Giovedì 13 Dicembre 2018
   
Text Size

NEW VOLLEY GIOIA. DS RESTA: “ADESSO SERVE SOLO VINCERE”

new volley gioia

Mr Resta“Dopo la sconfitta con il Locorotondo, la New Volley Gioia è attesa da una partita da dentro o fuori sabato al PalaKoutznetsov contro le ragazze del Volley's Eagles. Alla vigilia del match parla il direttore sportivo della New Volley Ezio Resta.

Col Locorotondo non è arrivata la risposta che l'ambiente si aspettava.

«La reazione l'aspettavamo tutti quanti, e un minimo c'è stata, almeno nei parziali, tutti chiusi a 22, a 20, a 24. Però non basta ancora per andare avanti».

Cosa è mancato in questo periodo?

«Stanno mancando la determinazione, la costanza nell'allenamento, ma quello che manca soprattutto è la vittoria. Vincere aiuta a vincere, perdere sicuramente non aiuta. A livello tecnico le ragazze hanno avuto una leggera flessione, l'ultima settimana ci siamo allenati solo una volta e mezza. In più determinate ragazze da cui ci aspettiamo tanto tardano ancora ad esplodere».

Che aria tira nello spogliatoio?

«La voglia di rivalsa c'è, ma c'è anche un po' di mormorio, l'umore non è altissimo, inutile nasconderlo. Tutto questo non fa che aumentare il peso delle sconfitte».

Da cosa riparte la New Volley?

«La nostra qualità principale è il valore indiscusso delle atlete. Continuo a ripetere che sulla carta siamo secondi solo al Conversano. Abbiamo ragazze che l'anno scorso hanno fatto promozione dalla D alla C, che hanno giocato nella C, abbiamo Merigiò Bellacicco che si è ripresa da un intervento e piano piano sta tornando ai suoi livelli. Dobbiamo dare una sterzata su Marika Falchi, è ancora un po' discontinua ma il coach ci sta lavorando. In generale la nostra discontinuità è dovuta anche all'età media, due titolari sono under 18. Ripartiamo dalle “grandi”, sperando che riescano a trascinare il gruppo fuori da questa situazione».

Sabato con la Volley's Eagles è già decisiva?

«L'avversario è alla nostra portata. Ora il calendario ci sorride, ma queste sfide nascondono tutte delle insidie. Affrontiamo squadre che sono sotto di noi, quindi andiamo a giocare scontri diretti che a inizio stagione neanche immaginavamo di disputare, e da dove dobbiamo uscire per forza con i tre punti».

Ufficio Stampa New Volley Gioia

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI