SPOT NAZIONALE VOLLEY GIRATO AL PALA CAPURSO

spot_gioia_1

Matteoli_Altero_ministero_TrasportiHanno scherzato, hanno riso, hanno giocato, hanno vinto, hanno perso. “Ma quando guido, io non scherzo”. I campioni della nazionale italiana di pallavolo maschile allenata da Andrea Anastasi sono i protagonisti dello spot pubblicitario sulla sicurezza stradale promosso dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e presentato nei giorni scorsi a Roma. C'è anche la Puglia nel backstage dell'iniziativa di sensibilizzazione.

palasportIl "teatro" dello spot, infatti, è proprio il palazzetto dello sport “Pinuccio Capurso” di Gioia del Colle che, nell’ultimo weekend di maggio, ha ospitato le gare di qualificazione ai Campionati Europei 2011 e ha fatto da sfondo, assieme ad un pubblico straordinario e forse irripetibile, alla qualificazione dell'Italia alle fasi finali della competizione continentale.

spot_gioia_2Lo spot ha visto protagonisti tutti gli atleti della nazionale azzurra con Gigi Mastrangelo e Valerio Vermiglio che hanno messo in guardia tutti gli automobilisti puntando l’attenzione su quegli atteggiamenti (uso del cellulare alla guida, mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per bambini, alta velocità e guida in stato di alterazione da alcol o sostanze stupefacenti, mancata attenzione all’utenza debole) che sono sempre più spesso causa di incidenti stradali.

Gli azzurri del volley, ripresi mentre scherzano in campo palleggiando come calciatori e imitando i giocolieri, hanno seguito i colleghi del calcio e del rugby in questo importante messaggio. "Compagni" della campagna di comunicazione istituzionale sulla sicurezza stradale 2010 anche alcuni personaggi dello spettacolo come Christian De Sica (ripreso insieme al figlio Brando) e della radio come dj Linus.

Lo spot sarà diffuso in tv e sui giornali, in radio e su manifesti che verranno affissi sulle principali strade e autostrade oltre che nei principali centri urbani, anche pugliesi.fipav_puglia

Massima diffusione, dunque, per un messaggio di grandissima importanza. "Ci sentiamo partecipi fino in fondo - ha detto il presidente della Fipav - Cr Puglia Giuseppe Manfredi - non solo per aver vissuto in diretta i momenti della registrazione dello spot, ma anche perché condividiamo appieno il messaggio sociale che attraverso questa iniziativa viene lanciato in maniera sempre più decisa".

Pierfrancesco Catucci per Solcom srl