Giovedì 25 Aprile 2019
   
Text Size

100 EURO PER ACQUISTARE AUTOVEICOLI DEL COMUNE

p.zza-margherita
Gioia_del_Colle-Stemma

Con Delibera di Giunta n. 20 del 28/01/2010 l’Amministrazione comunale ha espresso parere favorevole all’alienazione, nello stato in cui si trovano, dei seguenti veicoli usati di proprietà dell’Ente perché ritenuti non più funzionali per il servizio cui erano destinati:

  • Fiat Panda 750 Fire targata BA941307 anno di immatricolazione 29/4/1987;
  • Fiat Panda 4X4 targata BAA43738 anno di immatricolazione 23/1/1989;
  • Fiat Panda targata AV181SH anno di immatricolazione 16/12/1997;
  • Fiat Punto targata AV182SH anno di immatricolazione 16/12/1997;
  • Fiat Punto targata AV183SH anno di immatricolazione 16/12/1997;
  • EVF TK2 F Truck Travel targato CK543NN
  • EVF TK2 A Truck Travel targato CK544NN
  • EVF TK2 P Taxi Travel targato CK570NN
  • EVF TK2 A Truck Travel targato CK542NN
  • Fiat Marea targata AP937HT anno di immatricolazione 1997.

I veicoli saranno venduti secondo le procedure di pubblico incanto mediante avviso pubblico con offerta al rialzo ed esclusione delle offerte al ribasso, del prezzo stimato di € 100 per ogni autoveicolo.

Tutte le spese necessarie all’iscrizione del passaggio di proprietà nei pubblici registri automobilistici (P.R.A.), ove necessario, saranno a carico dell’acquirente, che dovrà provvedervi nel termine che sarà indicato nell’avviso.

Gli interessati all’acquisto di uno o più veicoli dovranno far pervenire l’offerta sul modello predisposto dall’Amministrazione, in busta chiusa controfirmata sui lembi di chiusura, redatta in carta semplice al Comune di Gioia del Colle – UFFICIO TECNICO – Piazza Margherita di Savoia, 10 – 70023 Gioia del Colle (BA), allegando copia della carta di identità dell’offerente.

L’offerta debitamente sottoscritta dovrà riportare chiaramente il prezzo in cifra e lettere. L’offerta dovrà riportare il nome, il cognome, il luogo di nascita e di residenza (in Italia), il codice fiscale e/o la partita IVA dell’offerente, nonché l’espressa dichiarazione di accettare le condizioni inserite nel bando.

Sulla busta dovrà apparire chiaramente la seguente dicitura: “Gara per l’alienazione veicoli usati in dotazione al comune di Gioia del Colle – Offerta per l’acquisto”.

I beni in argomento potranno essere visionati previo appuntamento da fissare con i responsabili del procedimento.

Le offerte devono essere specifiche per i singoli veicoli. Sono ammesse offerte per più veicoli purché presentate singolarmente; non è ammessa presentazione di più offerte per lo stesso veicolo da parte dello stesso soggetto.

A pena esclusione, le offerte devono essere redatte solo ed esclusivamente sul modello di offerta pubblicato sul sito www.comune.gioiadelcolle.ba.it o previo ritiro presso l’Ufficio Tecnico Comunale – serv. Patrimonio – 2° p. Palazzo Comunale, nei giorni di Lunedì, Mercoledì, Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il Martedì e Giovedì dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

L’aggiudicazione verrà fatta a favore del concorrente che ha presentato l’offerta più alta il cui prezzo sia migliore o almeno pari a quello a base d’asta, con esclusione delle offerte in ribasso.

Si procederà all’aggiudicazione anche nel caso di presentazione di una sola offerta valida il cui importo sia almeno pari al prezzo posto a base d’asta. In caso di discordanza tra il prezzo in cifre e quello in lettere prevarrà quello in lettere. In caso di parità di offerta tra due o più concorrenti l’aggiudicatario verrà scelto tramite sorteggio. Nel caso di più offerte per il medesimo veicolo, il miglior offerente avrà priorità nella scelta dello stesso. Qualora la seconda miglior offerta sia più alta dell’offerta per altro veicolo, questi avrà facoltà di scelta sui rimanenti, e così si procederà fino all’assegnazione dell’ultimo veicolo.

Con l’offerta l’interessato si impegna a ritirare entro 30 giorni dalla comunicazione di aggiudicazione i veicoli a proprie spese, previo pagamento di quanto offerto a mezzo bonifico bancario intestato alla tesoreria comunale presso il Monte dei Paschi di Siena conto n. 51601 cod. IBAN IT11Z0103041480 000000051601, e iscrizione del passaggio di proprietà a propria cura, nonché previa rimozione dai veicoli delle scritte indicanti il Comune e i relativi uffici e di ogni cosa riconducibile all’attività degli uffici del Comune.

All’aggiudicatario competono tutte le responsabilità connesse al ritiro dei veicoli, che espleterà entro 20 gg. dalla comunicazione di aggiudicazione della gara, previa presentazione del contratto di assicurazione e del bollo auto. Il mancato rispetto del termine comporterà la revoca dell’assegnazione e l’assegnazione al successivo miglior offerente.

L’apertura delle buste, contenenti le offerte, avverrà in seduta aperta agli offerenti interessati nella data e nel luogo successivamente indicati dal responsabile del procedimento.

per maggiori informazioni:

http://www.comune.gioiadelcolle.ba.it/index.php/gare-ed-appalti/1736-alienazione-autoveicoli-di-proprieta-comunale-.html

 

Commenti  

 
#2 peppe 2010-02-15 22:30
Da quello che ho capito per avere informazioni, anche quelle sullo stato d'uso delle vetture, bisogna rivolgersi direttamente all'Ufficio Tecnico e forse anche al comandante dei Vigili Urbani....
 
 
#1 paolo 2010-02-15 19:55
sarebbe utile conoscere i kilometraggi delle vetture
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI