Domenica 16 Febbraio 2020
   
Text Size

E' IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DE “LA VOCE DEL PAESE”

Gioia-131_Page1-loc

Oltre 55 articoli, 40 pagine e tanto approfondimento…

In questo numero:

-dossier speculazione edilizia, nomi e atti
- ubriaco molesta. Intervengono i carabinieri
-89enne bloccata in casa per una caduta
-allagamenti. Tre auto sommerse
-disagi ed effetti del maltempo
-telefoni in tilt
-blackout elettrico
-ancora discariche abusive
-salvati i randagi finiti in un inghiottitoio
-scontro tra due auto
-clandestini anche a Gioia
-allarme meteo trascurato
-Cuscito scrive al Prefetto
-“l’accordo con RFI è stato bilaterale”
-i mercatini straordinari anno 2014
-parcheggi abusivi. lettera denuncia
-“il bando della Spes è illegittimo”
-Vanna Magistro e primarie PD
-commercianti inascoltati
-consiglio dei ragazzi. Lo scherzo di Povia
-matematica affascinante ostica disciplina
-anche a Gioia il villaggio di Babbo Natale
-ritorna l’emigrazione giovanile
-il presepe di Mario Vacca
-Niomax Gym, realtà gioiese nel Sud

E tanto altro ancora!

“la voce del paese” è la voce di tutti coloro che hanno qualcosa da dire per porre in luce problemi, proporre soluzioni, promuovere progetti utili alla comunità da condividere con i lettori. Non “veline” ma  informazione. Differenziamoci!

Commenti  

 
#3 galuanna 2013-12-07 20:18
ho letto e riletto l'articolo del prof Vinci. Una cronostoria perfetta e dettagliata che fornisce la precisa chiave di lettura dei problemi attuali. un grande esempio per il giornalista che, coraggiosamente, DEVE dare la giusta informazione al cittadino.
Complimenti, articolo da rileggere e conservare.
A Vito Vinci: CHAPEAU!!!
 
 
#2 del paese una voce 2013-12-07 15:11
cara redazione, chiarisco una volta per tutte .....o si pubblicano le parole TUTTE ....o non le si pubblicano ......tagliare a vostro e solo piacimento le parole di altre è REGIME E CENSURA E NON è GIORNALISMO .....!!!!!!! CHI SI ARROGA IL DIRITTO DI DEFINIRSI " LA VOCE DEL PAESE " NON PUO' CENSURARE DEL PAESE UNA VOCE .....IL GIORNALISMO è ENZO BIAGI E NON EMILIO FEDE !!!!!!!!

La Redazione
Ribadiamo per l'ennesima volta il concetto. Commentare OK. Utilizzare i commenti per offendere qualcuno senza alcun riscontro tangibile NO. Quindi gli stessi saranno e continueranno ad essere MODERATI, che piaccia o meno. Ci sono mille modi per far capire determinati concetti in maniera appropriata e meno offensiva possibile. Basta trovarli e usarli.
Gli accostamenti a determinati personaggi o personalità dell'informazione lasciano il tempo che trovano, nè possono fare testo.
Buon pomeriggio a tutti.
 
 
#1 DEL PAESE UNA VOCE 2013-12-07 06:05
dal paese una voce. ieri sera incuriosito da cartelli inneggianti ed annuncianti la manifestazione riguardante LA CASA DI BABBO NATALE , ho portato la mia bimbetta in piazza pinto. della casa solo lo scheletro, e 4 casette spoglie e disadorne, di babbo natale nè le renne e ne la barba, mentre ho notato la devastazione causata da enormi blocchi di cemento sulla pavimentazione di piazza pinto. CHE TRISTEZZAAAAAA. ma gioia cosa ha fatto di male per meritare tutto questo.....certo bastava vedere alcuni figuri aggirarsi per la piazza e capire che babbo natale è buono ma non fesso e pertanto se ne è guadato dall'arrivare . CHI PAGHERà I DANNI DI QUESTO SCEMPIO ......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.