Domenica 08 Dicembre 2019
   
Text Size

Volley. Milella: “Academy deve onorare conquista serie C”

academy volley serie D

Michele Milella_Tecnova Gioia“Dopo la scorpacciata di emozioni e il più che meritato riposo pasquale, è tempo di tornare a riassaporare il parquet in casa Tecnova Volley Gioia. La squadra Academy, fresca vincitrice del girone B di Serie D Femminile e neopromossa in serie C con due turni di anticipo, deve ora pensare a onorare la regular season negli appuntamenti restanti. Il primo sarà domenica 28 aprile a Taranto, alle ore 18 contro la Erredi Magicavolley fanalino di coda, il secondo sette giorni dopo al PalaCapurso contro Polignano. Subito dopo si comincerà a lavorare su quel che sarà, cercando di radicare di basi del lavoro svolto in questi tre anni di serie D, in cui la truppa gioiese è passata dall’essere giovane e timida matricola a conquistarsi i gradi del salto di categoria con un gruppo sempre giovanissimo.

Chi meglio del condottiero di questa cavalcata può tracciare un bilancio di questo successo. Ecco, dunque, i pensieri di mister Michele Milella sui suoi due anni sulla panchina della Tecnova. “Due anni fa ho deciso di accettare questa proposta, che, inizialmente, vista la situazione che viveva la squadra in quel periodo, non era affatto facile. Ma siccome a me piacciono le sfide, mi ci sono buttato a capofitto per trasformare in certezze quelle che erano le mie speranze su questo gruppo. Lo scorso anno abbiamo vissuto una stagione, fisicamente e soprattutto mentalmente, estenuante, in primis le atlete, non abituate a un certo tipo di lavoro in palestra e fuori. Purtroppo non arrivammo per un pelo a coronare quella che sarebbe stata una delle stagioni sportive più esaltanti a cui ognuno poteva aspirare. Quella attuale, invece, ha portato diverse novità in squadra, sia per scelta di staff e dirigenza, sia per rinuncia di qualche atleta, ma grazie a un lavoro duro in estate siamo riusciti ad allestire un gran gruppo oltre le nostre più vive aspettative. La stagione che si sta per concludere è stata caratterizzata della continuità. Siamo stati in testa dalla prima all’ultima giornata, perdendo due partite, per giunta al tie break, abbiamo avuto anche dei problemi, come degli infortuni, ma siamo riusciti a stringere i denti e non mollare mai. La settimana scorsa abbiamo superato gli esami di maturità a pieni voti, ma ora viene il bello. Ci siamo iscritti all’università e quindi gli esami non finiranno. Godiamoci questo altro mese, per ricaricare le batterie e per poter programmare al meglio quello che sarà, un’altra stagione ricca di soddisfazioni.

Ufficio Stampa Academy Volley Gioia

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.