Sabato 06 Giugno 2020
   
Text Size

Regolamento interventi Centro Storico, Prodigio chiede rinvio

donato colacicco

“Cheregolamento centro storico sia stato volontariamente o per negligenza non importa. C’è che nella proposta di delibera per l’approvazione del Regolamento per gli interventi nel Centro storico si afferma che la Soprintendenza non ha fatto pervenire alcuna osservazione/prescrizione entro una data (precedente di un anno), e poi scopro invece che una comunicazione è stata inviata.

Non mi è dato sapere cosa ci sia scritto in quella comunicazione di cui spero al più presto venga fornita copia. Ma è inquietante l’episodio in se, che mi conferma come per ogni provvedimento debba andare a scavare oltre le apparenze. E quello che per me era un sospetto, la volontà di non farmi accedere di proposito sia agli archivi degli atti che al protocollo, ora diventa la certezza: meglio che io non abbia accesso facilitato a tutti gli atti con cui potrei disturbare le attività amministrative.

Nel merito di un Regolamento che io ritengo inutile e privo di visione ci entrerò successivamente, ma per me è chiaro che dal punto di vista formale non vi siano le condizioni per portarlo nel prossimo consiglio comunale come invece caparbiamente sembra voler fare la maggioranza.

Per quanto mi riguarda alcune domande continuano a frullarmi per la testa. Ci possiamo permettere un Responsabile dell’Ufficio tecnico che non rende disponibile tutte le informazioni necessarie? Ci possiamo permettere un Assessore che non sembra avere il controllo dei procedimenti che sono nella la sua area di competenza, ma soprattutto un’Amministrazione che sembra navigare a vista senza avere nessun controllo di una nave che imbarca acqua da tutte le parti?”

Commenti  

 
#3 Gay tano Angelillo 2020-05-25 05:34
Ma Gallo e Mastrangelo continua nelle loro professioni o sono in toto presenti al municipio?
Gallo non lo si vede piu'!
 
 
#2 Cittadino Honesto!1! 2020-05-23 16:14
Gioianet dovrebbe aprire una rubrica dal titolo:"L'OSTRUZIONISTA"
 
 
#1 Carlo 2020-05-22 07:16
Al posto di fare la ztl, quest'anno mandate i vigili a fare la ronda dalle 20 alle 24 così evitiamo assembramenti di ragazzini che hanno i genitori che li vogliono far crescere selvaggi e drogati. Controllate in particolare via Casotti che ormai è diventata una meta ambita dai ragazzini che lasciano bottiglie e mozziconi di spinelli. Pensiamo prima alla tutela dei cittadini residenti nel centro storico, altrimenti saranno costretti dell'esasperazione a trasferirsi in periferia
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.