Giovedì 22 Agosto 2019
   
Text Size

M5S. A Gioia Senatrice L’Abbate e le europarlamentari D’Amato e Gemma

parlamentari-5-stelle-a-gioia

m5s attenti alle firme delle liste“Sabato 8 giugno, alle ore 10.00, il Movimento 5 Stelle sarà in piazza Plebiscito a Gioia del Colle per ringraziare tutti i cittadini che hanno scelto di confermare la propria fiducia al Movimento alle scorse elezioni europee.

Ci saranno la Senatrice Patty L'Abbate e le europarlamentari Rosa D'Amato, già portavoce a Bruxelles nella scorsa legislatura, e Maria Chiara Gemma, capolista alle elezioni del 26 maggio di quest'anno.

In Puglia è la prima forza politica e la metà degli europarlamentari del M5S eletti in Circoscrizione Sud è pugliese”.

Movimento 5 Stelle

 

Commenti  

 
#8 RIMBORSI 2019-06-13 14:07
Ma questi problemi sussistevano addirittura sin da prima delle ultime Politiche ! Se sono di parte quelle fonti, le risulta che ci sono state querele nei loro confronti ? E la Redazione, sulla politica nazionale e quella locale sarebbe ... IMPARZIALE ? :lol: :lol: :lol:

La Redazione
Sicuramente più di te. Continua a stare a sx, non virare.
Saluti
 
 
#7 RIMBORSI 2019-06-13 08:14
Redazione, non sono illazioni ma sono notizie pervenute dai vari rotocalchi di La7 e suffragate da svariati articoli inchiesta sull'argomento. Capisco che la verità le fa male ... Tuttavia non mi ha ancora risposto su come e chi finanzia i tour elettorali dei politici a 5stelle ...

https://notizie.tiscali.it/politica/articoli/I-332-parlamentari-Cinquestelle-si-tengono-lo-stipendio/


https://www.fanpage.it/che-fine-hanno-fatto-i-rimborsi-m5s-da-mesi-i-grillini-non-rendicontano-ne-restituiscono-nulla/

https://www.nextquotidiano.it/elena-fattori-restituzioni-m5s/

La Redazione
Sono notizie di oltre un anno fa, e per giunta proveniente da testate che non hanno mai pronunciato una parola a favore dei 5 Stelle. Si dò il caso che già da allora il problema fu risolto. E chi non aveva decurtato il suo stipendio, si è dimesso.
Tutti gli altri che l'hanno fatto fin dall'inizio continuano a farlo ancora oggi, dopo 8 mesi di governo. Scegli altre fonti meno di parte e bugiarde.
Aggiornati.
Saluti
 
 
#6 RIMBORSI 2019-06-07 14:52
Ma i soldi per questo tipo di tour li mettono di tasca loro ? E c'è un sito per vedere se tutti o in tanti ottemperano alle disposizioni statutarie sui bonifici ? Già agli inizi si parlava di tanti parlamentari dei cinquestelle che portavano dei grossi ritardi sulla restituzione dei loro stipendi. Adesso che il Movimento non fa più informazione ( propaganda ) su tutto ciò, secondo me saranno aumentati ...

La Redazione
Se sei così convinto, puoi investigare e magari inserire i dati e le fonti a giustificazione delle tue convinzioni, altrimenti sono da considerare solo illazioni. Si dà il caso che chi non ha rispettato il "regolamento interno" è stato espulso dal Movimento, a differenza di ciò che accade in altre realtà politiche, dove mettono le radici, anche per molto peggio. In fin dei conti non c'è alcuna legge che li obbliga a restituire gran parte del loro "compenso".
Saluti
 
 
#5 Roby 2019-06-07 13:38
Purtroppo Vito Lovero, ex candidato sindaco 5 stelle nel 2016, non e' stato minimamente in grado di creare consenso intorno alla sua persona! Per il bene dei 5 stelle locali sia lui, che Gianvito Masi,responsabile del movimento, dovrebbero essere messi da parte, considerato il fallimento ottenuto!
 
 
#4 RIMBORSI 2019-06-07 12:44
Ma i parlamentari 5stelle come finanziano i loro tour elettorali se sembra che non prendano lo stipendio per intero e non ci sono più i finanziamenti ai partiti ? Esiste un sito che ci dica quanto prendono attualmente i parlamentari cinquestelle ? E a che punto sono i bonifici che fanno al fondo per le microimprese ?

La Redazione
Guadagnano abbastanza per restituire milioni di euro, per non chiedere alcun contributo elettorale, e per vivere dignitosamente impegnandosi al 100%. Ciò che i loro colleghi di altri partiti e movimenti non hanno mai fatto, non fanno e non vogliono fare.
In quanto ai finanziamenti elargiti con i loro soldi alle microimprese, puoi sempre informarti andando sul sito dei 5 stelle. Ciò detto questi sono gli emolumenti spettanti ai parlamentari italiani: "....senza considerare le eventuali indennità di funzione i componenti del Senato guadagnano ogni mese 14.634,89 euro contro i 13.971,35 euro percepiti dai deputati".
Saluti
 
 
#3 cavoli 2019-06-07 07:43
@Redazione
Nonostante quello che avete scritto rimane il fatto che gli elettori del M5S a Gioia sono lasciati a sé stessi o in balia del "vecchio" che torna. Poi, in riferimento alle scorte, avete mica considerato che se qualcuno deve difendersi è perché viene attaccato? La realtà ha più punti di vista, prima di giudicare, pensare.

La Redazione
Recita un vecchio detto: "Male non fare paura non avere". In quanto ai 5 stelle più che ai vecchi è in balia di chi vorrebbe utilizzarlo per altri scopi, piuttosto che per fare il bene del paese. Proprio perchè la "realtà ha più punti di vista, prima di giudicare", è sempre necessario "pensare" e documentarsi.
Saluti
 
 
#2 cavolo 2019-06-06 15:44
Vengono a fare una passeggiata, visto che del M5S a Gioia non vi sono tracce.

La Redazione
E questo ti preoccupa? Forse non ci sarà traccia, come altre forze politiche, di mega sedi (pagate da chi?), ma gli attivisti o i simpatizzanti ci sono, così come gli elettori dei 5 stelle. Verranno per ringraziarli, come è giusto che sia, senza scorta e senza ricorrere alle forze armate. Quindi senza costi aggiuntivi per la popolazione.
Saluti
 
 
#1 Nicola A. 2019-06-06 11:37
La Senatrice e le due Europarlamentari, dovrebbero spiegare ai Cittadini Gioiesi, le motivazioni che hanno indotto il M5S a non presentarsi alle consultazioni Comunali.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.