Martedì 20 Ottobre 2020
   
Text Size

Convocato il Consiglio per approvazione bilancio previsione

consiglio comunale on line

consiglio comunale"Convocato il Consiglio Comunale di Gioia del Colle in seduta ordinaria ed in 1^ convocazione per il giorno 28 settembre 2020 alle ore 09,30 e, nel caso non si raggiunga il numero legale, in 2° convocazione il giorno 29/09/2020 alle ore 10,00, nella modalità remoto, per la trattazione dei seguenti argomenti:

1 – Proposta OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE SEDUTA CONSILIARE DEL 16 LUGLIO E 9 SETTEMBRE 2020.

2 – Proposta OGGETTO: RATIFICA DELIBERA G.C. N. 144 DEL 11/08/2020 AVENTE PER OGGETTO: “VARIAZIONE AL BILANCIO PROVVISORIO IN CORSO 2019 – 2021, PER L’ESERCIZIO 2020 EX: 1) ART. 187, COMMA 3 DEL T.U.E.L., 2) PUNTO 8.4 DEL PRINCIPIO DELLA CONTABILITA’ FINANZIARIA. N. 2 – ALLEGATO 4/2 AL D.LGS.VO 118/2011), 3) ART. 175 COMMA 4 DEL TUEL”.

3 – Proposta OGGETTO: RATIFICA DELIBERA G. C. N. 168 DEL 07/09/2020 AVENTE PER OGGETTO: “VARIAZIONE AL BILANCIO PROVVISORIO IN CORSO 2019 – 2021, PER L’ESERCIZIO 2020 (ART. 175 COMMI 4 E 5 DEL D.LGS. N. 267/2000 – PUNTO 8.4 DELL’ALLEGATO 4/2 AL D. LGS.VO 118/2011)”.

4 – Proposta OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO ESERCIZI 2020-2022 (ART. 151 DEL D.LGS. N. 267/2000 E ART. 10, D.LGS. N. 118/2011)".

 

Commenti  

 
#5 A mia insaputa 2020-10-01 20:43
Ha ragione Giuliano del commento#4. Ma anche io a mia insaputa mi trovai iscritta a quel gruppo e anche io fui invitato dalla pia donna, in una chiesa a firmare. difficilmente io firmo e quella volta non firmare nonostante l'insistenza della pia donna. Anche io ho assistito a quella processione in cui si capiva che era soft tanto una caricatura. Capano la processione doveva andare a farla a Bari ma purtroppo parecchie persone non lo capirono e fecero il gioco dei due. Che brutta fine sta facendo Gioia è vero. non si può camminare né a piedi né in macchina. Chissà perché hanno fatto andare via quella bella Amministrazione di prima, giovani responsabili preparati e a quanto si dice molto parsimoniosi. adesso gioia ha una amministrazione che a quanto pare si è aumentato l'obolo, non controlla il paese e soprattutto non chiede ai vigili di fare controlli. Quando c'era Enzo cuscito io lo vedevo in macchina con il comandante a controllare. Ora non si vede più nessuno è vero che le macchine sono parcheggiate ovunque, che ci sono bancarelle dei fruttivendoli fuori allo smog delle macchine e i tavolini dei bar che ci fanno fare gli slalom dei marciapiedi.
Giuliano chiedeva a proposito del signore delle scie chimiche. Lo ricordo anche io, ora non le vede più se ne sono andate con la nuova Amministrazione. Che dire più stiamo assistendo al canto del cigno del paese.
 
 
#4 Giuliano V. 2020-10-01 14:41
Da ieri, da quando ho letto il post di Donato Colacicco ho ricordato quel gruppo che si formò in un paio d'ore con più di 3.000 iscritti (molti come me, a loro insaputa) che invitava i gioiesi a mobilitarsi per la sanità, infatti tanti parteciparono ad una marcia che a quanto pare, portò sfortuna, praticamente si tramutò in un de profundis.
Naturalmente quella di Capano, fu una marcia di propaganda contro l'Amministrazione di allora che invece, con l'ex sindaco è l'ex assessore ai servizi sociali, si impegnava moltissimo per risolvere il problema recandosi spesso alla Regione dove io li incontravo.
E ancora Capano con l'aiuto di una pia donna, si prodigò per una raccolta firma, che si tenne, grazie a questa Pia donna, persino nelle chiese e la raccolta firme era finalizzata a fermare l'Itea. Anche questa era vistosamente mera propaganda, in quanto l'ex Amministrazione lessi che aveva raggiunto un accordo con l'Arpa per installare centraline per il controllo aria.
Da pochi giorni sono tornato a Gioia e mi chiedo dove è finita la dignità di molti miei paesani che non si ribellano allo stato in cui è ridotta Gioia del Colle. Le strade sono impraticabili piene di erbacce, ho portato in giro i miei figli e prima di tornare a casa scansando tavolini e macchine in seconda e terza fila, mi sono fermato in farmacia per comperare la foille pomata per poter rimediare alle punture delle centinaia di zanzare. Come fanno i miei paesani a vivere in queste condizioni? Si rendono conto dei marciapiedi? Si rendono conto che il paese comincia a somigliare a paesi del terzo mondo. Non mi sembra vero! Giusto per concludere non ricordo il nome ma c'era un signore che parlava delle scie chimiche, era un signore preoccupato della salubrità dell'aria. Mi piacerebbe sapere se ora è tranquillo.
Mi piacerebbe sapere poi se il Sindaco pubblica il numero degli asintomatici o malati di covid, se ci sono.
 
 
#3 DestraOut 2020-09-29 11:38
No, non lo spero, perchè è proprio che a Gioia manca una classe politica che sappia leggere quali siano i bisogni e le opportunità che può esprimere il nostro territorio. Si va avanti con una blanda ordinaria amministrazione senza sussulti. Ma a loro parziale giustificazione, potrei dire che in altre parti politiche non vedo chissà quali valide alternative !
 
 
#2 Antonio 2020-09-28 19:13
Domanda per #1 DestraOut: Tu speri che dopo la sbornia elettoralei, i bagordi social, i ragazzi pon pon della propaganda elettorale, i nostri politici ( ti riferisci agli attuali amministratori ), ritornino su una dimensione "comunale" delle cose da fare e abbiano di nuovo voglia di tornare ad amministrare il nostro paese. Ma dimmi una cosa egr. DestraOut ma quando mai i nostri politici attuali hanno mai amministrato il nostro paese??????........
Che vergogna per questo paese. Come siamo caduti in basso che più di così, non si può.
 
 
#1 DestraOut 2020-09-28 07:52
Speriamo che dopo la sbornia elettorale, i bagordi social, i ragazzi pon pon della propaganda elettorale, i nostri politici (?) ritornino su una dimensione "comunale" delle cose da fare e abbiano di nuovo voglia di tornare ad amministrare il nostro paese. Per adesso, l'amministrazione Mastrangelo non risulta ancora pervenuta !
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.