LA CIESSE BROLO FA UN SOL BOCCONE DEL SOLLEONE

jya-sconfitta-pp

dsc_0253-1La Ciesse Brolo, come indicato alla vigilia, fa un sol boccone del Solleone Gioia, ultimo con 4 punti, imponendo la legge del più forte con un netto 3-0 (25-8, 25-23, 25-20, la progressione dei set). Solo qualche sprazzo di bel gioco per il Solleone nel secondo set, per il resto monotono predominio dei biancoblu.

La compagine siciliana con questa vittoria mantiene il secondo posto mentre la squadra gioiese conferma l’ultimo posto in classifica in attesa degli scontri diretti.

La partita inizia con la novità, fra i padroni di casa, dell’assenza di Francescato, fermato dall’influenza. Al suo posto “el Pampa”, Agustin Cerinignana. Nel Team Jòya il coach Spinelli affida le chiavi della regia all’ultimo arrivato, Eustachio Lapacciana. Per il resto formazioni

1° set - Parte subito forte la Ciesse Brolo. Il Solleone viene bombardato da ogni parte del campo e l’assenza di Francescato non si notare più di tanto, grazie anche alle capacità realizzative del giovane Cerinignana. La Ciesse domina in lungo ed in largo chiudendo il set per 25-8.

logo-sponsor-volley-jha

2° set - Stesso andamento del primo set, almeno nelle fasi iniziali. Poi la Brolo cala il ritmo del gioco e Solleone comincia a rendersi più concreta e pericolosa. Nonostante ciò, la Ciesse è saldamente avanti nel parziale fin quasi alla fine del set, quando, sul 20-15, una serie di errori in attacco dei suoi giocatori porta la nostra squadra sul 20-19. Lotito e Vega, della Ciesse, mantengono però le distanze e chiudono il set sul 25-23, nonostante la strenua resistenza dei giocatori gioiesi.

3° set - La Ciesse vuole chiudere subito i conti e spinge di nuovo sull’acceleratore. 8-5 al 1° time-out tecnico per il Brolo. Solleone replica fino a raggiungere i padroni di casa sul 10 pari con l’opposto Cannistrà in bella evidenza. Si comincia a giocare punto a logo_brolo_volleypunto. I nostri giocatori hanno l’occasione per allungare quando, sul 17 pari, con due attacchi, uno di Andriano e l’altro di Cannistrà, si portano sul 17-19. Immediata però la reazione della Ciesse che realizza 7 punti di fila. Lotito chiude la contesa con il punto del 25-20.

Tabellino incontro:

Ciesse Volley Brolo: Sesto 5, Pasciuta 5, Vega 16, Cerinignana 13, Pisana 2, Princiotta 2, Castrogiovanni 6, Parisi 2, Lotito 7, Scolaro (L). n.e. Riolo. All. Saravia, Ass. All. Pelillo

pallone-volley9Solleone Volley Gioia del Colle: Cannistrà 17, Andriano 4, Minenna 2, Barbone 2, Galasso 9, Albanese, Lapacciana, Panunzio (L). n.e. Battilotti, Peschiulli, Cramarossa. All. Spinelli – Ass. All. Racaniello.

Classifica:

Sidigas Atripalda 37 punti; Ciesse Brolo 34; Pallavolo Molfetta 33; Medical Center Potenza 30; Caffè’ Aiello Corigliano 29; Keracoll Catania 26; Pallavolo Matera 23; Sieco Service Ortona 22; Mymamy Reggio Calabria 20; Sorrento 18; Galeno Chieti 8; Giotto Casoria 6; Solleone Gioia del Colle, Club Italia Bracciano 4 punti.