Lunedì 14 Ottobre 2019
   
Text Size

Consiglio comunale. Si parlerà di modificare la gestione dei tributi

aula consiliare

Commenti  

 
#23 per DX 2019-10-06 16:57
La Redazione
Se vuoi che si pubblichino certe affermazioni, degne di querela, firmati con nome e cognome, non nasconderti dietro un anonimo nickname, forza, assumiti le dovute responsabilità e sarai accontentato, senza problemi, così anche tu ti riterrai "fortunato".
Fino ad allora avremo pure il diritto di tutelarci e tutelarvi. O NO?
Saluti
 
 
#22 intenditore 2019-10-05 14:57
Ma non è che ANGELO DAFINI puzza lui,e lascia lo strascico x tutta Gioia.

La Redazione
La puzza era più che reale. Per convincersene basterebbe chiedere ai residenti della 167. Ma niente paura. A breve arriveranno dall'AQP ben 8 milioni di euro per risolvere la metà del problema. L'altra metà saranno le amministrazioni di turno a risolverla.
Saluti
 
 
#21 Nauseato 2019-10-04 21:40
Il sindaco dei selfies. Accompagna una vecchietta sottobraccio, ecco pronti su facebook una bella foto e la schiera delle signore lacche' sempre pronte ad incensarlo!
Ma analizziamo un po il tutto: se io volessi fare una opera di bene senza secondo fine, lo posterei su facebook? No!
E se anche la persona che scatta la foto poi la postasse, io stesso chiederei di toglierla! Fosse anche il vicepresidente del consiglio comunale, considerato che il presidente e' in vacanza perenne!
Sapete cosa penso? Che in realta' Mastrangelo non pensava minimamente di vincere! Lo si capisce da tanti fattori, anche dal fatto che stanno sbagliando un po tutto!
Trasporto scolastico che ancora non parte, paese sporco e sommerso dall'immondizia, parcheggi selvaggi, problema sicurezza degli extracomunitari che tutti i giorni richiedono l'intervento delle forze dell'ordine. Asilo Nido che ancora non parte! La Coop per cui pagheremo fior fior di avvocati anche se dovesse chiudere definitivamente! La delibera sull'agenzia delle entrate ritirata addirittura dal vicesindaco Gallo, l'unico che si riteneva competente e che invece ha fatto una bruttissima figura dopo il post di Colacicco! La problematica radon alla scuola risolta dai militari in collaborazione con la Regione e l'Arpa. La segreteria particolare del sindaco quasi uguale a quella dell'ex sindaco Povia!
Le indennita' ad personam.
Le buche coperte con i soldi stanziati dal commissario e che gia' si stanno riaprendo! Il cimitero ormai invaso da erbacce e dall'incuria! Il paese che si allaga! I marciapiedi sconnessi! Le mancate multe sulle deiezioni canine e sui parcheggi selvaggi! Il mancato streaming dei consigli comunali e l'albo pretorio non ancora reso pubblico del tutto!
Ed allora, ben vengano le foto sottobraccio alle nonnine!
Tanto, Mastrangelo, mica i gioiesi hanno l'anello al naso!
L'idillio e' gia' finito!
 
 
#20 Leonardo I. 2019-10-04 21:01
Mastrangelo vergognati! Centro storico deturpato! Ma come ti e' venuto in mente asfaltare tutto in modo cosi' barbaro!?
 
 
#19 Don Chisciotte 2019-10-04 20:11
Ma se l'asfalto già c'era perché in quella stradina perché puntate il dito contro Mastrangelo? Perchè non lodate l'amministrazione per il ripristino della pavimentazione davanti alla Mazzini. Mentre Lucilla si limitava a transennare le zone dissestate Mastrangelo le Aggiusta!
Questa è la differenza
 
 
#18 Dimettetevi 2019-10-04 10:17
SULLE CHIANCHE, L'ASFALTO! CENTRO STORICO RIDICOLO!
AVETE VOLUTO MASTRANGELO ED ORA TENETEVELO. CON BUONA PACE DI LUCIO ROMANO CHE, SE ASFALTARE IL CENTRO STORICO E' CULTURA, NON SI E' OPPOSTO MINIMAMENTE!
AMMINISTRAZIONE RIDICOLA!
 
