromarino C. 7, Paradiso Al. 3, Paradiso V. 1, Milano 1.

Prossimo impegno per l’A.S.D. Junior Bk Minozzi Gioia del Colle nel Palazzetto dello Sport di via Einaudi con Virtus Pallacanestro Adelfia. L’A.S.D. Basket Mission Gioia del Colle sarà di scena nel Palazzetto di Enziteto - S. Spirito per affrontare l’Arx Bari sua compagna in classifica al secondo posto con 14 punti.