Lunedì 30 Novembre 2020
   
Text Size

Piscina Comunale. Prodigio solleva dubbi sul rispetto del contratto

piscina comunale

donato colaciccoLa chiusura della piscina è stata concordata con l’Amministrazione sulla base di motivazioni concrete, oppure il gestore ha deciso per conto suo e per questo il Comune sarebbe titolato ad applicare una penale di 450 € per ogni giorno di mancata apertura? Questo è il quesito che il Consigliere comunale di Prodigio Donato Colacicco ha posto al Sindaco Mastrangelo, trasmettendo un’interpellanza e ricostruendo la vicenda che già aveva avuto il merito di aver portato in discussione allo scorso Consiglio Comunale. Se infatti il vice Sindaco con delega allo Sport Gallo aveva riconosciuto di non essersi interessato prima alle vicende attorno la piscina comunale, se non grazie agli impulsi di Colacicco, la comunicazione da parte del gestore della piscina di non esser riuscita tra il 17 e il 25 maggio a recuperare il materiale necessario per la riapertura, ha coperto di ridicolo la vicenda.

Quanti tra imprenditori, liberi professionisti, commercianti sono stati costretti nel giro di pochi giorni a recuperare i dispositivi di protezione individuale per tornare a lavorare? E come mai proprio il gestore della piscina comunale è tornata a mani vuote? 

Se l’Amministrazione Mastrangelo non ha saputo farsi rispettare al momento della riapertura, per tutelare le abbonate, gli abbonati e quanti operano all’interno della struttura, adesso dovrà far sentire la sua voce e chiedere che il gestore paghi la penale, per ogni giorno di mancata apertura. A meno che, la stessa, non sia avvenuta con il benestare dell’amministrazione e in quel caso il vice Sindaco Gallo dovrà fare ammenda e darne le dovute spiegazione a Consiglio Comunale e città”.

Ufficio Stampa Pro.di.Gio.

Per scaricare o visualizzare l'interpellanza clicca qui.

Commenti  

 
#10 Verita 2020-06-20 17:37
Sulla piscina, GALLO ha fatto una..... figurina!
Ma brutta brutta!
 
 
#9 Contributi 2020-06-20 16:11
Fortunatamente la piscina chiude in un periodo in cui l'utenza diminuisce a favore del mare, ma per le attività rieducative e terapeutiche che svolge (ci sono ancora ? ) non può erogarle in concorrenza a dei contributi comunali ?
 
 
#8 Tonio 2020-06-19 05:18
Le sagre sono appannaggio di Mastrangelo e della sua giunta, per deviare il popolino dalle problematiche che la giunta stessa non sa affrontare!
Infatti, senza sagre, feste e festicciole, l'indice di gradimente di Mastrangelo sara' prossimo allo zero, soprattutto dopo la questione del pioppo!
 
 
#7 F.Resta 2020-06-18 14:16
Ma dato che hanno idee da regalare e volontà da vendere, quali sono le proposte( di eventi rispettose delle misure di sicurezza anti-contagio) per la prossima estate?
 
 
#6 Roberto A 2020-06-18 06:55
Hay ragione Gay tano Angelillo, sembrava come se avrebbero sistemato Gioia in poco tempo, invece si sono solo sistemati lo stipendio!
E bravo Mastrangelo!
 
 
#5 Gay tano Angelillo 2020-06-17 15:12
Deluso da Mastrangelo!
 
 
#4 Delfino 2020-06-15 21:28
Ottimo lavoro di prodigio.
Penso sia l'unica forza politica che si preoccupa di un servizio che è stato interrotto inspiegabilmente.
Noi cittadini gioiesi abbiamo il diritto di usufruire della struttura perché non dimentichiamolo che la piscina è di proprietà di tutti noi gioiesi che con il pagamento di tutte le tasse comunali abbiano contribuito alla realizzazione di essa.
L'assessore Gallo dia una spiegazione a tutto questo.
 
 
#3 Alfio 2020-06-15 21:27
Mastrangelo, Gioia e' un immondezzaio a cielo aperto! Buste ovunque, bottiglie a tutti gli angoli, cartoni, addirittura materassi buttati vicino la scuole!
Ci voleva la furbata dei cassonetti per gli abiti usati ed il gioco e' fatto! Sono diventati il nuovo ricettacolo dei rifiuti!
Ma che schifo!
Ma i controlli dove sono?
Le fototrappole?
Io ricordo Enzo Cuscito sempre con i vigili a sanzionare gli incivili.
Quelli di oggi, Mastrangelo e Gallo, si sono aumentati lo stipendio ma i risultati sono questi, purtroppo, e sono sotto gli occhi di tutti!
Indegno di un paese civile!
 
 
#2 Galli e Piccioni 2020-06-15 16:06
Figuraccia di Gallo! E questi erano quelli che tacciavano di incompetenza la passata amministrazione!
Un anno e' passato della sciagurata amministrazione Mastrangelo, e non hanno approvato nemmeno il Dup. NEMMENO IL DUP.
 
 
#1 stat cit 2020-06-15 16:00
ma noi che abbiamo pagato fino a fine stagione ?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.