 
#17 pulcinella 2019-10-03 18:06
E i problemi del paese quando li affronteranno? Si vogliono rendere conto o no che le chiacchiere non sanano Gioia del Colle? Non si vede niente di concreto, o pensano che la mangiata in bianco in mezzo alla strada sia il rilancio del paese?
 
 
#16 Roberto f 2019-10-03 12:23
Gallo e Mastrangelo dovrebbero ringraziare Colacicco, che sui tributi ha evitato un contenzioso! Colacicco ha fatto opposizione responsabile! Avrebbe potuto tacere e far sprofondare l'amministrazione Mastrangelo nella sua stessa ignoranza, ma non lo ha fatto!
 
 
#15 Uffa 2019-10-03 08:31
Dalle azioni di questa giunta non si vede nulla di quanto promesso in campagna elettorale, soprattutto dai leghisti, ovvero i valori della destra a partire dalla sicurezza.
Ormai una cosa è certa, non abbiamo una amministrazione di centrodestra, ma la prosecuzione riveduta e corretta di passate amministrazioni. Quelle spazzate via, prima dalla Procura e poi dal voto popolare, pulizia vanificata dai traditori, a dimostrazione di quanto sia forte e "persuasiva" la vecchia politica, che di nuovo imperversa a palazzo in prima persona o attraverso gli amici piazzati in giunta e consiglio.
Secondo me Gioia è spacciata. Se anche entro uno o due anni, come è molto probabile, questa giunta cadesse, il paese sarebbe fuori tempo massimo per un rilancio. Nell'area metropolitana sono infatti mature politiche e strategie di espansione dalle quali il nostro paese è totalmente tagliato fuori, a vantaggio di altri comuni. Basta leggere attentamente i quotidiani per capirlo.
 
 
#14 Leo. 2019-10-03 07:44
LATTARULO, TRASPORTO SCOLASTICO NEL CAOS
 
 
#13 Giulian 2019-10-02 20:25
Meno male che c'è Prodigio a controllare. Tutti commercialisti, tutti avvocati e un consigliere di minoranza gli fa capire che quanto stanno progettando non va bene!Ha ragione Fabiano, dobbiamo ringraziare chi ci ha tolto dalle mani sicure di un'aAmministrazione preparata per metterci nelle mani di chi fa una cosa e ne sbaglia due. Mi piacerebbe proprio sapere quale tornaconto abbiano avuto i tre.......
 
 
#12 Rabbrivido 2019-10-02 16:24
Buonasera, quindi cara redazione come dicono gli antichi "siamo da capo a 12". Il tempo passa ed i milioni di euro della magic black list che nostri amati ma distratti concittadini non hanno versato nelle casse comunali rimangono ancora lettera morta. Si continua ad affidare il servizio riscossione a società esterne ma di questi milioni nessuno ne parla, nessuno li cerca e sembra che non ci sia voglia di incassarli e tutto cio' quasi nell'indifferenza totale. Eppure, nel corso dell'ultima campagna elettorale pensavamo che avremmo mandato a palazzo san Domenico, fior di economisti, cattedratici del diritto, grandi uomini di cultura e soprattutto un CAPITANO in salsa gioiese che avrebbero in poco tempo rivoluzionato Gioia e fattoci dimenticare LUCILLA/COLACICCO ed invece salvo Gemellaggi e panem et circenses, sugli argomenti seri non si muove una foglia, salvo annunci di piazza. Certo LUCILLA/COLACICCO non erano il massimo della simpatia ma almeno avevano iniziato a fare un po' di pulizia nelle stanze dei bottoni. Ma, a qualcuno e sempre quel qualcuno, quelle pulizie non piacevano e soprattutto con LUCILLA/COLACICCO non sarebbe stato facile trasformare le mele in palazzi e quindi LUCILLA DOVEVA CADERE ED INFATTI LUCILLA E' CADUTO. QUESTA E' STORIA E NON FANTASIA, CHE DIRE SPERIAMO CHE QUALCUNO FACCIA QUALCOSA PER GIOIA ED I GIOIESI E NON SEMPRE E SOLO PER IL SOLITO "QUALCUNO", E SE PROPRIO DOBBIAMO FARGLI L'ULTIMO REGALO A "QUALCUNO" CHE LO SI FACCIA, MA POI "QUALCUNO" TI CHIEDIAMO SOMMESSAMENTE DI LASCIARE GIOIA ED I GIOIESI AL SUO DESTINO. GRAZIE.
 
