CONVOCAZIONE COMMISSIONE ELETTORALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI

58282_71788_medium2

482ec4af8a560_zoomIl sindaco Piero Longo, in ottemperanza alle disposizioni previste nelle normative vigenti in materia di elezione del Consiglio Regionale e del Presidente della Giunta Regionale, con propria comunicazione “rende noto che la Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del Comune in pubblica adunanza per il giorno 4 marzo 2010, alle ore 17,00, per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni regionali di domenica 28 marzo e lunedì 29 marzo 2010”.

schede-elettorali1

Nomine che, si spera, non sollevino dubbi sui nomi dei prescelti o sulle modalità adottate per farlo, così come è accaduto più volte per le precedenti tornate elettorali. Dubbi e mugugni che provenivano da destra, quando governava una giunta di centrosinistra (con sindaci Sergio Povia e Vito Mastrovito), e da sinistra all’indomani dell’insediamento dell’attuale giunta di centro destra comandata dal sindaco Piero Longo.

Gli onorari da liquidare e spettanti ad ogni Scrutatore e Segretario di seggio nei comuni in cui si vota solo per le regionali sarà di 120 € per i seggi ordinari, 61 per quelli speciali, mentre al Presidente ne saranno corrisposti rispettivamente 150 e 90 €.