ASSUNZIONI POSTE ITALIANE SERVONO 1383 POSTINI

417897_369555_resize_526_394

posteitaliane-300x146.jpg.pagespeed.ce.0SnhBn03ik L’azienda ha reso noto ai sindacati postali il fabbisogno di personale flessibile per i prossimi mesi di febbraio 2014 e marzo 2014. In totale servono 1383 postini che saranno assunti con clausola elastica e contratti di lavoro a tempo determinato. Terminato questo contingente (2 Febbraio – 31 marzo) Poste italiane definirà le necessità di risorse umane per il periodo successivo della prossima primavera estate 2014, salvo variazioni rispetto alle procedure attualmente in vigore.

Gli inserimenti coinvolgono le diverse Aree Logistiche Territoriali suddivise tra:postino1

- Nord Ovest, Lombardia, Nord Est;
- Centro 1 (Firenze, Toscana, Umbria);
- Centro (Roma e Lazio);
- Sud (Napoli e Campania);
- Sud1 (Bari, Puglia, Molise, Basilicata);
- Sud 2 (Palermo e Sicilia);
- Sardegna e Calabria.

Come candidarsi

L’unico modo per candidarsi alle selezioni è registrarsi e caricare il proprio curriculum vitae sulla piattaforma di Recruiting e carriere di Poste Italiane Lavora con noi. Chi ha già inserito il proprio cv può aggiornarlo. Il Gruppo ha creato una nuova sezione web dedicata alle posizioni aperte dove vengono pubblicate periodicamente le offerte di lavoro attive per la sede centrale e tutte le funzioni aziendali.