Sabato 06 Giugno 2020
   
Text Size

IL MISTER CANNESTRACCI E’ FIDUCIOSO: “I RISULTATI ARRIVERANNO”

440696gioiavscast

img_0815Il tecnico argentino, pur recriminando per l’occasione fallita, elogia i suoi per lo spirito con cui hanno affrontato la gara contro Crema; esprime, infine, fiducia per il prosieguo del torneo.
Mister che gara è stata quella contro Crema?

Una gara anzitutto molto combattuta; i miei ragazzi ci hanno messo il cuore e dunque non abbiamo nulla da rimproverarci. Crema poteva contare su tre battitori fortissimi che ci hanno spesso messo in difficoltà; col passare del tempo siamo riusciti ad arginarli e proporci con determinazione in attacco. In vantaggio di due set ad uno, è venuta un po’ meno quella pazienza che alla vigilia avevo indicato come l’antidoto giusto al gioco dei lombardi. Abbiamo, infatti, forse anche a causa della stanchezza, affrettato i colpi e sbagliato qualche opzione offensiva, ricadendo nel nostro antico vizio di chiudere gli occhi e tirare”.

Anche ieri ha più volte modificato l’assetto; ci spiega queste sue scelte?

Specie all’inizio le scelte sono state più o meno quelle di sempre, se si eccettua Niero. Il ragazzo a tratti ha fatto bene; quando è calato ho reinserito De Giorgi che sta tornando in forma, ma che chiaramente ha sofferto ad entrare a gara in corso. Antanovich ha tutte le caratteristiche di un giovane “cavallo di razza”; attacca con forza, ha entusiasmo, ma deve imparare a capire meglio quello che definirei “il senso del gioco”, a discernere cioè i vari momenti di cui consta ogni gara di pallavolo. Molto bene Del Vecchio che sta acquistando sempre maggiore sicurezza; per quanto concerne Gadnic le sue doti tecniche non si discutono, semmai deve ancora adeguarsi bene al ritmo del nostro gioco e del campionato”.

La classifica è sostanzialmente rimasta invariata: più due su Mantova e meno due su Bassano. Come la vede in prospettiva futura?

“Si più o meno le cose son rimaste invariate; non va dimenticato, però, che noi abbiamo due temibili trasferte (S.Croce e Sora n.d.r.), intervallate dalla sosta regolamentare. La situazione è difficile, inutile negarlo; noi però continueremo a lottare con lo stesso spirito della gara di domenica. Così facendo son sicuro che i risultati arriveranno”.

Giuseppe Grazioso Ufficio Stampa Nava Gioia del Volley

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.