Martedì 11 Dicembre 2018
   
Text Size

VOLLEY SERIE D FEMMINILE. ACADEMY ANCORA IMBATTUTA

Tecnova Volley Gioia_2018-11-03_1

Tecnova Volley Gioia_2018-11-03_2“Ancora una bella prestazione per la Tecnova Volley Gioia, impreziosita del rotondo risultato che le consente di continuare a veleggiare a punteggio pieno nel girone B di Serie D Femminile. Questa la sintesi del quarto appuntamento stagionale della compagine biancorossa, che, nell'incontro del PalaCapurso insolitamente disputato di sabato pomeriggio, ha avuto la meglio in tre set dell'Argese Volley Crispiano. Il finale e i parziali non ingannino, la formazione tarantina ha dato filo da torcere alle ragazze di mister Milella, ma l'esser riuscite a imporsi con autorevolezza, peraltro contro un avversario che nelle prime tre partite aveva sempre fatto punti, rende merito all'incessante lavoro quotidiano delle gioiesi, ora meritatamente da sole in vetta.

Eppure l'avvio non è stato semplice. La Rainbow Crispiano ha ribattuto colpo su colpo a inizio partita, costringendo le padrone di casa a spingere talvolta più del dovuto. Il servizio è stato croce e delizia per l'Academy, troppo fallosa dai nove metri, ma poi in grado di creare il solco a metà parziale, approfittando di un lungo turno di capitan Recchia (da 12-10 a 25-16). Stordite dal break, le ospiti si sono trovate sotto di quattro lunghezze nel secondo set (10-6), ma sono riuscite a tenersi a galla. Tuttavia, la crescita dell'efficienza in attacco ha spianato ancora la strada alla Tecnova, con un altro decisivo allungo in dirittura d'arrivo (25-17). Copione simile nell'ultimo set, nel quale Crispiano ha mantenuto il contatto inizialmente, per poi ritrovarsi dietro di almeno tre o quattro punti, senza avere mai davvero la possibilità di colmare il gap. Le biancorosse, d'altro canto, hanno saputo spingere al momento opportuno e hanno chiuso i conti 25-19.

Si tratta del miglior viatico in vista del big match della quinta giornata. La Tecnova, infatti, sarà ospite della Grotte di Castellana Volley, con la quale condivideva la leadership fino a ieri, prima che la Zero5 perdesse i suoi primi due set e il primo punto a Polignano, comunque dopo aver compiuto una gran rimonta. Una delle due contendenti perderà l'imbattibilità, ci sarà da divertirsi”.

Ufficio Stampa Academy Volley Gioia

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI