Martedì 19 Marzo 2019
   
Text Size

JUDO-JU JITSU, STAGE DI ALTISSIMO SPESSORE TECNICO

0197.jpg1

0232Hanno riscosso un incredibile successo le sessioni di allenamento che nello scorso fine settimana, presso il Palazzetto dello Sport, hanno visto impegnati oltre 100 partecipanti, tra Tecnici ed Atleti pugliesi di JUDO e JU JITSU, a seguire innovazioni tecniche e schemi tattici proposti da un ospite di eccezione, il Maestro Fernand Capizzi, componente lo staff tecnico della Nazionale Francese di JUDO e JU JITSU.

A ricevere il tecnico transalpino il Presidente del Comitato Regionale Francesco Saverio Patscot, la GRUPPO_JUDOresponsabile del Settore Judo e Fiduciaria Regionale per il Ju Jitsu Erminia Zonno, l’Assessore allo Sport del Comune di Gioia del Colle Dott. Federico Antonicelli.

Ho aderito con entusiasmo - dice il Presidente Patscot - alla richiesta avanzata da Erminia Zonno di offrire ai nostri tesserati una ennesima possibilità di seguire le lezioni dagli alti contenuti tecnici del Maestro Capizzi, uno dei principali rappresentanti della didattica francese”.

0205Per la Vice Presidente Zonno - “La 0010lezione del Maestro Fernand Capizzi ha messo in evidenza il differente approccio tra la scuola francese e quella italiana verso specifici temi delle Discipline del Judo e del Ju Jitsu, ed è servita a creare una simbiosi assolutamente inedita a favore dello sviluppo psicofisico dei nostri ragazzi”.

Per cui un doveroso ringraziamento - conclude la vice presidente - va rivolto all’Assessore Federico Antonicelli, per la squisita ospitalità; al team dell’Olimpia Center di Gioia del Colle, sapientemente guidato dal Maestro Michele Girardi; al responsabile regionale dell’AIJJ, Paolo D’Errico; a Massimo Cassano coordinatore regionale per l’organizzazione di manifestazioni sportive”.

02080103Sono sempre più affascinato dai contenuti e dalle professionalità che le discipline del Judo e del Ju Jitsu esprimono - conclude l’Assessore Antonicelli -, valori che mi spronano ad onorare al meglio la mia recente nomina a coordinatore regionale per la promozione sportiva Judo Fijlkam”.

Uno stage che ha riscosso un notevole successo, nonostante la concomitante presenza di altre manifestazioni sportive di livello nazionale, a cui hanno aderito ben 24 società sportive provenienti da tutta la Regione. Ben 102 gli iscritti, tra cui due “fresche” campionesse europee (la gioiese Lucia Tangorre e Edwige Gwend), suddivisi quasi equamente tra sabato (48) e domenica (54), di cui 9 in rappresentanza della locale società di judo, C.S. Olimpia, condotta dal M° Michele Girardi.

banner_new_ap.jpg2Una esperienza, a detta di tutti i presenti, da ripetere, possibilmente da istituzionalizzare e calendarizzare con più frequenza, coinvolgendo le scuole.

Unico rammarico? La scarsa presenza di pubblico, a parte amici e parenti (pochi per la verità) degli stessi addetti ai lavori”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI