Mercoledì 20 Novembre 2019
   
Text Size

LA MOBILITAZIONE CITTADINA CONTRO LA CHIUSURA DELL’OSPEDALE

ospedale-paradiso

Asl-Ba-2A seguito dell’Atto Aziendale n. 1490 del 31 luglio 2010, adottato dal Direttore Generale della ASL/BA, per l’Ospedale “Paradiso” di Gioia si prospetta un’ulteriore riduzione di più del 50% dei posti letto, che dovrebbero passare dagli attuali 72 a 32.

Tale ipotesi preoccupa notevolmente l’Osservatorio, che vede attraverso questa soluzione il preludio per un’imminente e completa chiusura dell’Ospedale di Gioia del Colle.

Per questo motivo, in attesa che il Direttore Generale della ASL/BA convochi la Conferenza dei Sindaci per la sottoscrizione definitiva del Piano di Rientro Sanitario (PRS), i rappresentanti di tutte le forze politiche locali, il Sindaco, il Vice piero_longoSindaco e il Consigliere delegato alla Sanità, di concerto con i rappresentanti dell’Osservatorio, hanno dato vita ad una riunione congiunta sul tema del Piano di Rientro Ospedaliero in Puglia, con particolare riguardo alla situazione del nostro nosocomio.tommaso_fiore_2

Tutti i rappresentanti delle diverse forze politiche, dalla destra, al centro e alla sinistra, superando le differenze ideologiche e di partito, si sono trovate unanimi nel far proprie le preoccupazioni manifestate dai rappresentanti dell’Osservatorio e hanno deliberato di redigere un documento, unanimemente condiviso, da inviare all’Assessore alla Sanità, ai Capigruppo Consiliari e al Presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia e al Direttore Generale della ASL/BA.

pronto-soccorsoIl documento, oltre a rimarcare i concetti che sono alla base del riordino: taglio delle spese e qualità dei collegamenti tra gli Stabilimenti ospedalieri e il territorio, presenta una proposta che punta a riequilibrare funzionalmente i livelli di assistenza tra i nosocomi di Gioia e Putignano, sulla base dell’accertata agibilità operativa e tecnologica riconosciuta all’Ospedale di Gioia.

La proposta prevede, oltre alla presenza della Unità Operativa Complessa di Geriatria con i suoi 20 posti letto, il mantenimento a Gioia dell’Unità Operativa Complessa di Pneumologia con i 20 posti letto e l’accorpamento dell’Unità Operativa Complessa di Medicina, considerata come sede unica del Presidio Gioia-Noci-Putignano, con 28 posti letto, suddivisi nel seguente modo: 20 posti letto di Medicina Generale, 4 posti letto di Reumatologia e 4 posti letto di Ematologia.giannini

Tale impostazione permetterebbe di utilizzare sinergie utili a riqualificare l’intera assistenza ospedaliera, in quanto rende possibile il mantenimento di una guardia internistica in grado di gastemma36stormorantire il perfetto funzionamento sia delle Unità Operative sia del Pronto Soccorso.

Il documento sottolinea che la proposta non solo non è dettata da sterili campanilismi, ma non svilisce neppure le opzioni che l’Atto Aziendale prevede per Putignano, né comporta aumenti di spesa per il bilancio regionale, ma rende fruibile la struttura ospedaliera di Gioia, che, in base a informazioni note alla comunità pugliese, deve farsi carico di affrontare anche l’imminente potenziamento del 36° Stormo con l’arrivo di centinaia di militari con le rispettive famiglie, dopo aver visto l’arrospedale1ivo in sede del 10° Gruppo proveniente da Trapani, il primo luglio scorso.

Il documento approvato all’unanimità dai rappresentanti delle diverse forze politiche sarà portato a conoscenza della Città a breve in un Consiglio Comunale aperto.

I rappresentanti dell’Osservatorio nella suddetta riunione hanno consegnato al Sindaco una missiva con la quale lo invitano a sollecitare il Direttore della ASL/BA a fornire ulteriori dati sul Presidio Ospedaliero Gioia-Noci-Putignano, visto che la precedente richiesta, al termine dei rituali 30 giorni, non ha avuto seguito.

(Fonte: Osservatorio Socio Sanitario)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.