IL FREDDO VERBALE DELL'’ULTIMATUM A BRADASCIO

gioia1fs0.jpg2

2_Senza-titolo-6Il consigliere comunale Tommaso Bradascio, in merito al diverbio palesato nei giorni scorsi con il suo collega Vincenzo Lamanna, consigliere di maggioranza, e per meglio chiarire quanto accaduto nel corso del consiglio comunale del 04.02.2010, mette a disposizione di tutta la cittadinanza il verbale relativo al punto 9 riguardante il Bilancio 2010 e il punto 10 che chiuse la seduta del Consiglio Comunale.

“Ancora una volta – dichiara – ho dovuto fare chiarezza, a dimostrazione della mia sincerità e lealtà nei confronti dei cittadini che rispetto e ritengo siano gli unici preposti a dare un giudizio del nostro operato e dei nostri comportamenti”.

Un verbale, che alleghiamo in calce per renderlo fruibile a tutti i lettori, dalla cui lettura emerge che la parola era stata data al consigliere Bradascio alle 12.05 mentre il consiglio si è chiuso alle 12.35, dopo aver discusso e approvato anche un ultimo punto all’ordine del giorno.

Scarica verbale consiglio comunale del 4 febbraio in formato .doc

Di seguito alcuni passi di quanto accaduto:

…. (omissis)…….IMG_2311.jpg2

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Grazie Consigliere Ludovico. Altri interventi? Consigliere Bradascio.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Prima dell'intervento anch'io devo chiedere dei chiarimenti.

….. (omissis)…..

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Consigliere Bradascio non me ne voglia, ha ancora cinque minuti della mezz'ora a disposizione.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

No, no, scusate, io ora me ne vado, cioè non è possibile! Io ho fatto i chiarimenti...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

No, no, i cinque minuti... guardi, è partito alle 12.05 dopo i chiarimenti.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Allora Presidente, io purtroppo devo litigare sempre con lei.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Allora la prossima volta le prendo un timer. Io le ho constato dopo i chiarimenti, Consigliere Bradascio.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Io ho parlato di imposte tre minuti fa. Lei da tre minuti deve contare la mezz'ora, perché  prima ho fatto i chiarimenti sulla relazione del revisore.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

L'ho fatto dopo i chiarimenti, mi creda. Non ho nessuna intenzione di stare qui a toglierle i cinque minuti. Vada.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Scusate, io ho parlato di imposta tre minuti fa?!

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Non si preoccupi, porti a termine.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Scusate, io consegno i miei interventi a verbale e abbandono l'aula, perché è uno schifo!

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Consigliere Bradascio, non deve...

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Non mi interessa. Lei mi ha tolto... cinque minuti fa io ho iniziato il mio intervento, prima ho parlato solamente di...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Ho capito, dopo l'intervento del Revisore dei Conti, Consigliere Bradascio.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Scusa, metta a verbale gentilmente tutto quello che sta scritto qua. Questo è il mio intervento e abbandono l'aula per protesta. Questa è la collaborazione, consiglieri...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Consigliere Bradascio, io le ho detto di portare a termine in suo intervento perché sono trascorsi più di venticinque minuti. Le ho dato i cinque minuti a posta, è partito alle 12.05.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

E` stato bugiardo, perché i cinque minuti io...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Eh bugiardo! Bugiardo, fascista... continui così.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

...ho iniziato adesso, non può dire che ho consumato venticinque minuti.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Consigliere Bradascio, lei è partito alle 12.05 dopo l'ultimo intervento.

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Scusi, gentilmente, io da quando ho parlato dell'imposta... Non si può vedere?

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Che imposta?! Che c'entra imposta?! Ha finito i chiarimenti con il Revisore dei Conti...

Consigliere Tommaso BRADASCIO

Il mio intervento parte dalle imposte in cui ci sono meno entrate. Da quel momento parte la mezz'ora, perché prima ho parlato di chiarimenti.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Le sto dicendo che ho preso il tempo dopo i chiarimenti, Consigliere Bradascio. E non è  assolutamente intenzione starle a togliere neanche un minuto. Ci sono altri interventi? Nessun altro intervento? Dichiarazione di voto. Nessuna dichiarazione di voto, votazione.

Consigliere Pietro DONVITO

Non ci sono neanche dichiarazioni di voto. Presidente, vada avanti, passi alla votazione così andiamo tutti a casa.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Consigliere Donvito, io non ho negato a nessuno la parola. Le do anche la parola.

Consigliere Pietro DONVITO

Le dico solo che queste cose accadono solo ed esclusivamente quando è lei lì seduto. Solo quando è lei lì seduto.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Allora io le preannuncio che domani mattina sarà impossibile...

Consigliere Pietro DONVITO

Allora le chiedo che si debba prima o poi cominciare a regolare. Il suo comportamento è  a dir poco arrogante e si deve regolare quando siede su quella sedia lì a Presidente. Quando sostituisce il Presidente ogni volta e puntualmente accade questa situazione.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Allora se lei ricorda il regolamento, se non lo ricorda glielo ricordo io in questo momento, ad ogni consigliere...

Consigliere Pietro DONVITO

Non ho bisogno di essere ricordato nulla, la ringrazio.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

...è previsto parlare per trenta minuti. Io ho chiesto...

Consigliere Pietro DONVITO

La ringrazio, non ho bisogno essere di ricordato...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

E` inutile che si rivolge in questa maniera alla Presidenza, Consigliere Donvito. Forse un po' di educazione in più non le farebbe male.

Consigliere Pietro DONVITO

Certamente, anche la sua lascia molto a desiderare.

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Ma sicuramente non mi rivolgo in un modo... nel modo oltraggioso in cui si rivolge lei. Volevo solamente farle notare che, visto la problematica più volte riscontrata da voi dell'Opposizione, che mi date del fascista, dell'incompetente e ultimamente...

Consigliere Pietro DONVITO

Evidentemente...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Ultimamente anche del falso, sappi che io lunedì mattina protocollerò le dimissioni da Vicepresidente del Consiglio, così togliamo questo ennesimo problema...

Consigliere Pietro DONVITO

E` un tuo problema...

Vice Presidente Vincenzo LAMANNA

Perché sentirmi dare del fascista, dell'incompetente e del falso davanti ad una pubblica seduta sicuramente non fa bene. E io non mi sono mai rivolto né  ai banchi della Minoranza né della Maggioranza nel modo in cui voi vi state rivolgendo nei confronti della Presidenza. Grazie.

Allora abbiamo detto dichiarazioni di voto non ce ne sono, possiamo passare alla votazione. Anzi, visto che qui c'è il Presidente la votazione la porta a termine il Presidente.

…. (omissis)…..