Domenica 18 Agosto 2019
   
Text Size

È IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DE “LA VOCE DEL PAESE”

Gioia-8

Tante le novità anche in questo numero, buona lettura a tutti.

Gioia-8b

Commenti  

 
#8 Mingo 2019-03-05 23:16
Cara Redazione
Ma possibile che un associazione no profit come quella fatta da Rosanna D’Aprile sponsorizzi una lista civica come Pizza Gioia?
Oramai tutto viene fatto non più per il bene degli altri ma
Solo per fini elettorali. Sono nauseato

La Redazione
Lo status di no profit di per sè non implicata possa essere una associazione apolitica. Tutto dipende dai contenuti dello statuto. Se nello stesso è previsto espressamente che non ha scopi politici allora tutto cambia.
Saluti
 
 
#7 Poorlydone 2019-03-05 16:49
La mia è stata una mera provocazione, un concorso simile sarebbe un'ulteriore beffa ai cittadini gioiesi. Certo della vostra comprensione ricambio i saluti.

La Redazione
E' stata una provocazione anche la nostra, visto che c'è qualcuno che "spiritosamente" propone di adottare le buche, alla stessa stregua dei monumenti o dei giardini, e provvedere alla loro "manutenzione" personalmente.
Buona continuazione di serata, a tutti.
 
 
#6 Uomodellastrada 2019-03-05 16:13
Sinceramente lei sinceramente forse non ha ben compreso come funzionano i bandi.
I bandi che vengono vinti hanno dei fini stabiliti proprio dai bandi stessi. Se vinco un bando per la biblioteca devo fare una biblioteca non le strade. Chiaro?

La Redazione
Una domanda, così per meglio chiarire la questione. Ci sono stati bandi che avevano a che fare con la chiusura delle buche ma a cui l'Amministrazione Lucilla non ha partecipato? Esistono?
Saluti
 
 
#5 Poorlydone 2019-03-05 10:59
Io indirrei un concorso "la buca peggiore", i partecipanti devono presentare una foto della sola buca, una foto che la localizzi è una foto con le misure. Ogni partecipante dovrà versare una quota di 8€, il costo presunto per acquistare un sacchetto di asfalto rapido. Al vincitore andrà la soddisfazione di vedere chiusa per prima la buca segnalata, con la speranza che non fosse l'unica ad essere riparata.

La Redazione
Versare una quota di 8€? Tanto varrebbe ripararla direttamente, si farebbe prima e si risparmierebbe pure.
Saluti
 
 
#4 Sinceramente 2019-03-04 22:24
Ma possibile che non esistano fondi per riparare le strade. Siamo in una situazione al limite di richiesta di intervento della protezione civile nazionale. I comuni, con i loro sindaci, devono far capire agli organi superiori che la manutenzione delle strade è prioritaria. Così si stanzieranno i soldi necessari. Se invece partecipano a bandi per abbellimenti allora le nostre tasse sono spese malissimo. Sbaglio?
 
 
#3 maledettebuche 2019-03-04 20:23
Il drammatico problema del manto stradale è sotto gli occhi della popolazione da tempo (non che nel resto d'Italia se la passino meglio), ma è bene ricordare che la riprogettazione delle aree verdi ed i lavori per la biblioteca stanno attingendo completamente a fondi vinti tramite bandi, soldi che per legge non possono assolutamente essere destinati alla copertura di opere di manutenzione ordinaria (e neppure straordinaria).
 
 
#2 sinceramente 2019-03-04 10:25
Chi rifarà le strade e i marciapiedi di Gioia del Colle sarà ricordato per i prossimi 50 anni. I giardinetti di quartiere e la biblioteca purtroppo dovrebbero essere priorità secondarie. Con 650 mila euro del giardino che stanno facendo vicino al mercato e altri 650 mila euro per la biblioteca alla Losapio si poteva asfaltare tutta Via Giovanni XXIII, la strada peggiore che abbiamo. Con il resto si potevano fare lavori localizzati per le altre vie. Invece abbiamo una viabilità degna di un formaggio svizzero.
 
 
#1 lebuche 2019-03-04 09:10
I "civici" che non mettono nelle loro priorità programmatiche la riparazione delle strade,quantomeno quelle più disastrate,che razza di "civici" sono? Progetti faraonici,fondi europei a manetta e ...auto distrutte!E come al solito,a pagarci,sono solamente i cittadini!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.