Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

Poste Italiane assume portalettere. Inizio lavoro febbraio 2019

PORTALETTERE POSTE ITALIANE

PORTALETTERE POSTE ITALIANE“Le Poste Italiane hanno lanciato un nuovo max recruiting per assumere portalettere con contratto di lavoro a tempo determinato a decorrere da febbraio 2019, per le esigenze legate alla copertura del personale assente, ai picchi di stagione, alle necessità di risorse umane per specifici uffici e zone.

I requisiti richiesti sono i seguenti:

- Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
Non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio;
- patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
- per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo;
- idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Non sono richieste conoscenze specialistiche ma il superamento della prova di guida del motomezzo, che sarà effettuata su un veicolo 125 cc a pieno carico, è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione.

L’annuncio scadrà il 13/01/2019.

Si può indicare una sola area territoriale di preferenza tra le seguenti:

PORTALETTERE POSTE ITALIANELombardia – Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Lodi, Monza e Brianza;

Piemonte – Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria, Biella, Verbano Cusio Ossola;
Valle d’Aosta – Aosta;
Liguria – Imperia, Savona, Genova, La Spezia;
Veneto – Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo;
Friuli Venezia Giulia – Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone;
Trentino Alto Adige – Trento, Bolzano;
Emilia Romagna – Piacenza, Parma, Reggio nell’Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna,
Forlì Cesena, Rimini;
Marche – Pesaro e Urbino, Ancona;
Toscana – Massa Carrara, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto, Prato;
Marche – Macerata, Ascoli Piceno, Fermo;
Molise – Campobasso, Isernia;
Puglia – Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce, Barletta Andria Trani;
Basilicata – Potenza, Matera;
Lazio – Viterbo, Rieti, Roma, Latina, Frosinone;
Abruzzo – L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti;
Sardegna – Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia Iglesias;
Sicilia – Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa;
Umbria – Perugia, Terni;
Campania – Caserta, Benevento, Napoli, Avellino, Salerno;
Calabria – Cosenza, Catanzaro, Reggio di Calabria, Crotone, Vibo Valentia.

Chi fosse interessato può trovare maggiori informazioni e candidarsi sul sito erecruiting.poste.it”.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI