SOLLEONE VOLLEY CADE ANCHE A REGGIO, QUARTO KO SU 4 GARE

quarta-sconfitta

volley-joya-partitaTanta buona volontà non basta al Solleone Volley Gioia per risollevarsi da un crisi di risultati che si fa sempre più pesante dopo quattro ko consecutivi senza neanche la gioia di un set.

Così come a Chieti i ragazzi di Spinelli disputano per due set una gara volitiva e grintosa, riuscendo anche a condurre le redini del gioco e a non crollare davanti ai tentativi di allungo avversari, ma inesperienza e insicurezza nei finali di set costringono il Solleone a tornare a casa a mini vuote.logo-volley-jha

Nel primo come nel terzo parziale Barbone e compagni si mantengono in scia, accusano qualche passaggio a vuoto in ricezione e in fase di conclusione dello scambio, ma non si staccano e lottano fino alla fine, costringendo la Mymamy ad affidarsi molto sull’opposto De Matteis.

La vera differelogo-sponsor-volley-jhanza è nella maggiore incisività dei padroni di casa, più cinici e concreti quando Gioia non chiude gli scambi “caldi”, quelli sul finire di set. Il 25-23 finale del terzo set fotografa l’andamento dei parziali, cui si aggiunge il 25-21 del secondo, dove Paris e compagni non hanno faticato tanto a chiudere i conti., e il 25-23 del primo set.

Ancora un risultato pesante, quindi, che lascia i biancorossi sul fondo della graduatoria e costringe mister Spinelli a correre ai ripari per non lasciare che il gruppo si sieda e si arrenda troppo presto. Importantissima sarà la prossima sfida casalinga, contro la MSC Crociere Sorrento, al momento fanalino di coda come i biancorossi.

(Ufficio Stampa Team Volley Jòya)