Domenica 08 Dicembre 2019
   
Text Size

M5S: “Manutenzione Strade Statali. Altri 25 milioni da ANAS”

anas lavori statale 100

anas lavori statale 100 “Dopo i 30 milioni per la conservazione, il consolidamento statico e la protezione sismica delle opere dello scorso febbraio, Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale le gare d’appalto del valore complessivo di 25 milioni di euro finalizzate ad interventi di manutenzione programmata della pavimentazione delle strade statali della Puglia, mediante procedura di Accordo Quadro della durata di 4 anni. Dopo la procedura di gara, denominata “Accordo quadro triennale per l’esecuzione di lavori di manutenzione straordinaria per il risanamento strutturale delle opere d’arte su tutto il territorio nazionale suddiviso in n. 22 Lotti”, conclusasi lo scorso 23 marzo che ha previsto 48 interventi su 1.511 chilometri di territorio pugliese, ora Anas ha dato il via agli appalti che fanno parte della nuova tranche del piano #bastabuche composto da 76 bandi riguardanti l’intero territorio nazionale per un ammontare complessivo di 380 milioni di euro.

“Continua il sostegno del Governo Conte ad una politica infrastrutturale che mette al primo posto la manutenzione dell’esistente preferendola alle grandi opere inutili – commenta il deputato pugliese Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – A noi interessa innanzitutto la sicurezza di chi deve percorrere chilometri ogni giorno per recarsi a lavoro o a scuola. Per questo, sono felice di poter contare su anas lavori statali regione pugliaqueste risorse che, anche al Sud e in Puglia, miglioreranno le condizioni delle nostre strade. Infatti – prosegue Scagliusi (M5S) – abbiamo arterie stradali che attraversano i tanti piccoli comuni che sono la nostra storia e il nostro patrimonio, rendendo i viaggi su strada molto più difficili e mettendo in pericolo la vita dei cittadini. Tante opere su cui intervenire per mettere in sicurezza punti di collegamento a volte vitali per l’economia di intere zone o per fluidificare il traffico e semplificare gli spostamenti quotidiani di cittadini e merci”.

Nel dettaglio, sono 5 i bandi di gara Anas che riguardano la Puglia, del valore di 5 milioni di euro ciascuno. Gli interventi prevedono l’esecuzione di lavori di manutenzione delle pavimentazioni e della relativa segnaletica orizzontale sulle strade statali delle aree compartimentali della Puglia. L’iter per l’affidamento è attivato mediante la procedura di Accordo Quadro che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza. La scadenza per le imprese che intendono partecipare è fissata per l’8 luglio prossimo”.

Ufficio Stampa M5S

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.