Lunedì 22 Aprile 2019
   
Text Size

QUANTI GIOIESI NELLA SQUADRA RUGBY UNION SANTERAMO

squadre-in-mischia-rugby-pp

squadra_rugby_santeramoSi è giocata domenica 7 novembre la quinta partita del campionato, sull'erba del “G. Casone”, tra il Rugby Union Santeramo e Amatori Taranto. Non tutti però sanno che nella squadra santermana militano anche diversi gioiesi, tra cui alcuni veterani, come Santoiemma, Girardi e Vacca, e nuovi innesti come Capurso e Angelillo.

Anche il mister De Gaetano, siciliano di nascita, è diventato gioiese di adozione, impiegando parte del suo tempo libero per il Rugby Santeramo e per la New Rugby Federiciana, con lo scopo di allargare il movimento nella città di Federico.

ripresa_gioco_lateraleUno sport, quello della palla ovale santermana, che continua a richiamare sempre più appassionati e giocatori dai paesi limitrofi per la sua “vivacità” e spettacolarità. Anche domenica scorsa è stato così, infatti, l’arbitro della giornata il sig. Muolo, ha avuto il suo da fare trovandosi di fronte due formazioni determinate nel primo tempo e notevolmente fallose e irrequiete nel secondo, con ben quattro ammonizioni e un'espulsione come risultato a fine partita.rugby_fasi_concitate

Il primo tempo sembra prevedere una partita molto equilibrata, con un Taranto leggermente più spostato verso la linea di meta del Santeramo, che difende ben schierata con i propri tre-quarti. Dopo un calcio di punizione non trasformato per il Santeramo, arriva a 10 minuti dalla fine del primo tempo la meta del Taranto, che si porta sul 7 a 0 dopo la consueta trasformazione. Il gioco continua con l'ovale portato da una parte all'altra del campo tra ricicli e passaggi delle due squadre. Poco prima dell'intervallo il Santeramo rimedia un altro calcio di punizione, si conclude così il rugby_palla_contesaprimo tempo con il risultato di 3-7.

Il secondo tempo vede in campo un Santeramo più disordinato, le idee sembrano rimaste in panchina, nonostante i cambi effettuati per ridare freschezza fisica e mentale. L'Amatori, invece, continua a far gioco e sfrutta i buchi della difesa Santermana, portandosi in meta per ben cinque volte. La squadra allenata da mister Iacobellis e mister De Gaetano prova a spostare il gioco a suo favore ma la meta non arriva, l'ovale si perde tra passaggi errati e ruk. Numerose le azioni di gioco che vedono entrambe le formazioni a contrasto, dove non sono mancati mrugby_consigli_allenatoreomenti di tensione.

A fine gara il risultato è di 6 a 36 per la formazione tarantina.

Il mister De Gaetano, arrivato per caso in forza al Rugby Union Santeramo, a fine partita ha incitato i propri giocatori a ripartire, negli allenamenti di questa settimana, dagli errori del secondo tempo e a ritrovare concentrazione per la prossima gara.

Domenica 14 trasferta a Lamezia per il Rugby Union Santeramo dove incontrerà il Rugby Vituli.

Formazione: Porfido (Pantaleo), Errico (Sergio M.), Dinielli (Labarile), Lassandro, Conte (Capurso); Labrocca, Sergio M. (Stano V.); Petragallo, Bagiolini, Stano G. (Vacca), Disanto, Girardi, Ragno, Sciacovelli, Santoiemma (Larato).

Commenti  

 
#2 pam 2010-11-12 13:33
e speriamo che il movimento si allarghi semrpe +!
 
 
#1 Kibalcic 2010-11-10 21:55
Le mie foto!!!! :D
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI