Sabato 07 Dicembre 2019
   
Text Size

CONVOCAZIONE COMMISSIONE ELETTORALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI

58282_71788_medium2

482ec4af8a560_zoomIl sindaco Piero Longo, in ottemperanza alle disposizioni previste nelle normative vigenti in materia di elezione del Consiglio Regionale e del Presidente della Giunta Regionale, con propria comunicazione “rende noto che la Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del Comune in pubblica adunanza per il giorno 4 marzo 2010, alle ore 17,00, per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni regionali di domenica 28 marzo e lunedì 29 marzo 2010”.

schede-elettorali1

Nomine che, si spera, non sollevino dubbi sui nomi dei prescelti o sulle modalità adottate per farlo, così come è accaduto più volte per le precedenti tornate elettorali. Dubbi e mugugni che provenivano da destra, quando governava una giunta di centrosinistra (con sindaci Sergio Povia e Vito Mastrovito), e da sinistra all’indomani dell’insediamento dell’attuale giunta di centro destra comandata dal sindaco Piero Longo.

Gli onorari da liquidare e spettanti ad ogni Scrutatore e Segretario di seggio nei comuni in cui si vota solo per le regionali sarà di 120 € per i seggi ordinari, 61 per quelli speciali, mentre al Presidente ne saranno corrisposti rispettivamente 150 e 90 €.

Commenti  

 
#9 tantoper 2010-03-06 11:55
:D Certo che sentir parlare Lamanna di ...dialogo, dibattito e quant'altro dopo che, investito da presidente del consiglio comunale nega ad un componente della minoranza (Bradascio) di esporre il suo intervento, fa veramente ridere ;-).
Mettetevi nelle condizioni di amministrare bene questo comune, perchè le critiche, se lei non se ne è accorto, provengono dal vs. interno (lei finalmente ha smesso, vero?).
 
 
#8 vincenzo lamanna 2010-03-05 14:21
Questa è bella, credo di non aver perso le staffe, ma di aver solo espresso un pensiero contro chi anche dinnanzi all'evidenza ha la vista annebbiata dall' odio verso questa Amministrazione.
Il dialogo, il dibattito leale si può avere solo con chi non è li sempre a criticare ed accusare, ma alle critiche aggiunge alternative valide.
 
 
#7 lunastella 2010-03-05 13:30
Ecco, il Lamanna come al solito ha perso le staffe.:P
 
 
#6 vincenzo lamanna 2010-03-03 18:27
ALLORA VIENI CON LA POLIZIA POSTALE, CON LA GUARDIA DI FINANZA, CON UN TECNICO INFORMATICO, TI ASPETTIAMO NON MANCARE.
AH DIMENTICAVO ORE 17.00 DEL 4 MARZO 2010 PRESSO L'UFFICIO ELETTORALE DEL COMUNE DI GIOIA DEL COLLE, PIANO TERRA!!!
 
 
#5 tantoper 2010-03-03 18:17
:D Che spasso sentire il consigliere Lamanna ogni volta che si immedesima nella parte del "giustizialista", dimenticando però che i proclami politici come li chiama lui, li fanno loro stessi, mentre il cittadino si limita ad evidenziare quanto effettivamente avviene.
Chissà se riuscirà mai il Lamanna a essere meno "suscettibile" o come suol dirsi, ad avere la coda di paglia;-)
 
 
#4 paolo 2010-03-03 16:14
Il tempo per rispondermi lo hai già perso. I carabinieri nulla possono fare contro la tecnologia, i cittadini però possono vedere e constatare con i propri occhi i risultati ottenuti e farsene una opinione non certamente una ragione.
 
 
#3 vincenzo lamanna 2010-03-03 11:24
Paolo visto che affermi ciò ti invito a denunciare quello che dici, ma essendo sicuro io che il tuo è solo proclama politico non perdo altro tempo a risponderti! ti aspettiamo giovedì insieme ai Carabinieri!
 
 
#2 paolo 2010-03-02 16:48
Il computer non è da oggi che viene usato per ... scegliere. E' stato usato quando c'era Vito Mastrovito, il Commissario, e oggi con voi. Il risultato è cambiato, è vero, ma solo nella colorazione di gran parte dei sorteggiati. Ieri erano in gran parte filocomunisti, oggi filoberlusconi. Pur usando un freddo e asettico computer il risultato non cambia. Colpa del computer o di chi decide le modalità da inserire nel programma...... e anche questa volta vedremo le stesse facce di sempre, non del tempo che fu, ma di ieri.
 
 
#1 vincenzo lamanna 2010-03-02 16:33
questa è bella, nelle due tornate elettorali passate, questa amministrazione ha deciso di effettuare il sorteggio pubblico degli effettivi e di un numero congruo di sostituti, nessuna nomina diretta come magari accadeva in passato, ovviamente siete tutti invitati a testimoniare sulla legalità delle operazioni di sorteggio che vengono effettuate da un computer
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.