Venerdì 18 Ottobre 2019
   
Text Size

SPINELLI: “NON ABBASSARE LA GUARDIA E MIGLIORARSI”

team-volley-joya-pp2

spinelli-coachIl netto 3-0 inflitto al Club Italia ha portato morale e nuovo entusiasmo in casa Solleone Volley Gioia e tutti sperano che la prima vittoria stagionale sia il viatico verso una rincorsa salvezza da coronare con successo. E’ questo l’auspicio di tutti gli appassionati biancorossi, del presidente Lippolis, del suo staff, di tutto l’organico e di mister Spinelli.

Possiamo finalmente concederci un sorriso”, dichiara disteso il tecnico gioiese, “dopo tanta sofferenza sono davvero contento che questi ragazzi possano gioire per un risultato così importante. Ho già sentito i soliti critici affermare che i nostri avversari di domenica erano una squadra di ragazzini inesperti e, in alcuni casi, ancora acerbi, ma tutti dimenticano troppo facilmente che il Club Italia ha dato filo da torcere perfino a team_volley_joya_a_reteBrolo e, soprattutto, che noi avevamo sulle spalle un fardello di undici sconfitte consecutive. I miei ragazzi non si sono mai persi d’animo, nonostante le delusioni e le pesanti critiche, solo alcune delle quali fondate e motivate, che ci sono piovute addosso”.

Non abbiamo più i martelli inizialmente considerati titolari, il nostro opposto è alla prima vera esperienza a questo livello, stesso discorso per il libero, mentre di banda abbiamo un giocatore “riadattato” in questo ruolo. Difficoltà ne abbiamo avute parecchie, ma mai nessuno si è tirato indietro in allenamento e questo è un merito della squadra che ci tengo a ricordare”.

Insomma una vittoria che premia l’impegno dei biancorossi, chiamati ora a non abbassare la guardia in vista della seconda sfida salvezza, tra dieci giorni (dopo la pausa dei campionati per le finali di Coppa Italia) a Casoria.

logo-volley-jhaSappiamo ancora di non essere perfetti e di aver ancora molto da migliorare, ma proprio questo ci dà fiducia. I nostri ampi margini di miglioramento potrebbero essere anche maggiori dei nostri diretti avversari, motivo per cui è bene che non si allenti la presa. In più sono sicuro che questa piccola spinta di entusiasmo gioverà alla crescita del gruppo, composto per lo più da ragazzi molto giovani”.

“In quest’ottica credo che anche l’arrivo di Lapacciana darà quel quid in più dal punto di vista di stimoli e motivazione che ci fa ben sperare per il proseguo del campionato”.

(Giuseppe Leronni - Ufficio Stampa Team Volley Jòya)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.