Sabato 15 Agosto 2020
   
Text Size

“Indagini sperimentazioni ITEA. Il Comune non si presenta”

municipio gioia di notte

dismo impianto-dimostrativo-5-mw-isotherm-itea-spa-gioia-del-colle “All'udienza sulle indagini riguardanti ITEA S.p.A. il Comune di Gioia del Colle non si è presentato. A denunciarlo sono i Consiglieri Comunali di Prodigio e del Partito Democratico, Donato Colacicco e Maurizio Liuzzi, in un’interrogazione al Sindaco con la quale chiedono allo stesso di fare chiarezza durante il prossimo Consiglio comunale.

Stante alle informazioni in possesso dei due Consiglieri di minoranza, il 1° aprile 2019 il GIP aveva nominato i consulenti tecnici d'ufficio nell'ambito dell'incidente probatorio del procedimento penale volto a chiarire gli eventuali reati contestati ad ITEA S.p.A., omonima società a capo del progetto sperimentale di ossidocombustione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi nei pressi dell’ex sito Termosud.

Nello specifico, alla fase di verifica tecnica delle indagini preliminari volta a chiarire i rifiuti/materiali in ingresso e in uscita dall'impianto, nonché la conformità delle operazioni di gestione dei rifiuti e alla regolarità delle relative autorizzazioni, il Comune di Gioia del Colle, seppur parte offesa dei reati contestati a ITEA, non ha preso parte all'incidente probatorio, mancando alla partecipazione delle attività peritali e non assistendo all'udienza dello scorso 7 novembre.

«Alla prova dei fatti questa Amministrazione ha fallito il più importante dei banchi di prova – dichiara Colacicco, Consigliere della Lista Prodigio – far valere il diritto alla salute delle cittadine e dei cittadini gioiesi. È una grave mancanza quella dell’Amministrazione e di certo il Sindaco avrebbe dovuto informare la c65907543-2326618860945350-4100198543535374336-oomunità e i Consiglieri comunali che la rappresentano. Invece, ancora una volta è un’iniziativa dell’opposizione che porta alla luce notizie tutt’altro che irrilevanti e che Mastrangelo, l’Autorità Sanitaria Locale, avrebbe dovuto fornire».

Aggiunge Liuzzi, Consigliere del Partito Democratico: «La partecipazione all'incidente probatorio da parte del Comune di Gioia del Colle avrebbe permesso alla città di poter avere un ruolo attivo e di effettiva conoscenza delle vicende legate a questo procedimento penale. Di contro, la scelta di non farlo, assunta dall’amministrazione, relega la città ad un ruolo di mero spettatore. La nostra interrogazione si pone sulla stessa linea dell’autoconvocazione presentata mesi fa dalla minoranza ovvero l’attenzione all’ambiente nonché la tutela e la salvaguardia del diritto alla salute dei cittadini. Su temi così importanti, è doveroso che l'amministrazione risulti presente ed attiva senza cadere in una pericolosa inerzia, tanto inspiegabile quanto potenzialmente dannosa».

Commenti  

 
#25 Il grande bluff 2020-07-13 15:47
Gino,......L'amministrazione Lucilla è stata l'unica ad interessarsi seriamente sull'affaire ITEA. Ricordo di aver visto dei video quando l'ex sindaco Lucilla partecipava agli incontri nei paesi limitrofi. grazie..... traditori!
 
 
#24 Ciro 2020-07-13 09:00
A che serve avere un avvocato come sindaco se non ci difende nemmeno in tribunale!
 
 
#23 Sandro 2020-07-13 07:14
Nel riportare I dati e le persone ho utilizzato le stesse terminologie contenute nei documenti ufficiali citati.
La catena delle responsabilità è stata ulteriormente dettagliata dalla redazione.
Impegnamoci tutti nel miglioramento dell'ambiente e della salute dei nostri concittadini al di là del nostro colore politico.
Chi ricopre un incarico ha un dovere maggiore e una forza in più del singolo cittadino..
 
 
#22 Teo 2020-07-12 21:26
LUCILLA UNICO A FERMARE LE SPERIMENTAZIONI. SOTTO IL SUO MANDATO, NEMMENO UNA.
SMENTITEMI CON I FATTI!
 
 
#21 Gino 2020-07-12 12:43
Perché Lucilla non ha fatto nulla per ostacolare e controllare ITEA,il CCA e Ansaldo Nucleare, visto che addirittura trattavano rifiuti Pericolosi e Nucleari?
Perché Mastrangelo non si è presentato al processo contro ITEA?
Perche nessuno fa nulla per bloccare CCA e Ansaldo Nucleare che continuano a bruciare chissà quali rifiuti nello stabilimento di Ansaldo Caldaie?
 
 
#20 Liuzzi Cataldo 2020-07-11 22:16
Non fate quadrato inutilmente.La maggioranza sta esagerando e per questo ,per il bene della città forse sarebbe il caso di alcune o totali dimissioni!!!! O...NO ???
 
 
#19 Siete dei pagliacci 2020-07-11 21:31
Chiedo a Francesco Paolo Resta di conoscere il nome di chi si occupa, a nome di Fratelli d'Italia Gioia del Colle, di rispondere ai commenti su facebook a nome del loro partito!
Risposte praticamente anonime, sarcastiche per non dire volgari, scortesi e fuori luogo, totalmente ignoranti e rancorose, comunque non in linea con quelle che dovrebbero essere i principi ispiratori del partito, oggi al governo della cittadinanza, purtroppo!
Vista l'assoluta mancanza di rispetto che il loro commentatore anonimo ha nei confronti di alcuni esponenti della ex amministrazione, sorge il dubbio che questo sgarbatissimo commentatore anonimo che per paura si cela dietro il nome ed il simbolo del partito Fratelli d'Italia Gioia del Colle, col benestare del loro segretario Francesco Paolo Resta e dello stesso sindaco Mastrangelo , sia in realta' semplicemente un ex della precedente amministrazione di Prodigio!
Chiedo quindi a Francesco Paolo Resta di fare chiarezza e dire il nome del responsabile della loro comunicazione sulla pagina facebook del partito, per non essere complice di tanta arroganza ed ignoranza!
 
 
#18 Graziano 2020-07-11 21:14
Non se ne può più delle signore che fanno da portavoce al Sindaco...... Mai viste cose simili!
 
 
#17 Vito C. 2020-07-11 15:37
Il sig.Sandro scrive inesattezze al limite della calunnia. Un comune non autorizza un bel niente, esprime un parere sulla destinazione urbanistica.
Quel parere sulla destinazione urbanistica fu rilasciato e condizionato alla non nocività delle attività.
Il comune confermava che la azienda si trovava in zona urbanistica dedicata alle attività industriali. Questa è il significato di quel parere.
 
 
#16 Rino 2020-07-11 15:12
Questo è vergognoso come l'indifferenza delle precedenti amministrazioni ai problemi ambientali della nostra cittadinanza.
 
 
#15 Bill 2020-07-11 10:32
Scusate, ma le amministrazione hanno la facoltà di far verificare alle forze dell'ordine quello che fanno le aziende e se si perché non lo hanno fatto?
 
 
#14 The jakal 2020-07-11 10:31
Buongiorno. In tutto questo sulla pagina social del presidente del consiglio comunale al secolo ETNA detto Vito non si fa menzione di questo argomento. È del tutto evidente che non poteva essere diversamente in quanto la sua pagina Facebook è solo uno strumento di propaganda dove devono essere veicolati soltanto alcuni messaggi che altri decidono per lui, infatti quelle poche volte che nella pagina vi sono messaggi personali il numero dei like è decisamente misero. Aggiungo che l'obiettivo del Presidente sin dall'inizio di ottenere una candidatura alle regionali, cosa che sembra sia avvenuta. Non si sa chi a Gioia possa votarlo visti gli scarni risultati ottenuti come amministratore e soprattutto perché il primo obiettivo è stato quello di aumentarsi lo stipendio ( non da solo ma insieme agli altri) il secondo è quello di vivere di e grazie alla politica. Detto questo signori, credo che per Gioia del Colle non sia un buon momento, degrado, delinquenza, arresti, perquisizioni, evasione fiscale, inquinamento atmosferico...ecc. ecc. Speriamo che il vento possa cambiare anche se le previsioni sono al momento "stagnanti".....
 
