Martedì 23 Luglio 2019
   
Text Size

Carica presidente. Pro.di.Gio. esprime perplessità su Vito Etna

Vito-Etna

logo-prodigio“L’ordine del giorno del primo Consiglio Comunale del 11 luglio 2019, prevede l’elezione del Presidente del Consiglio Comunale. Tale figura, seconda carica istituzionale per importanza, deve caratterizzarsi per atteggiamento equanime e garantire il rispetto e la tutela di tutte le rappresentanze anche se minoritarie. In coerenza con quanto affermato ad inizio campagna elettorale, si ritiene pacifico che la scelta di tale figura avvenga all’interno della stessa maggioranza.

Tuttavia il Movimento Pro.di.Gio non può esimersi dal chiarire la propria posizione in base alle indiscrezioni trapelate dalla maggioranza e che vedrebbero il Consigliere Vito Etna come il favorito per tale carica. In tale evenienza si invita il Sindaco Mastrangelo e la maggioranza tutta a riconsiderare l’ipotesi di questa candidatura.

Riteniamo infatti che le dichiarazioni rilasciate dallo stesso il 17 marzo 2019, e non già per l’uso improvvido ed anacronistico del termine “razze”, ma per la leggerezza con il quale Etna avocava all’Amministrazione il diritto di decidere perquisizioni in casa di migranti e per il pregiudizio che manifestava, supportato da casistiche prive di riscontro, non si concilino affatto con il ruolo di rappresentante di un’intera comunità. Inoltre, a seguito di tale vicenda, e dell’eco nazionale da essa scatenata, si ricorda che lo stesso Sindaco Mastrangelo chiedeva ad Etna la rinuncia alla candidatura, evenienza scongiurata a seguito dell’intervento poco chiaro della Lega.

Gioia del Colle è da sempre una città aperta, ospitale ed accogliente, e non gioverebbe al rilancio della nostra città la designazione a Presidente del Consiglio Comunale di una tale figura così divisiva e la cui elezione richiamerebbe ancora il clamore della stampa sovralocale.

Il Movimento Pro.di.Gio., consapevole che sia pienamente legittimo da parte della maggioranza indicare un suo componente a Presidente del Consiglio, è disponibile a condividere l’eventuale designazione del Consigliere Franco Donvito anche in considerazione della sua esperienza maturata nella scorsa legislatura e del largo consenso elettorale conseguito. Si spera che sulle logiche di spartizione politica prevalga il buon senso”.

Movimento Pro.di.Gio.
Progetti di Gioia

 

Commenti  

 
#26 Colacicco 2019-07-13 16:24
Ho sentito Colacicco durante il primo Consiglio Comunale e non ho capito niente di ciò che ha detto. Molto impacciato, ho notato solo la solita presunzione e arroganza. Colacicco impara prima a fare il Consigliere.
 
 
#25 DIX 2019-07-13 14:45
Il concetto è sempre lo stesso, ma è impossibile farlo capire agli "invasati" dell'accoglienza. Ci sarà pure una ragione, per cui Etna è stato il più votato? Io penso che quella fatidica "affermazione" sia stata voluta a fini di marketing elettorale, ED HA AVUTO RAGIONE, BRAVO! Etna ha interpretato il sentimento comune "nascosto" dei cittadini ed è stato premiato. Proprio in fondo a questa pagina c'è la segnalazione di un cittadino preoccupato per l'accumulo di rifiuti "puzzolenti" in una stanza, dove vivono extracomunitari l'uno su l'altro. Se non è una questione di "razza" è questione di "diversa cultura", quindi se non è zuppa E' PANE BAGNATO! E' più chiaro questa volta il concetto, o volete che vi faccia UN DISEGNINO CON DUE PUPAZZI?
 
 
#24 Grazie 2019-07-13 10:35
finalmente Zileni si prende i meriti di aver fatto cadere Lucilla e aver fatto votare Mastrangelo! Peccato non abbia ricevuto ancora un riconoscimento in questa amministrazione. Chi diceva che non era merito dei traditori ora sa la verità.
 
 
#23 Alessandro 2019-07-13 08:33
TRISTE VEDERE ZILENI STARE CON MASTRANGELO! IN CONSIGLIO COMUNALE, PRIMA DI TRADIRE PRODIGIO, LO HA SEMPRE ATTACCATO! ORA, INVECE, LO DIFENDE! MA NON HA AVUTO IL CORAGGIO DI METTERSI IN LISTA! CERTO, DOVREBBE FARE UN CORSO ACCELERATO DI SANA COERENZA!
 
 
#22 Saverio ciriello 2019-07-12 22:44
X fortuna che prodigio non sono stati eletti altrimenti ancora immobilismo totale
 
 
#21 Che pena 2019-07-12 18:53
Capano e Benagiano fanno propaganda sui gettoni di presenza che devolvono in beneficenza
Ma vi rendete conto? Parliamo di massimo 49 euro al mese
Che pena.....
 
 
#20 Contento 2019-07-12 16:27
XContento.......Allora peggio per chi non capisce che la LUDOPATIA porta a fare debiti per finire prima o poi, nelle mani degli USURAI
Conviene stare alla larga......
 
 
#19 Marco 2019-07-12 14:43
Capano, ludopatia e gioco d'azzardo! Da vice presidente del consiglio vogliamo un tuo impegno diretto in questo senso!
 
 
#18 X CONTENTO 2019-07-12 08:23
Contento mi fa capire con quale intensità l'amministrazione lotterà contro la ludopatia e il gioco d'azzardo quando uno dei main sponsor della campagna elettorale della destra ha diverse agenzie di scommesse? Io me lo auguro ma sarà cosa difficilissima !
 
 
#17 IPOCRISIA 2019-07-12 07:11
COLACICCO E PRODIGIO PARLANO DI TRASPARENZA E ONESTA' E POI FANNO INTERROMPERE UNA DIRETTA DI UNA SEDUTA PUBBLICA! I CITTADINI VOGLIONO VEDERE COSA SUCCEDE A PALAZZO E LORO CHIUDONO LE PORTE COME HANNO SEMPRE FATTO. SONO I SOLITI IPOCRITI POLITICI CHE PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALISSIMO !!! CHE VERGOGNA. PER FORTUNA SONO TUTTI A CASA, GIOIA DEL COLLE SI E' SALVATA. VITO ETNA SARA' UN OTTIMO PRESIDENTE, FORZA LEGA.

La Redazione
Le norme sono norme, e in quanto tale vanno rispettate a prescindere. E non sarebbe la prima volta che non si da il consenso a registrare o a trasmettere le fasi di un consiglio comunale senza la preventiva autorizzazione.
Saluti
 
 
#16 agatino 0 2019-07-12 07:09
Redazione, un attimo. Suggerire, dare pagelle o scomunicare, in modo assolutamente velleitario è SEMPRE una cosa sciocca. Mi limito a fare considerazioni di METODO e poco mi importa che un'amministrazione sia di destra, sinistra, est, ovest, Nord, Sud. Constato, però, che i sinistri siano più stucchevoli nel loro insopportabile pedagogisti (che ho ben conosciuto in altri tempi).
 
 
#15 I competenti 2019-07-11 20:59
PESSIMA FIGURACCIA DI ZILENI, COSTRETTO DA COLACICCO AD INTERROMPERE LA DIRETTA FACEBOOK DEL CONSIGLIO COMUNALE, PER CONTO DI FRATELLI D'ITALIA DI FRANCESCO PAOLO RESTA, IN QUANTO NON AUTORIZZATO!
RICORDIAMO A TUTTI CHE I VARI MASTRANGELO, FRANCESCO PAOLO RESTA, CAPANO ED ETNA SI ERANO PROFESSATI COME QUELLI COMPETENTI! A QUANTO PARE, NON SANNO NEMMENO IL FUNZIONAMENTO LEGISLATIVO DI UNA BANALISSIMA DIRETTA FACEBOOK DI UN CONSIGLIO COMUNALE! PECCATO PER ZILENI, CREDEVO AVESSE IMPARATO QUALCOSA STANDO IN PRODIGIO. COLACICCO GLI HA FATTO FARE UNA PESSIMA FIGURA!
 
 
#14 agatino 0 2019-07-11 20:12
Per il commento n.8. Carissimo, non sono affatto disattento. Gradirei solo che tu capissi che né tu né io possiamo dettare alla maggioranza il nome del Presidente del Consiglio Comunale a noi gradito. È affare di maggioranza. Chi ha perso non ha la forza di suggerire alcunché, soprattutto in relazione a una carica retribuita e non soggetta ad eventuali revoche del Sindaco. Suggerire, dare pagelle o scomunicare è ridicolo e puerile.

La Redazione
E quando nella scorsa amministrazione a "Suggerire, dare pagelle o scomunicare" erano i consiglieri dell'allora minoranza, tutto ciò, com'era?
Saluti
 
 
#13 Contento 2019-07-11 18:55
Le nomine sono ufficiali. Il nome che mi interessa particolarmente e mi inorgoglisce in quanto l'ho votato è quello di Capano.
Un mio sogno si è avverato so che in qualità di vice presidente del Consiglio si batterà tantissimo affinché a Gioia sia sconfitta la LUDOPATIA E IL GIOCO D'AZZARDO.
Gioia è orgogliosa delle nomine.
Amministrazione migliore non poteva capitare.
BRAVI BRAVI BRAVI
 
 
#12 Sangiorgio 2019-07-11 14:42
Si basisce a leggere di certi commenti....
Durante la precedente amministrazione risiedevate a Gioia del Colle o in un centro di prima accoglienza e solo recentemente vi siete trasferiti nell'ameno paesello!?????
 
 
#11 Dario 2019-07-11 14:13
Rinuncera'il Presidente del Consiglio allo stipendio?
 
 
#10 Antonio 2019-07-11 13:15
...... Voi non fate politica per il paese, voi nutrite solo odio e tutto questo va a discapito del paese.
Dovete capire che politicamente che la vostra storia è finita
 
 
#9 Rabbrivido 2019-07-11 12:33
Premetto che non conosco il sig. Etna e che fino a quando per alcuni i problemi di Gioia per alcuni gioiesi saranno questi, nulla cambierà. A me che lo faccia ETNA o chiunque altro ( bhe per alcuni avrei forti remore) non interessa un fico secco. Io a Etna da cittadino chiedo che si impegni in prima persona per il recupero dei milioni di euro che i SUPER RICCHI DELLA BLACK MAGIC LISTA NON HANNO VERSATO NELLE CASSE DEL COMUNE DI GIOIA, non solo che scoperchi le complicità politiche e non solo che hanno permesso a questi super fortunati di arrogarsi il diritto di non pagare. Altro argomento pregnante è il lavoro nero ed in alcuni casi al limite dello schiavismo, e per questo argomento credo che potrebbero avere le giuste competenze gli imprenditori/consiglieri Donvito e Serra. A costoro chiederei di sensibilizzare il mondo dei datori di lavoro (alcuni)a pensare che il lavoratore non è un pezzo di carne da macerare e sfruttare ma un essere umano dotato di dignita che va sempre e comunque rispettata. Al sindaco faccio i migliori auguri per il suo lavoro e per il futuro della città.
 
 
#8 Uomodellastrada 2019-07-11 10:37
Agatino sei disattento, mannaggia a te, Franco Donvito è in maggioranza.
 
 
#7 agatino 0 2019-07-11 09:07
La presidenza del Consiglio Comunale è carica politica a tutti gli effetti, implica un corrispettivo economico ed è, come è naturale, evocata a sé da ogni Amministrazione Comunale, in regime classico di spoil-siste. A Bari, Molfetta, Acquaviva e tanti altri comuni, c'è gente che letteralmente vive di questa carica che, volenti o nolenti, spetta ai vincitori e che i vincitori si gestiscono come cappero gli pare e piace. Per questo l'appello di PRODIGIO è politicamente infantile e, come tale, irrilevante.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.