Lunedì 22 Luglio 2019
   
Text Size

OFFERTE LAVORO PER VIGILI E RILEVATORI ISTAT

polizia-municipale-2vigili-

Casamassima-Stemma.jpgDue possibilità di trovare lavoro a disposizione di chi è in cerca di occupazione. Come rilevatori per il censimento ISTAT e come Vigili Urbani. Entrambi da espletarsi presso il comune di Casamassima.

Rilevatori per censimento: l'avviso è finalizzato alla formazione della graduatoria, per soli titoli, dei rilevatori che saranno impegnati nelle attività richieste per svolgere il Censimento della popolazione e delle abitazioni del territorio comunale di Casamassima. Il periodo di svolgimento dell'attività di rilevazione sarà espletato indicativamente dal 10/10/2011 al 31/01/2012, salvo diverse e successive disposizioni da parte dell'Istat.

Vigili urbani: l'avviso è finalizzato all'assunzione di due posti di agente di polizia municipale, ai sensi dell'art. 30 c. 2-bis del D.lgs. 165/2001, per titoli e colloquio.

Per visionare i bandi cliccare qui sotto:

Rilevatori per censimento

Vigili urbani

Commenti  

 
#2 Babi 2011-08-24 07:33
Gentile redazione, la mia era una semplice constatazione e non voleva essere un'accusa o una polemica (vi seguo sempre e ne leggo di tutti i colori) per cui errore a parte, grazie comunque per la segnalazione...nonostante io sia sempre molto attenta ai concorsi, questo mi era proprio sfuggito! Buona giornata a voi ;)
La Redazione
Grazie Babi, la nostra precisazione non era un voler aprire una polemica con te, anzi, ma un semplice "mea culpa", rivolto a noi stessi.
 
 
#1 Babi 2011-08-23 20:14
Uno è scaduto oggi, l'altro è un avviso di mobilità....
La Redazione
Per i rilevatori non immaginavamo che la scadenza fosse così vicina, il documento del comune porta la data del 19 agosto 2011 e per tale motivo non avevamo ritenuto opportuno verificare la scadenza, sbagliando evidentemente.
Per i vigili il documento da visualizzare parlava di concorso e di assunzione, non di mobilità, sbagliando anche in questo caso nel non aver visualizzato il bando vero e proprio.
In entrambi i casi dobbiamo ammettere in tutta onestà che hai ragione tu "Babi" e chiediamo scusa per l'accaduto, anche per conto del comune.
Questo ci servirà da lezione per il futuro.
Comunque grazie per averlo fatto presente.
Un saluto a tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.