Sabato 16 Gennaio 2021
   
Text Size

MASTRANGELO DÀ I NUMERI SUI CASI COVID SU CANALE 7

mastrangelo-canale7

sindaco-mastrangeloVenerdì 20 novembre il sindaco Mastrangelo in collegamento Skype è stato intervistato nella trasmissione "Perché? L'approfondimento oltre la notizia" di Canale 7 sui contagi covid a Gioia, sulla didattica a distanza ed in presenza e sul Natale. In una prossima puntata - ha anticipato il conduttore – il sindaco sarà intervistato sulla situazione delle strade e dei lavori pubblici.

Al riguardo del numero dei contagi, apprendiamo che sono circa 100 i gioiesi positivi e una ottantina le persone in quarantena. Un numero in costante crescita, in linea con i contagi della provincia ma non particolarmente preoccupante in quanto - a detta del primo cittadino - la situazione è sotto controllo e non è necessario adottare provvedimenti più restrittivi rispetto al Dpcm emanato da Conte.

Le criticità ci sono: la polizia municipale sotto organico non può adempiere ai controlli necessari e i pochi contagi verificatisi nelle scuole hanno creato panico, allarmismo e richiesto piani di prevenzione e controlli a tappeto. Un solo bambino positivo obbliga al tampone l’intera classe, il corpo docente, i famigliari ed i contatti e questo moltiplicato per le varie scuole della provincia fa sì che il Dipartimento vada in sofferenza. Per questo motivo Mastrangelo ritiene che la decisione inizialmente presa da Emiliano avesse una sua logica.

Al riguardo delle scelte delle famiglie, che hanno confermato in maggioranza di prediligere la didattica in presenza e che il sistema misto adottato ha richiesto un notevole potenziamento della rete e delle connessioni che forse andava programmato in anticipo, così come per il trasporto. Molti studenti ancor oggi non hanno supporti tali da consentire una DaD ottimale… le problematiche ci sono e non sono poche, nonostante l’impegno di dirigenti e personale scolastico.

Al riguardo del Natale dando per scontato che sarà un Natale diverso, verrà fatto ciò che è consentito di fare. Ci saranno le luminarie per instillare speranza e ripresa, ed iniziative a sostegno del commercio. A tal proposito Mastrangelo afferma che sono stati accantonati 200mila euro in bilancio per iniziative a sostegno dei commercianti, anche se è difficile programmare nella situazione attuale.

“Con l’arrivo di altre misure di sostegno statali si è preferito non distribuire contributi a pioggia, ci siamo fermati ma abbiamo lasciato intatto l’importo.”

Insieme al sindaco è stato intervistato “in presenza” negli studi l’assessore Fabiano Amati.

 

Commenti  

 
#17 Scocciata 2021-01-01 09:26
Non e difficile rendersi conto che tanti commenti,sono dettati solo dal colore politico e non da una realta ragionata.Almeno in casi come questo,cerchiamo di essere seri e facciamo gli adulti con la A maiuscola.
 
 
#16 malpensante 2020-11-27 08:08
per yuri,grazie a Dio i miei gusti politici sono frutto della vostra fantasia,io vi consiglierei di darvi alla Cartomanzia,forse ci azzeccate!
 
 
#15 yuri 2020-11-26 17:06
per MALPENSANTE.mi sa che hai qualche problema e si è certi dopo aver letto i tuoi commenti. ora capisco il perchè dei tuoi gusti politici.
 
 
#14 Teo 2020-11-25 16:00
Resto per dimostrare che Mastrangelo, a differenza di Carlucci, non sa cosa fare.
E dovrebbe andar via chi, pur essendo nella posizione di dover tutelare la salute pubblica cittadina, anzi, essendone il primo responsabile, non lo fa!
Sarai pure un @malpensante, ma almeno informati.
I tuoi commenti sono inutili e sulla salute delle persone non si scherza, perche' c'e' gente che piange lacrime amare, purtroppo.
Col nostro sindaco Mastrangelo che pensa al Natale!
 
 
#13 malpensante 2020-11-24 19:20
per teo,se il sindaco non ti piace,perchè non te ne vai a acquaviva?,sono sicuro che nessuno se ne accorgerà.
 
 
#12 malpensante 2020-11-24 19:19
per teo,sono tutti seri finchè non ridono!
 
 
#11 Addormentato. 2020-11-24 18:31
È tempo di svegliarsi per tutto, non soltanto per il conteggio dei positivi. sindaco o si sveglia con tutta la comitiva oppure andate a giocare a un'altra parte lasciando i soldi ai gioiesi che vi pagano bene e non vedono frutti.
 
 
#10 Nicola A. 2020-11-23 15:00
@ felice,
il Sindaco non centra niente ma ha la facoltà di decretare misure restrittive per contenere i contagi. Prima lo fa meglio è!
 
 
#9 Teo 2020-11-23 12:21
SINDACO SERIO:"Il sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci ha disposto la sospensione della didattica in presenza per tutte le scuole di ogni ordine e grado, comprese quelle dell’infanzia, fino al 3 dicembre."
Differenze tra sindaci che hanno a cuore la salute dei propri cittadini, e sindaci che hanno timore di perdere consensi!
NOI INVECE CI TENIAMO I Contagiati E POCO FACCIAMO PER EVITARE CHE IL CONTAGIO DILAGHI! CHIUDERE TUTTE LE SCUOLE, DI OGNI ORDINE E GRADO, SAREBBE UNA COSA OPPORTUNA!
 
 
#8 Genitore preoccupato 2020-11-23 09:08
CHIUDETE TUTTE LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO!
 
 
#7 Cittadino Hinesto!1! 2020-11-22 22:56
.....c'è analfabetismo funzionale diffuso, perché sono 100 casi e non 180. Ma poi perché Mastrangelo dovrebbe ssere responsabile? ha infettato lui i positivi?
Troppa gente non fa, ci è...
 
 
#6 felice 2020-11-22 18:57
TEO,che .......c'entra il Sindaco,con il COVID.
 
 
#5 Pietro 2020-11-22 16:41
Perché? Pensi siano tanti 180 casi?
 
 
#4 V. Petrera 2020-11-22 12:35
Sindaco Mastrangelo, ma quando..... direte il numero di decessi per covid avvenuti a Gioia? Per caso quelle povere anime non erano considerate persone? O non facevano parte dell'elenco anagrafico del Paese che maldestramente governate?
 
 
#3 Virginia 2020-11-22 06:50
MASTRANGELO DA I NUMERI SOTTO OGNI PUNTO DI VISTA
NON RIESCE PIÙ A CONTROLLARE LA SITUAZIONE......
 
 
#2 Genitore preoccupato 2020-11-22 00:10
Mastrangelo, come forma di prevenzione non ha chiuso nemmeno la scuola materna, dove il distanziamento tra i bambini piccoli non e' possibile.
E nemmeno che questi piccolini possano indossare le mascherine.
Gia' all'asilo di Carlo Soria ci sono state chiusure dovute a casi di Covid, ma il SINDACO PREFERISCE STARE A GUARDARE.
SPERIAMO CHE PER IL SUO MENEFREGHISMO NESSUNO SI INFETTI!
A tal proposito, le maestre d'asilo ogni quanti giorni sono sottoposte a tampone?
........Mastrangelo. Che delusione!
 
 
#1 Teo 2020-11-21 23:33
180 casi! MASTRANGELO, DIMETTITI!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.