Domenica 19 Maggio 2019
   
Text Size

Campionato di serie D. Gioia&Ritmica conquista il secondo posto

gioia&ritmica

gioia&ritmica“Si è svolto a Bari, domenica 5 maggio, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, il Campionato regionale di serie D di Ginnastica Ritmica. Anche quest’anno, l’A.S.D. Gioia&Ritmica ha partecipato alla competizione regionale della Federazione di Ginnastica Italiana, con una squadra - iscritta nella categoria Junior/Senior - composta da: Valentina Fiorente, Alessandra Martoscia, Cristina Rizzi ed Irina Rizzi.

Le ragazze di Francesca Casoria - tecnico federale ed ufficiale di gara - sono entrate in pedana prima con il collettivo a corpo libero e, successivamente, con l’esercizio in successione palla/fune delle individualiste Cristina Rizzi e Irina Rizzi.

La squadra ha portato a termine il collettivo, eseguendo tutte le difficoltà e le numerose collaborazioni previste dal campionato in maniera quasi impeccabile; ottima l’esecuzione dell’esercizio in successione palla /fune, nonostante la complessità dell’esercizio.

L’A.S.D. Gioia&Ritmica è così riuscita a salire sul secondo gradino del podio sia nella” classifica generale del Campionato regionale di serie D “del 2019; sia nella classica generale del “miglior punteggio come esercizio individuale”.

“Le ragazze avevano una grande voglia di confrontarsi e siamo tutti felicissimi ed orgogliosi per il risultato raggiunto – afferma con soddisfazione Francesca Casoria - vista l’autorevolezza della gara e le grandi emozioni vissute in quel contesto. Questo risultato è il giusto riconoscimento che ci ripaga di tutti i sacrifici!”.

Si è conclusa così la stagione agonistica 2018/19 che ci ha visto protagonisti di molte competizioni importanti, ma soprattutto ci ha visto portare in gara in numero sempre più elevato di ginnaste gioiesi”.

A.S.D. Gioia&Ritmica

 

Commenti  

 
#2 obiettivo 2019-05-09 15:43
BRAVE!BRAVE!BRAVE!
 
 
#1 sportivo 2019-05-09 13:22
Complimenti atlete Gioiesi!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI