CdA JOYA: “OBIETTIVO PRIMARIO PERMANENZA SERIE B1”

jya-presidente-allenatore

jya_solleoneAlla luce dei recenti risultati della prima squadra nel primo mese di regular season, il direttivo della società Team Volley Jòya ritiene opportuno tracciare e comunicare un doveroso bilancio.

Consapevoli delle difficoltà economiche, gestionali e amministrative cui si va incontro in un torneo di serie B e dopo aver ereditato una situazione di stallo, dovuta alla completa assenza di progettualità di possibili figure volte concretamente a sostenere la pallavolo joya-saluto-pubblicogioiese, oggi la Società intende soffermarsi ulteriormente con razionalità su un'analisi del percorso sin qui intrapreso.

L'imperativo resta sempre quello dichiarato a inizio stagione, ovvero resistere e permanenza nel campionato di B1, puntando sulla crescita di un gruppo giovane e promettente, che ponga le basi per un futuro auspicato da più parti e che la Società stessa intende perseguire con programmi chiari e duraturi, strizzando l'occhio a tutte le realtà che intendano rafforzarne le potenzialità.

joya-in-attaccoAd oggi la dirigenza riafferma con fierezza l'aver traghettato l'unico progetto concretamente realizzabile a Gioia del Colle, in cui coesistono realtà trasversali unite dallo sport, che passando dalle associazioni di sostegno dei meno fortunati, proseguono con il consolidamento del vivaio biancorosso, tuttora rappresentato più che degnamente dagli oltre cento ragazze e ragazzi dell'Accademy, dei quali alcuni aggregati in prima squadra.

jya_fasi_gioco

E' chiaro che questo non trascurabile aspetto ci espone inevitabilmente a una serie di rischi di cui la Società si dichiara fermamente conscia. Nello specifico, l'aver puntato sui giovani e sulla loro crescita è un progetto, doveroso e necessario, che ha coinvolto strettamente anche l'allestimento della prima squadra. L'avvio stentato di queste prime quattro giornate, che tutti in seno alla Società registriamo con dispiacere, è figlio di scelte obbligate e oculate che vanno a intrecciarsi con lo spirito stesso del progetto.

La Società ritiene doveroso rimarcare che questo iniziale approccio alla nuova avventura ha lasciato spazio a momenti di amarezza in campionato, tradotti in una perdita di opportunità che la squadra avrebbe dovuto e potuto cogliere e che si sono concretizzati in prestazioni al di sotto delle nostre potenzialilogo-sponsor-volley-jha.

Pertanto, guidati nelle nostre scelte e nelle nostre analisi da oggettività e razionalità, intendiamo rinnovare l'appello a tutti i sostenitori della pallavolo gioiese affinchè non si demoralizzino per questo avvio stentato, ma proseguano con noi il cammino che la Società ha deciso di intraprendere quando le speranze di disputare la serie A sono sparite e nessuno ha avanzato proposte a favore della sopravvivenza di qualunque formula alternativa del volley biancorosso.

Questo nuovo gruppo dirigente non cerca alibi e sconti, ma nel joya-presentazione-squadrarimarcare la più ampia difficoltà in questo percorso, ricorda che la ninfa vitale di questo progetto resta l'appoggio concreto degli sponsor, sostenuto da un vivo supporto degli appassionati. Per questo motivo ci preme sottolineare che il venir meno di queste due componenti strettamente correlate si tradurrebbe in un'irreversibile caduta delle fondamenta del progetto.

Garantiamo fermamente l'utilizzo di tutte le risorse a nostra disposizione per arginare questo trend non proficuo della prima squadra e rinnoviamo l'auspicio che anche in questo momento la Società non resti sola nel difficile percorso intrapreso.

(CdA Team Volley Jòya)