Venerdì 20 Maggio 2022
   
Text Size

RdC: “C’È DIFFERENZA TRA GIOIA E GLI ALTRI COMUNI?”

prodigio e m5s comunicato congiunto rdc

Commenti  

 
#7 Fabiano 2021-11-21 21:00
Ottimo Lucilla! Al posto di Lovero,finalmente i 5 Stelle gioiesi hanno scelto una persona competente!
 
 
#6 Cittadino Honesto!1! 2021-11-20 20:12
Adesso Lucilla fa sciacallaggio sul reddito istituito proprio dai 5S?

Il reddito mal congeniato, mal istituito e fallimentare lo avete messo in piedi proprio voi, addirittura i navigator sonostati mandati a casa e ora sarebbe colpa di Mastrangelo?

Il prossimo passo qual è? se vi nasce un figlio biondo potrebbe essere stato il sindaco?
Pienamente d'accordo con riomare.
 
 
#5 Iole pitarra 2021-11-17 19:07
Le forme di sostegno alla povertà non devono essere un' elemosina ma un bastone momentaneo per superare la difficoltà del momento per accompagnarlo verso l'autonomia,nel rispetto della dignità .
 
 
#4 Max 2021-11-17 17:06
Ottimo Lucilla!
 
 
#3 paolo 2021-11-17 16:35
Fantastico, finalmente capiamo che chi percepisce il RdC deve ringraziare la collettività che gli sta facendo sopravvivere. Cari politicanti, mi dispiace per voi ma, non è così, il RdC è stata una misura necessaria e utile (mancava in Italia e pochi altri stati) perchè tutti dobbiamo vivere, i fortunati e non, i raccomandati e non, i venduti e non. Per dirla tutta il compito delle istituzioni deve essere ma, fino ad ora non lo è stato, quello di scovare, già da prima, coloro che non ne hanno diritto e non quello di dare l'elemosina e ricattare. E' giusto che in attesa di un lavoro regolare anche i Comuni possono trovare loro qualche lavoretto ma rispettando la professionalità di ognuno, pagando loro i contributi e l'assicurazione necessaria per le ore di lavoro svolto, diversamente, anche questo, diventa sfruttamento, alla stregua di un qualsiasi lavoro in nero offerto da imprenditori strozzini. Chi fa politica deve tendere a considerare e trattare i cittadini come se fossero loro stessi, ricordandosi sempre che siamo tutti degni di rispetto e considerazione.
 
 
#2 Aldino 2021-11-17 15:59
E allora,a che pro un amministratore critica chi usufruisce del reddito di cittadinanza e poi non si impegna a usare queste risorse per migliorare il paese?
Questo amministratore blablabla non usufruisce del reddito di cittadinanza però viene mantenuto da noi cittadini. Un po' di buon senso, un po' di lavoro in più, no???
 
 
#1 riomare 2021-11-17 15:45
Non sei stato buono a fare il sindaco e neanche fare il consiglere comunale di comunale di minoranza. In alternativa trova argomenti seri, studia gli atti e portali a conoscenza dei cittadini. Ma siccome credo che di pubblica amministrazione ne capisci tanto poco quanto niente, taci e tornatene in sagrestia!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.