 
#11 Fabiano 2019-10-02 07:58
Gallo aveva torto, Colacicco ragione sull'affidamento all'agenzia delle entrate!
Dimostrazione il fatto che, dopo il post di Colacicco, Gallo ha ritirato il punto all'orfine del giorno adducendo tante chiacchiere come motivazione!
Fossero stati preparati, avrebbero approvato il punto in questione!
Invece, brancolano nel buio, a quanto si evince non hanno grandi competenze nelle situazioni piu' complesse e continuano solo a fare grandi proclami a cui poi seguono queste brutte figure!
Poveri gioiesi!
Ringraziamo Zileni, Derosa e la Addabbo per averci tolto una Amministrazione forse non troppo simpatica, ma sicuramente piu' preparata di questi qui!
 
 
#10 Sannace 2019-10-01 21:22
...ma quindi la questione della dissociazione molecolare (Dismo) che avviene a pochi passi dal centro abitato? Quando vedremo gli effetti sugli abitanti, sarà troppo tardi.
 
 
#9 Corte dei Conti 2019-10-01 19:20
Visto il parere negativo dei Revisori dei Conti, qualcuno denuncerà alla Corte dei Conti?
L’opposizione è stata in silenzio forse complice sotto banco
 
 
#8 Tonio 2019-10-01 11:00
Asilo Nido in ritardo, trasporto scolastico in ritardo, tributi con soluzioni fantasiose!
Che bella amministrazione
 
 
#7 Leonardo 2019-10-01 07:53
Anche questa volta Colacicco aveva ragione. Mastrangelo e Gallo, invece, imbarazzanti.
 
 
#6 Roberto B. 2019-10-01 07:52
Pessima figura di Mastrangelo e Gallo al consiglio comunale. Proprio pessima! Hanno ritirato la delibera dei tributi, dopo lo sbugiardamento fatto, dati alla mano, dal consigliere Colacicco, l'unico attento e preparato! E questi della giunta Mastrangelo sarebbero i competenti? Siamo davvero alle pezze!
 
 
#5 Esasperato 2019-09-30 17:33
Mai assistito ad uno scempio simile.
Tralasciando l'estate da incubo per le zanzare e per la nauseante puzza che come una cappa ha ammorbato l'aria, le erbacce altissime e l'immondizia nelle strade, mi auguro che sua maesta con la corte si decidano ad aprire al più presto le porte del Nido Comunale ai nuovi iscritti e non soltanto ai vecchi frequentanti così come è avvenuto oggi. Poi non ho capito che sta succedendo per la riscossione dei tributi potrebbero spiegarcelo in un incontro con noi cittadini? Ma povera Gioia, che brutta evoluzione!
 
 
#4 Inquieto 2019-09-30 17:20
Per fare questo il comune gia' paga una agenzia, la Municipia? Gli stiamo forse regalando soldi! I soldi di noi contribuenti? Redazione mi spiega meglio, per favore?

La Redazione
La situazione non è molto chiara a loro stessi. Non per nulla il punto in questione è stato rinviato.
Saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.