SOLLEONE A MOLFETTA PER IL DERBY DI PUGLIA

volley-jya

logo-volley-jhaArchiviato con successo il mese di scontri diretti, che ha permesso al Solleone di rialzare la china e agganciare il terzultimo posto, il campionato propone un’altra gara dal sapore particolare. E’ la volta del derby di Puglia, l’unico superstite nelle tre serie maggiori della pallavolo italiana.

Sulla carta la sfida contro Molfetta non dovrebbe dare logo_molfetta_volleymolte chance ai ragazzi di Spinelli, in quanto i padroni di casa viaggiano nelle zone nobili della classifica e, complice il rallentamento di Atripalda e Brolo, sono tornati in seconda posizione a meno tre dalla vetta.

Si confida comunque nel buon momento di forma di Cannistrà e compagni, nettamente cresciuti in questo mese sia dal punto di vista caratteriale che dell’intesa in campo, e sull’ampia conoscenza reciproca che hanno le due squadre, avendo disputato anche un paio di amichevoli quest’anno, fattore che potrebbe avvantaggiare chi parte sfavorito.

joya-saluto-pubblicoSono inoltre molti gli ex che scenderanno sul parquet del Palapoli, a cominciare dai nostri Minenna e Andriano, proseguendo per i martelli molfettesi Del Vecchio e Draghici, arrivato a gennaio da Gela per rinforzare il peso in attacco dei suoi, entrambi con trascorsi targati Nava, senza dimenticare Pino Lorizio, ultimo allenatore a guidare una squadra gioiese in A1.

Il tecnico putignanese dovrebbe confermare quello che da un mese, dall’inserimento di Draghici, è il sestetto tipo, con Parisi in regia, il temibilissimo De Luca opposto, il martello rumeno e Piccioni di banda, capitan Valente e Rau centrali e Bisci libero.logo-sponsor-volley-jha

Dall’altra parte della rete Spinelli potrebbe apportare qualche modifica alla squadra che ha sconfitto  Chieti, con l’inserimento di Lapacciana in diagonale con Cannistrà e quello di Battilotti laterale con Galasso; Albanese e Andriano si giocheranno comunque le loro possibilità fino all’ultimo, mentre conferme per Barbone e Minenna al centro e per Panunzio libero.

Fischio d’inizio alle ore 18, direzione affidata al signor Pierpaolo Di Bari e al signor Danilo Arseni.

(Giuseppe Leronni - Ufficio Stampa Team Volley Jòya)