Sabato 08 Agosto 2020
   
Text Size

Academy Volley Gioia. “Un anno stupendo da chiudere in bellezza”

Tecnova-Volley-Gioia_2019-11-03_4

Tecnova Volley Gioia_2019-11-24_1“Quale migliore fotografia per raccontare la grinta e la tenacia che ha caratterizzato la Tecnova Volley Gioia finora, se non l’ultima gara di Bisceglie? La rimonta operata ai danni di Sportilia rappresenta un’altra prova di spessore delle biancorosse, che hanno confermato di non voler mollare mai e di saper dire la propria anche su un parquet difficile, violato finora solo dalla capolista. I dati lo confermano, le gioiesi sanno vendere cara la pelle e, finora, hanno vinto tutti i tre tie break disputati (gli ultimi due consecutivi), che vanno ad aggiungersi ai due successi e quattro stop, tutti al quarto set, sinonimo di una squadra che sostanzialmente se la gioca sempre. Così è stato anche a Bisceglie, dopo un primo set (soprattutto nella seconda parte) sfumato nettamente (25-18), con la risposta di carattere (23-25 21-25), infine, dopo la replica avversaria (25-18), con un’entusiasmante affermazione sul filo del rasoio (13-15).

“Sicuramente è stata una partita abbastanza tesa” – ci dice il laterale Giacoma Gassi – “abbiamo cominciato con un nuovo assetto, dovuto dall’infortunio dell’opposta Giusy Masiello, e abbiamo impiegato tempo per trovare un nuovo equilibrio e ambientarci al campo ospite. Purtroppo questo ha giocato a vantaggio delle avversarie, almeno per il primo set, successivamente però abbiamo reagito e iniziato a giocare unite, andando anche in vantaggio. Purtroppo tensioni e decisioni arbitrali, e anche i soliti cali di concentrazione che ancora facciamo fatica a gestire, non ci hanno permesso di concludere la partita, lasciando un punto al Bisceglie, che ha lottato fino alla fine concedendo davvero poco. Brave noi a concludere il match, dimostrando grinta e coesione. Adesso ci aspetta un’altra partita impegnativa, sperando di recuperare anche Giusy Masiello il cui contributo è senza dubbio importante per noi”.

L’obiettivo adesso è provare a chiudere questo stupendo 2019 (l’anno della promozione e dell’esordio in Serie C) degnamente, al cospetto di un avversario “amico” (fratello nel Consorzio Insieme Volley), ma comunque da temere e profondo conoscitore della categoria. Orsacuti Capurso arriverà al PalaCapurso domenica 22 dicembre, ore 18, e sarà importantissimo puntare al massimo, in vista della sosta natalizia e della seguente ripresa, che proporrà alla Tecnova le prime due della classe”.

Ufficio Stampa Academy Volley Gioia

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.