UN ANNO DI SUCCESSI DA INCORNICIARE PER PROMOSPORT

P1060160

P1060161Si è conclusa al meglio questo week end l’annata natatoria della squadra agonistica Promosport.

Con le finali regionali disputate nelle ultime due settimane i giovanissimi atleti allenati da Adriano Della Penna si sono congedati da una stagione che li ha visti sempre ben figurare in tutte le competizioni in cui sono stati impegnati. Considerando che si tratta di una squadra al secondo anno di vita e che molti dei ragazzi erano alla prima esperienza a livello agonistico i risultati sono stati di assoluto rilievo.

Il 9, 10, 11 giugno scorsi gli Esordienti A (ragazze nate nel 98-99 e ragazzi nati nel 97-98) hanno partecipato in massa alle finali regionali di categoria, disputate presso lo Stadio del Nuoto di Bari in vasca da 50 metri.

P1060233Ben undici atleti avevano strappato il pass nelle qualifiche invernali e primaverili per accedere alla manifestazione e tutti hanno confermato i progressi mostrati nel corso della stagione, nuotando al di sotto del proprio tempo di qualifica.

I piazzamenti ottenuti hanno permesso alla squadra di conquistare il dodicesimo posto nella classifica generale a livello regionale, destando un’ottima impressione anche a fronte di società di esperienza decennale.

Sul piano individuale da annotare i successi di Maria Giulia Perrone, due volte seconda nei 100 rana e nei 200 dorso e terza nei 100 stile libero, e di Claudia Liuzzi, argento nei 400 misti.

promosport_nuotoNota di merito anche per gli Esordienti B (ragazze del 00-01 e ragazzi del 99-00), che, tutti alla prima esperienza nel nuoto agonistico, hanno centrato l’accesso a undici finali, tenutesi a Modugno in vasca da 25 metri il 19 e 20 giugno.

I risultati delle varie gare hanno permesso alla squadra di entrare per la prima volta tra le prime venti a livello regionale, ma soprattutto i giovani nuotatori gioiesi hanno confermato gli enormi progressi di questa stagione, che lasciano ben sperare per i prossimi anni.

Infine una citazione anche per le quattro atlete della squadra impegnate nella categoria Ragazzi (nate nel 96-97), che hanno ben figurato e hanno abbassato i propri personali nelle qualificazioni di maggio, in una categoria estremamente selettiva e di alto livello.