 
#13 Manuel 2020-07-11 10:19
Benagiano, Mastrangelo, Assessore Pontiggia e Capano, complimenti!
Noi gioiesi vi ringraziamo per il trattamento che ci state riservando!
 
 
#12 Amico triste 2020-07-11 09:52
Conosco la famiglia Mastrangelo.........Ho votato Jhonny, ho esultato quando ha vinto. Ho visto la contentezza negli occhi e nello sguardo fiero dei suoi genitori!
Il preludio di quella che sembrava essere una bellissima partenza e ripartenza, per lui e per noi gioiesi!
Ma oggi no, non e' piu' cosi'!
E lo dico proprio osservando gli sguardi dei familiari del sindaco, sempre piu' affranti e disorientati!
Cosa potra' raccontare suo padre a chi, fermandolo per strada o semplice chiacchierando, dovesse chiedergli il motivo per cui l'amministrazione di suo figlio, ha disertato l'udienza Itea, che tante preoccupazioni sta dando a noi gioiesi?
E' come se, ormai, il loro figlio sia come "ostaggio" di disegni politici piu' grandi di lui.
E questo fattaccio dell'Itea ne e' la riprova!
Ed allora io faccio un appello proprio al signor Sindaco di Gioia del Colle: deve dimettersi. Deve farlo ora!
E deve farlo per tre semplici motivi: il primo perche' non e' piu' il Jhonny che conoscevamo, ed il secondo motivo, non meno importante, per ridare un po' di luce agli occhi tristi dei suoi familiari!
Il terzo motivo e' che Gioia non merita questo!
 
 
#11 Sandro 2020-07-10 18:31
Come si evince dal rapporto finale di ammissibilità n.50 del 2014 e dal Bollettino Regionale N.42 del 2017, ITEA con la collaborazione del CCA e di Ansaldo Nucleare, ha dichiarato che avrebbe anche trattato rifiuti industriali a bassa contaminazione di RADIONUCLIDI nel settore NUCLEARE con produzione di SCORIA VETROSA e Ansaldo Nucleare studierà come Nuclearizzare tale impianto pilota.

Considerando che solo ITEA è stata temporaneamente bloccata da una coraggiosa denuncia di pochi cittadini, cosa sta bruciando il CCA e Ansaldo Nucleare?

Ricordo che nello stabilimento Ansaldo Caldaie con una valutazione di impatto ambientale prodotta dall’ufficio tecnico gem. Antonio Borrelli risiedono l’ITEA, il CCA e Ansaldo Nucleare.

Cosa hanno fatto o faranno le nostre amministrazioni in tutto questo, si limiteranno a fare raccomandazioni puntualmente disattese, senza leggere le autorizzazioni?
 
 
#10 Gay Tano Angelillo 2020-07-10 18:22
Votate Etna alle regionali, mi raccomando! Questi sono i risultati!
 
 
#9 Max 2020-07-10 18:17
Solo la Spinelli? E Filippo Speranza? Cosa dice anche lui?
 
 
#8 The jakal 2020-07-10 18:00
Scusate Spinelli chi????
 
 
#7 Arturo 2020-07-10 12:16
Ma la Spinelli di Forza Italia cosa ne pensa?
 
 
#6 Gianni A. 2020-07-10 12:16
AMMINISTRAZIONE LEGHISTA E FRATELLI D'ITALIA CON FORZA ITALIA!
QUESTI I RISULTATI!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.