È IN EDICOLA IL NUOVO NUMERO DE “LA VOCE DEL PAESE”

Gioia-11

Tante le novità anche in questo numero, buona lettura a tutti.

- Stralci dell'intervista rilasciata da Lorenzo Donvito a Isabella Vasco su http://www.nelmese.it/2015/03/da-gioia-del-colle-a-new-york-la-storia-di-lorenzo/
- “Ciao Nico. Ci mancherai”
- Vandali in azione nelle scuole
- Parcheggi. “Controllate i falsi invalidi
- Gioia del Colle vista dalla Luna 2 – prima parte
- Controlli Isee. Arrivano le multe
- Ancora discariche a cielo aperto
- Spes. “La mala gestione continua”
- Il Commissario Riflesso tranquillizza
- Lucilla: “Ho visto la politica morire”
- Ripartire dalla forza dei più piccoli e dalle fragilità
- Ansaldo. C’è l’intesa. Ma non la certezza del lavoro per tutti
- Emiliano: “Non rinuncerei mai alle cozze pelose!”
- Immigrato restituisce portafoglio… e neanche un grazie
- Editoriale: Lite Donvito-Cuscito
- “In altre parole” di Paolo Covella: Villa Arzilla
- Parcheggi selvaggi in via E. De Nicola
- Falò sotto la luna
- Liceali donano per la C.R.I a Putignano
- Sei di Gioia se… ricordi!
- Incontro su “La violenza intrafamiliare” alla Losapio - S. F. Neri
- Francesco Cassano su “La figura del giudice in Italia” al Canudo
- Francesco Caringella al Classico con “Non sono un assassino”
- Antonio Albanese… da tutto esaurito al Rossini
- Assoretipmi. Il presidente Lippolis risponde a Giordano
- Feliciana Tursi con “Oblio” in gara a Conegliano Veneto

e tanto altro ancora!

Gioia 11