CONCORSI AL PARLAMENTO ITALIANO PER ADDETTI IN UFFICIO

assunzioni parlamento

parlamento italianoIndetta, nel regolamento recante il trattamento giuridico ed economico del personale dell’Ufficio parlamentare di bilancio (UPB), una procedura comparativa pubblica, per titoli ed esame colloquio, articolata in cinque selezioni, per il conferimento dei seguenti incarichi di esperto senior, a tempo determinato:

- n. 2 per attività di analisi del quadro macroeconomico e relative previsioni;
- n. 2 per attività di analisi economica della finanza pubblica;
- n. 2 per attività di analisi economica del sistema tributario;
- n. 1 per attività di analisi economica dei settori dell’assistenza, della previdenza e delle politiche del lavoro;

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

- cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione europea o di Paesi terzi nei casi previsti dalla legge;
- godimento dei diritti politici;
- idoneità fisica in relazione alle mansioni;
- non essere stati destituiti, dispensati o decaduti dall’impiego pubblico;
- laurea specialistica o magistrale o altro titolo equiparato, ovvero titolo di studio acquisito all’estero equipollente;
- aver maturato presso soggetti pubblici o privati, in ambito nazionale o internazionale, un’esperienza professionale documentabile, anche mediante pubblicazioni scientifiche, di durata complessivamente non inferiore a 8 anni nei settori oggetto di selezione, se in possesso di un dottorato di ricerca la durata dell’esperienza può risultare complessivamente non inferiore a 5 anni;
- buona conoscenza della lingua inglese.

I candidati devono compilare elettronicamente il modulo della domanda di partecipazione allegato all’avviso di concorso, stamparlo e sottoscriverlo, salvarlo in forma digitale ed allegarlo in un messaggio di posta elettronica certificata da inviare, entro il 19 gennaio 2015 al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Per ulteriori informazioni consultare l’area “Lavora con Noi” del sito del Parlamento Italiano.