Martedì 12 Novembre 2019
   
Text Size

"LONGO, NON DELIBERARE ATTI ILLEGITTIMI E ILLEGALI"

manifestazione-sel

sel_logoSinistra Ecologia e Libertà ringrazia tutti i cittadini che hanno partecipato in grande numero alla festa del nostro circolo, contribuendo così al successo dell’iniziativa. Volutamente non abbiamo parlato di temi locali, perché la demagogia e i misfatti li lasciamo al centro-destra. Infatti nella loro festa, non sapendo cosa dire dell’operato di questi due anni, hanno fatto bella mostra di opere pubbliche programmate, capiero_longontierizzate e finanziate dalle amministrazioni di centro-sinistra. Non hanno avuto il coraggio invece di parlare delle cose inutili che in questi due anni sono state fatte, e che vogliono continuare a fare.

Sindaco Longo, la invitiamo ancora una volta a non deliberare atti amministrativi che per quanto ci riguarda sono illegittimi e illegali, partendo da:

1) AREA MERCATALE. Su questo argomento avete superato voi stessi con procedure illegittime e illegali: avete deciso di mettere in vendita il mercato coperto per realizzare appartamenti a vendere, avete individuato l’area per spostare l’attuale mercato tra via D’Annunzio e via Della Pace, avgioia_prg-low_1ete incaricato un professionista per uno studio di fattibilità per la realizzazione dell’opera. Avete infine scelto, non si sa con quale criterio, una società di Bari, la PROMEM SUD-EST, in materia di finanza di progetto. Il progettista incaricato ad agosto 2009 trasmette la relazione tecnica; nella relazione si evidenzia che l’area è tipizzata F1-F2, e pertanto in tali zone non sono consentite abitazioni di alcun genere. L’unica volta in cui viene convocato il Consiglio Comunale per l’adozione in variante al PRG è in data 9 novembre 2009 e guarda caso quella seduta va deserta per mancanza del numero legale da parte della maggioranza, Il resto viene adottato o di giunta o con determine del dirigente dell’UTC.

Cittadini, nello studio di fattibilità erano previsti due piani da adibire a residenze abitative, non si capisce come la successiva determina del dirigente dell’UTC preveda l’aumento di un piano. Stendiamo un velo pietoso sul bando di gara approvato non dalla Giunta Comunale ma dall’ingegnere con criteri del tutto arbitrari. Per ora ci fermiamo qui. In altre sedi continueremo a denunciare questo argomento in quanto siamo di fronte adrigenerazione una delle più grandi speculazioni edilizie e finanziarie avvenute nella nostra città. Vergognatevi!

2) CONCESSIONI EDILIZIE E LAVORI PUBBLICI. Non si rilascino per l’ennesima volta concessioni edilizie ricadenti in zone F perché illegittime, usando il pretesto della legge sul Piano Casa che prevede l’aumento del 35% di volumetria sull’esistente, per far sorgere palazzi o uffici su una zona decaduta con una volumetria di gran lunga superiore a quanto previsto dalla legge (EX ARENA CASTELLANO).

Non ci avete ancora risposto come mai il PRU non è stato realizzato come previsto, come mai la casa di riposo per anziani sia sparita dalle priorità del nostro Sindaco, perché il piano finanziario aggiornato dai suoi uffici taglia numerose opere pubblichespes-1 e molte sistemazioni di importanti strade cittadine. E infine come mai il progetto del Laboratorio Urbano di Bollenti Spiriti procede da mesi a fasi alterne con i lavori che si interrompono senza sapere perché e senza poter determinare una data per la consegna dell’opera.

3) SPES. Il comune a tutt’oggi non ha mantenuto la promessa di rilevare la quota Acam. Il bilancio 2009 della Spes è stato chiuso con un passivo di quasi 60 mila euro. Ci risulta che ci sono da parte del Comune un milione e duecentomila euro di debiti nei confronti della Spes. Non vorremmo che il Comune nei prossimi mesi vada in dissesto finanziario. Le dobbiamo ricordare che il Comune è un Ente Pubblico e pertanto il controllo della contabilità deve essere in cima alle priorità.

Sinistra ecologia e libertà invita i partiti di opposizione a farsi carico di tutti questi problemi, con lo strumento dell’autoconvocazione unico modo per costruire l’alternativa di governo a questa sciagurata compagine amministrativa.

(Sinistra Ecologia e Libertà)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.