Giovedì 18 Ottobre 2018
   
Text Size

Last minute. 60 borse di studio di 350 € per giovani disoccupati

31479485_448643695575515_6277386803829800960_n

Comune-Bari“La Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro ha indetto un concorso pubblico per l’attribuzione di n. 60 borse di studio, di € 350,00 ciascuna, in favore di giovani residenti nel Comune di Bari o in uno dei comuni della Città Metropolitana e di età compresa tra i 18 e i 35 anni, definiti dai recenti studi europei come NEET (Not in Education, Employment or Training), ossia soggetti non iscritti a scuola né all'università, che non seguono corsi di formazione e/o aggiornamento professionale e che sono privi di occupazione (determinazione dirigenziale n.2018/210/00321 del 09.04.2018).

L'azione si colloca nell'ambito del progetto “BBG – BARI BLUE GROWTH”, ammesso a finanziamento dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale a valere sull’“Avviso Pubblico ReStart” pubblicato dall'ANCI, e mira ad individuare i giovani da coinvolgere in un programma complesso di professionalizzazione e avvio al mercato del lavoro sulle filiere del mare e dello sviluppo territoriale, inteso nella sua dimensione di tutela del paesaggio ma soprattutto di valorizzazione dell’asset costiero e marino.

L'istanza di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente compilando il modello 1 e inviata, unitamente ad una copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità dell'interessato, a mezzo del servizio postale, con raccomandata R.R. indirizzata al Comune di Bari- Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro - Via Venezia n.41 CAP 70122, ovvero direttamente a mano al Comune di Bari - Ripartizione Politiche Educative Giovanili e del Lavoro, entro il termine perentorio del 2 maggio 2018”.

Ufficio Stampa Comune di Bari

Per scaricare l’Avviso clicca qui.
Per scaricare il modello clicca qui.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI