Mercoledì 26 Giugno 2019
   
Text Size

È IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DE “LA VOCE DEL PAESE”

Gioia-11

Tante le novità anche in questo numero, buona lettura a tutti.

Gioia-11b

Commenti  

 
#32 Gessica 2019-03-27 09:07
senza parole meglio se resta il Commissario...
Come si dice a gioia scart frusc e pigghi prmer
 
 
#31 cobra 2019-03-27 09:05
ma x favore se dite che Mastrangelo nn serve figuriamoci COLACICCO SQUADRA LUCILLA.......
 
 
#30 X LEOLUCA 2019-03-27 08:29
Se è per questo, anche una componente di PRODIGIO è stata componente della giunta Mastrovito, messa dagli AUTONOMISTI, ed è nipote di un componente di spicco delle giunte che non hanno lavorato tanto bene per Gioia negli anni '80 ! Tutto questo cosa significa ? Anche tantissimi componenti del BENE COMUNE poi diventato, IMPEGNO IN COMUNE, che hanno successivamente osteggiato il sindaco Povia, in precedenza militavano nei partiti che lo appoggiavano. Tutto questo cosa significa ? Ma sbaglio, o costoro si sono tutti allontanati da Povia, da quando l'ex sindaco ha messo su il cartello elettorale della BUONA AMMINISTRAZIONE ? Cartello elettorale di discutibile composizione politica, e non solo di quella ?
 
 
#29 Carmelo 2019-03-27 08:01
Paradiso una delusione colossale. A parte una mancanza completa di argomenti, addirittura una totale simbiosi con la destra.
 
 
#28 Leghista 2019-03-27 08:00
Ieri sera nello studio di Lucio Romano abbiamo chiuso l’accordo con la Lega.
Etna lascia solo formalmente la segreteria ma si candida
 
 
#27 Davide 2019-03-27 07:59
Vedere........ chi abbracciavano Paradiso, fa capire dove saremmo diretti con questi............
 
 
#26 Fabio D. 2019-03-27 07:58
Paradiso ha l'eta' giusta per fare il Presidente della Repubblica, NON IL SINDACO!
 
 
#25 Alfredo 2019-03-27 07:56
E quindi come prima presa di posizione, Liuzzi, col suo PD, dice che le precedenti amministrazioni di SX hanno portato sviluppo e ottimismo. Forse sulla LUNA!
 
 
#24 Tonio 2019-03-27 07:55
La presunta nuova sinistra, per bocca del suo candidato Paradiso, da dei MALATI a quelli di Prodigio. Ma siamo sicuri che questi non siano una costola della LEGA?
 
 
#23 Leoluca 2019-03-26 20:27
Redazione, ma PARADISO era assessore con POVIA o ricordo male?

La Redazione
Seconda e terza giunta Vito Mastrovito sindaco. Amministrazione di centro sinistra con Povia consigliere.
Saluti
 
 
#22 Verita 2019-03-26 19:29
Ricordiamo che ZILENI E DEROSA hanno abbandonato Prodigio benche' avessero in precedenza sottoscritto un patto sul programma presentato ai cittadini!
Hanno tradito Prodigio, gli elettori e la loro stessa firma!
E basta vedere poi con chi si sono accasati! Non ricordo parole tenere di Zileni nei confronti di Mastrangelo quando in consiglio comunale sedeva ancora tra i banchi della maggioranza!
Ma, si sa, molte volte la coerenza ha mille modi di esprimersi!
 
 
#21 PARADISO 2019-03-26 17:14
Per l'amministrazione Lucilla sicuramente non è stato Povia il grande manovriere. Nemmeno lo stesso ex sindaco nelle sue ultime uscite pubbliche ha posto in essere questo tipo di farneticazioni o illazioni al riguardo. I tre fuoriusciti hanno ampiamente circostanziato i motivi del loro disimpegno. La dottoressa Addabbo addirittura c'ha rimesso di tasca propria quando ha affittato la saletta all'Hotel Svevo per la sua conferenza stampa, con tanto di slide e argomenti alla mano, che potevano essere condivisi o meno, ma che in grossa parte sussistevano. Viviamo in un Paese democratico, dove ognuno ha il sacrosanto diritto di palesare il proprio dissenso. Vengono prima le responsabilità nei confronti della cittadinanza, poi nei confronti dei propri gruppi di appartenenza !

La Redazione
Certo Mimmo, questo però dovrebbe essere osservato da tutti indistintamente e sempre, non all'occorrenz, per giustificare una decisione presa a priori. E in questi casi le motivazioni dovrebbero essere esposte prima, non dopo aver fatto naufragare la nave, magari decidendo ma solo dopo aver incontrato e spiegato la loro posizione o le loro perplessità direttamente a quegli stessi elettori che avevano posto in loro la propria fiducia.
Saluti
 
 
#20 Tommaso 2019-03-26 15:50
Per la redazione: la mia non era una critica, ma una semplice constatazione.
Vi invito a rileggere lei Vostre note che non sono delle rettifiche ad informazioni o affermazioni oggettivamente false, ma commenti personali.
Questo nella condizione che si possa sempre migliorare il servizio, se questo è imparziale, altrimenti, nulla di male, bisogna schierarsi apertamente.

La Redazione
é una vita che siamo schierati, lo abbiamo sempre detto apertamente, ma solo a favore della città. Possibile non si riesca ancora a comprenderlo. Molto spesso si ha l'impressione che sia più comodo per alcuni contendenti utilizzare determinate scelte a favore o contro dell'uno o dell'altro schieramento, ovviamente a seconda di chi ci legge.
Saluti
 
 
#19 PARADISO 2019-03-26 09:04
Pulcinella, allora non votiamo nessuno ! Quelli facevano parte di Piero Longo, quegli altri di Povia e PRODIGIO è crollata su se stessa dando prova di non saper governare assolutamente ! Il 26 maggio tutti al mare ... o alle giostre, giusto ?
X la Redazione : infatti Mastrovito è caduto ! Come è caduto Lucilla, quando all'ultimo giorno utile del suo mandato voleva mettere l'assessorato per raddrizzare le sorti in extremis del suo mandato ormai agonizzante !

La Redazione
Dimentichi Longo, anche lui "fatto fuori" dal fuoco amico. Quindi, come abbiamo avuto modo di dire tempo fa "la storia si ripete", manovrata, scritta e raccontata da chi?
Saluti
 
 
#18 pulcinella 2019-03-25 20:57
La sinistra ha sostenuto Povia sino alla fine. Non è possibile dimenticarlo. Alcuni commenti mancano proprio di decoro. E che vergogna.
 
 
#17 Tommaso 2019-03-25 20:26
Ho l'impressione che la redazione commenti solo le pubblicazioni pro Mastrangelo e pro Paradiso, nonché quelle contro Colacicco, schierandosi apertamente a favore di quest'ultimo. Non dovrebbe offrire giornalismo imparziale ?

La Redazione
E dove avremmo favorito il Colacicco? Evidenziare le distorsioni o affermazioni non rispondenti alla realtà? Per caso precisare significa andare contro qualcunio per favorire qualcun altro?
Saluti
 
 
#16 PARADISO 2019-03-25 18:43
UFFA, Colacicco e i suoi amici hanno clamorosamente fallito alla prova di governo che doveva mettere fine alle cattive amministrazioni del passato ! Una grande occasione buttata alle ortiche ! Adesso, il tessuto degli altri partiti si è rinnovato, e del passato stesso ne sono rimasti i residui ! Ripeto, voi di Prodigio e la Redazione hanno argomenti esclusivamente antagonisti per nascondere il clamoroso fallimento della passata amministrazione e mascherare l'attuale vostra inadeguatezza a formare una squadra credibile ! Il fatto che Colacicco non ha nemmeno designato un assessore al Bilancio, la dice lunga su come vorrà ribadire gli errori che i suoi amici di ventura hanno commesso negli ultimi due anni!

La Redazione
Ancora una volta si mischiano le carte facendo di tutta un'erba un fascio. Quando fa comodo, ovviamente, e non poteva essere diversamente, lo abbiamo già ripetuto, è usuale che qualcuno faccia così in prossimità di una competizione elettorale. Si dà il caso però che la scelta di assegnare o non assegnare determinati assessorati è sempre il sindaco a deciderlo. Nella fattispecie anche Mastrovito quella delega di cui sopra non l'assegnò ad altri. Ma nessuno ebbe da ridire.
Buona serata.
 
 
#15 Coerenza 0 2019-03-25 18:41
Infatti redazione... considerando come è stato ridotto questo paese.. mi sa dire la Longo a quale movimento politico apparteneva.. prima di entrare a far parte di prodigio? Mi risponda perché ho la memoria corta...!!!

La Redazione
In effetti è davvero corta, visto che a questa inutile domanda, che ricorre solo in determinate occasioni, più di uno ha risposto. Compreso suo marito, attuale candidato sindaco. Ma c'è di più, in una di quelle giunte c'è stato anche l'altro candidato sindaco Paradiso, amche Paolo Covella e tanti altri. Una amministrazione fatta cadere dai loro stessi sostenitori, in cui la Longo non aveva alcuna voce in capitolo, visto che non aveva diritto di voto.
Saluti
 
 
#14 Uffa 2019-03-25 16:37
Ritornano i sostenitori della giunta Povia. Tutti posizionati nelle varie formazioni, tranne ovviamente quella di Colacicco. Per chi avesse ancora dubbi su chi votare.
 
 
#13 PARADISO 2019-03-25 14:42
Ah, ho capito, allora voi siete come quelli di PRODIGIO che basano i 3/4 della loro propaganda sparando addosso all'uomo nero della politica gioiese. Non appena si presentano le liste, aspettiamo le vostre denunce con tanto di nomi e cognomi. Partite prevenuti e pronti a trovare il capro espiatorio delle liste appartententi a Paradiso e a Mastrangelo pur di avantaggiare la candidatura di Colacicco ! Anche voi redazione gettate discredito preventivo sulle tante persone che si impegnano a rendere Gioia un paese più presentabile. Io un pochino pochino, mi vergognerei anche !

La Redazione
La storia è lì a disposizione di tutti. Ripassatela prima di fare certe affermazioni. A vergognarsi dovrebbero essere altri, considerando come è stato ridotto questo paese nell'ultimo trentennio.
Saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.