Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

È IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DE “LA VOCE DEL PAESE”

Gioia-39

Tante le novità anche in questo numero, buona lettura a tutti.

Gioia-39

Commenti  

 
#17 ma quale ex leghista 2018-11-12 15:08
Più che altro mi sembra che parli uno degli ultimi prodigiosi rimasti. Avevate promesso mari e monti e la città oggi sta messa peggio di prima grazie alla vostra vision!
 
 
#16 SCHEDA BIANCA 2018-11-12 14:35
X Ex Leghista : come si fa a votare un candidato sindaco che aspira ad amministrare Gioia con l'apporto massimo di 5/6 persone ? Non sarebbe una classe dirigente un tantino striminzita per decidere delle sorti di una città di 28000 abitanti ? Capisco che conta la qualità e non la quantità, ma credo che ci siano dei limiti a tutto immagino !
 
 
#15 XPaolo 2018-11-08 19:24
Xpaolo. In aviazione funziona così, se vuoi andare all'estero devi fare domanda e si guadagna anche bene.
Penso sia stata una sua scelta di andare fuori dall'Italia, poi si torna senza scendere in politica. Tutto qui!
 
 
#14 Ex leghista 2018-11-08 11:51
Colacicco meglio di Mastrangelo, senza ombra di dubbio!
 
 
#13 Paolo 2018-11-08 00:11
Per ex leghista,cosa intendi per vecchi politici?
A prescindere dagli anni di miltanza,parliamo di gente onesta,se hai problemi vota colacicco e aiutalo ad essere ritrasferito a gioia.
 
 
#12 Alessio 2018-11-07 22:13
Tacciono Etna ed i leghisti gioiesi! Di solito sempre molto chiassosi sui social.
Non sanno cosa rispondere, a quanto pare.
D'altro canto, la verita' e' sempre difficile da controbattere!
 
 
#11 Speranzoso 2018-11-07 10:34
XXSPERANZOSO. Appunto a me Colacicco, a te Mastrangelo o Capano.complimenti!
 
 
#10 Alfio 2018-11-06 16:13
E che ve posso dì, ho trovato Gioia cambiata, purtroppo. C'è da sperare che chi ha provocato questa situazione vada via da questo paese e al più presto possibile. È incredibile quello che è successo!
 
 
#9 X Speranzoso 2018-11-06 09:53
Speranzoso ... a ciascuno il suo !
 
 
#8 Giacomio 2018-11-05 20:25
Allora io che ho votato SALVINI, ora dovrei votare Mastrangelo, con Capano che lo consiglia? Ma dai!!!
 
 
#7 Speranzoso 2018-11-05 17:05
X XANTONINO. Beh diciamo che fino ad ora l'unico movimento serio è proprio quello dell'ex amministrazione. Penso seriamente che con Donato Colacicco il movimento possa prendere il volo e far tornare i gioiesi a sperare in una amministrazione seria, competente, sicuramente capace di far rinascere Gioia del Colle. Se non Colacicco, chi?
 
 
#6 Ex leghista 2018-11-05 16:12
Lega al 34%, F.lli d'Italia al 4%, stando agli ultimi sondaggi a livello nazionale. E qui a Gioia rasentiamo il paradosso. La Lega, con Vito Etna segretario, invece che unire il centrodestra con un nome espresso dalla Lega, in nome della lunga amicizia personale con Jhonny Mastrangelo, lo lascia candidato sindaco. Incredibile! Il primo partito si sottomette all'ultimo! Purtroppo, la lega gioiese ha dimostrato la totale incapacita' di esprimere un proprio candidato sindaco benche' abbia i numeri da poterlo far eleggere quasi in solitaria (forse perche' nessuno tra le fila dei suoi sostenitori abbia le competenze minime per poter fare il sindaco?). Ma la lega, purtroppo, ha dimostrato la totale chiusura al cambiamento, appoggiando un candidato come Mastrangelo, che da ormai 20 anni e' in politica! Tale da poterlo ormai definire un vecchio della politica! Tra l'altro in coalizione con Forza Italia e con il movimento di cui Capano e' segretario. Anche lui da tanti anni in politica!
Sapete cosa vi dico, io voto Prodigio e Colacicco! Quelli non guardano in faccia a nessuno!
 
 
#5 X Antonino 2018-11-05 12:16
Ancora spago all'ex sindaco si sta dando ? Qualcuno vuol rischiare ancora autogoals portando in "processione" questi fantasmi del passato ? Non credo che le forze politiche sane del paese, da destra a sinistra, vogliano continuare a circondarsi di certa gente solo per prendersi una dote di voti elettorali di cui non se ne quantifica la dimensione, ma che non sarà più copiosa rispetto a quelli che codesti "notabili" portavano fino a qualche tempo fa !
 
 
#4 DX 2018-11-04 16:19
Per Leo: certi tipi di "anacronismi" sono destinati a non funzionare, mi auguro che rinascano tutte le botteghe di una volta, tranne quelle politiche di sinistra.
 
 
#3 Antonino 2018-11-04 12:04
La Bottega fara' da stampella a Povia, che sta creando un suo gruppo!

La Redazione
I...nostalgici di un passato da "dimenticare" non mancano mai.
Saluti
 
 
#2 Vox populi 2018-11-03 23:19
Per Leo: quando mai c'è stata un'epoca di Mazzaraco? Forse ai tempi degli INTI ILLIMANI?
 
 
#1 Leo 2018-11-03 19:47
Finita l'epoca dei Mazzaraco, Gisotti, Covella e Magistro. Con Paradiso che non si candida, la Bottega ha solo dimostrato di non essere minimamente in grado di dare seguito a quel poco, anzi pochissimo, fatto in consiglio comunale! Una grandissima bolla di sapone!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI