Giovedì 22 Agosto 2019
   
Text Size

Donato Colacicco ringrazia gli elettori che lo hanno votato

ringraziamenti prodigio

logo prodigio“Con la crisi di maggioranza che segnò la caduta dell’Amministrazione a guida Pro.di.Gio., il Sindaco Lucilla responsabilmente scelse di rimettere il suo mandato nelle mani dei cittadini, piuttosto che cercare qualche accordo sottobanco. Cadde, così, l’Amministrazione Lucilla, votata per il cambiamento della città. 

Pro.di.Gio., movimento nato nel 2012, ha vissuto un lento radicamento sul territorio, divenendo in 7 anni di vita un punto di riferimento per tanti cittadini ed un faro di speranza per chi intende la politica non come mezzo per favorire gli interessi di gruppi di potere, ma come strumento per il miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità. 

Appena nati, alle elezioni del 2012, già 1.160 cittadini ci accordarono la loro fiducia; nel 2016 il Movimento convinse 1.720 cittadini mentre oggi, ad urne chiuse, 1.620 cittadini hanno confermato il Movimento, espresso non solo una preferenza su un simbolo o un nome, ma su una mentalità differente. 

Il risultato delle elezioni ci carica di un’enorme responsabilità: non sarà sufficiente resistere, ma saremo vigili sull’operato di chi ha avuto l’incarico di governare, su come gli € 8milioni di finanziamenti aggiudicati dall’Amministrazione Lucilla saranno spesi, ma sapremo anche essere propositivi, lì dove la nuova Amministrazione sarà sensibile alle nostre proposte. 

Faccio i miei auguri alla nuova Amministrazione di destra, che ha saputo raccogliere attorno alle sue liste un consenso importante, a voi l’onore e l’onere di amministrare e confermare, oggi sul campo, le preferenze acquisite. Ringrazio quanti ci hanno accordato nuovamente la loro fiducia, sarà un meraviglioso punto da cui ripartire e continueremo a non tradirvi. Ringrazio i nostri candidati, sui quali 1.997 cittadini gioiesi hanno riposto la loro fiducia, facendo di Pro.di.Gio. la lista che ha raccolto più preferenze per candidati consiglieri; saprò rappresentarvi e farmi vostro portavoce. Ringrazio i soci e i simpatizzanti del Movimento, siete il punto di forza che ci rende unici sul panorama locale.

Ci vediamo presto”.

Donato Colacicco
Consigliere Pro.di.Gio.

 

Commenti  

 
#22 the jakal 2 2019-05-31 19:03
Uno dei post fa ancora riferimento a De Rosa. Alla luce del "referendum" sull'operato della ex amministrazione capitanata da PRODIGIO, i cittadini gioiesi col loro inappellabile voto hanno bocciato il sig Colacicco che tutta la ex giunta di marca PRODIGINA. Colui che si è elevato a nuovo condottiero è stato battuto sonoramente, il movimento ha preso meno voti del 2016, se poi consideriamo che l'ex sindaco (candidato) è stato aiutato da un suo amico fraterno....bhe!! la sconfitta risulta ancora più pesante. Dei due movimenti del 2016, SeP coerentemente ha voltato le spalle non al movimento ma alla presenza non gradita del suo candidato sindaco.
 
 
#21 francesca L 2019-05-31 09:44
vigileremo su.... tutti, compreso colapinto..
 
 
#20 Sara 2019-05-31 08:32
Pro.di.gio deve rinascere della proprie ceneri come una fenice.
Se farà un opposizione dura e attenta, allora avrà la possibilità di riinserirsi nello scenario politico Gioiese.
Alcuni devono però smetterla nel dire: noi siamo migliori degl'altri.
Il Gioiese sa scegliere da solo anche senza indicazione.

Forza pro.di.gio e forza la squadra di ragazzi che ho visto coinvolti.

P.s. De rosa ti sei giocato il tuo futuro da politico passando nel gruppo misto.
Gli elettori non si tradiscono
 
 
#19 Leo 2019-05-29 11:52
Lo sguardo della DiMatera sotto il palco segno eloquente della sua personale sconfitta!

La Redazione
DiMatera? E chi sarebbe?
Saluti
 
 
#18 PAPPARDELLA 2019-05-29 09:31
Sono contento per il risultato di Donato Paradiso che ha preso tre volte i voti di Colacicco nonostante i prodigini erano offuscati dalla convinzione di essere loro la seconda forza del paese. PRODIGIO non cresce, anzi, arretra, nonostante le loro ormai, ridondanti formule elettorali che non segue più nessuno ! "Traditori", "non accettiamo accordi sotto banco", "gli assessori li scegliamo prima, gli altri spartiscono", " noi studiamo, gli altri no", "Paradiso e Mastrangelo faranno accordi sotto banco", e via dicendo, non funzionano più. Non hanno manco avuto i voti di Sep e da qui si capisce come non erano amati nemmeno da loro, al netto del professor Cuscito attaccato all'ambiente esclusivamente per l'amicizia personale con Donato Lucilla. Mi compiace comunque sapere che, nonostante non vinceranno mai da SOLI, continuano a spendere tempo, pazienza e soldi per un'utopia irraggiungibile. Tanto di cappello !
 
 
#17 Nicola A. 2019-05-29 07:09
X la REDAZIONE,
Aggiudicati e non erogati. Allora non capisco tutto questo entusiasmo di prodigio. Dice un detto Egiziano; prima vedere i soldi e poi dare cammello.

La Redazione
Questo varrebbe per tutti, o no?
Saluti
 
 
#16 Federico J 2019-05-29 05:55
Abbiamo perso l'ennesima occasione. Chi lavora bene,viene mandato a casa, lo stesso vale a livello nazionale,siamo più bravi a fare i selfie... E ora teniamoci il Colapinto,ricomparso dopo l'ennesimo cambio di casacca...e altri vecchi volponi... Spero di sbagliarmi,ma certo rivedere Longo sul palco non mi fa ben sperare. Auguri!
 
 
#15 Cittadino Honesto!1! 2019-05-29 00:05
Redazione xerto che il PD xon la coalizione ha sbancato.
c'è da ricordare che nessuno puntava un euro sulla risalita del cs e che si prospettava un colacicco vincente.

Praticamente l'opposizione è il cs, perxhé prodigio è assente in giunta.

La Redazione
La Giunta sarà nominata dalla maggioranza, quindi è prerogativa di Mastrangelo & C,, cosa centra Prodigio?
Saluti
 
 
#14 Sinceramente 2019-05-28 21:41
Questo "ci vediamo presto" non mi convince. Se Colacicco da sindaco si sarebbe messo in aspettativa come aveva detto forse stando in Germania non potrà fare il consigliere comunale di opposizione. Gli consiglio pertanto di rinunciare all'incarico a favore del primo dei non eletti della sua lista che non so nemmeno chi sia. Non faccia il consigliere assente.
 
 
#13 t. nuzzi 2019-05-28 21:37
gentile sig. nicola, aggiudicarsi dei bandi pubblici significa che si ottengono dei fondi con specifici indirizzi di spesa. ad es. un bando vinto come quella per la videosorveglianza, non può essere dirottato per la mensa dei bambini o chiudere le buche stradali.
 
 
#12 Vincenzo 2019-05-28 21:16
Fallimento totale , cara redazione siate più oggettivi

La Redazione
Più oggettivi in cosa se si tratta di un comunicato? Questa storia sa di fissazione!
Saluti
 
 
#11 Marcello F. 2019-05-28 21:15
Vedere Colapinto sul palco da sempre soddisfazioni! Grazie ai gioiesi per questo regalo!
 
 
#10 Pausa 2019-05-28 21:14
Mastrangelo chiede tempo, nel suo primo comizio in piazza! Cominciamo bene!
 
 
#9 Erailmomentogiusto 2019-05-28 20:43
Altro carisma quello di Cuscito e Lucilla nel 2016. C'è poco da dire oggi con oltre 300 voti disgiunti contro Colacicco mentre con Cuscito e Lucilla i voti venivano. Nel 2016 solo Cuscito prese quasi 600 voti e credo che Enzo sia stata la differenza allora e potrebbe farla ancora perché nonostante è rimasto fuori resta uno dei pochi politici di razza qui a Gioia del Colle. Speriamo ci ripensi.
 
 
#8 Francesco S. 2019-05-28 20:37
Onorato di avervi dato il mio appoggio, vigilate con attenzione. Un augurio di buon lavoro alla nuova amministrazione.
 
 
#7 Cittadino Honesto!1! 2019-05-28 20:10
Di fatto è stato un fallimento su tutta la linea:
-se 1620 sono un buon numero quando sia fa parte di una coalizione, da soli dimostra quanto Prodigio si stesse specchiando nel proprio recente passato.
-Prodigio pensava di convogliare i voti di SEP e invece non ne ha preso uno, perdendone addirittura 100
-La campagna elettorale è stata un fallimento nei modi, ma soprattutto nella proposta, dato che da una lista c'era la presunzione di tirare fuori un'intera maggioranza e assessori
-Programma campato in aria
-Il PD, vedendo da dove è partito e considerando l'ex giunta di sinistra, ha sbancato.

Diciamo che un consigliere in opposizione è manna dal cielo, ma di fatto possiamo parlare di fine prematura di questo partito che è nato sull'idea vincente di fare opposizione ai tempi di Povia, ma che ha continuato a farla quando è salita al potere senza di fatto concludere nulla.

La Redazione
Il Pd ha sbancato? Ne sei sicuro? Con i pacchetti di voti di soli tre candidati consiglieri? Si sta scherzando, vero?
Saluti
 
 
#6 the jakal 2 2019-05-28 19:39
PRODIGIO con il suo candidato sindaco Sig. Colacicco, l'ex Sindaco, gli ex assessori, l'ex Presidente del Consiglio comunale, tutti presenti nella lista di PRODIGIO,senza ulteriori appelli, questa volta sono stati bocciati dal voto popolare. Altro che scuse: "siamo andati a casa per colpa di tizio o caio". In realtà, da presuntuosi vi siete ripresentati al cospetto del popolo gioiese e....c'è poco da recriminare SIETE STATI BOCCIATI SENZA APPELLO!!!. Sig. Colacicco poiché sei stato eletto con i voti degli altri candidati, perchè non fare un passo indietro??.Negli anni, dopo aver girovagato in diverse liste, direttamente o indirettamente, che non sto qui ad elencare....l'ultima esperienza è stata nell'aver partecipato alle parlamentarie del Movimento 5 stelle ed aver ricevuto ben 3 voti. Troppo comodo nascondersi dietro 16 candidati. Sig. Colacicco un consiglio anche se non richiesto: se crede di non avere responsabilità presenti e passate, tolga il disturbo e torni a svolgere il suo lavoro...ci pensi!!.
 
 
#5 Cavolo 2019-05-28 18:13
Cento voti in meno rispetto al 2016... Quindi, praticamente, Pro.Di.Gio. ha raggiunto il proprio limite. La vera differenza è stata che nel 2016 c'era Cuscito con SEP e oggi solo voi. Da soli non si va molto lontano, specie a grida di "Rivoluzione!!!".
 
 
#4 Nicola A. 2019-05-28 17:27
OTTO milioni di finanziamenti aggiudicati. Ma se vi siete sempre lamentati che non avevate soldi per riparare le strade, e per pagare i debiti fuori bilancio. Da dove è uscita questa favola? Se la notizia è vera, allora PERCHE' NON LI AVETE SPESI PER IL BENESSERE DELLA CITTA?. Meno male che avete un solo consigliere.

La Redazione
Aggiudicati è ben diverso da erogati. A parte il fatto che i finanziamenti devono essere spesi per le opere a fronte delle quali gli stessi finanziamenti sono stati richiesti. Via Roma docet. Chiaro vero?
Buona serata, a tutti.
 
 
#3 obiettivo 2019-05-28 16:31
va bene Donato! i ringraziamenti agli elettori ci stanno e vanno bene. e anche l'augurio di buon lavoro al nuovo sindaco. Ma voi un qualche errorino l'avete commesso o no? cosa non ha funzionato? possibile che dobbiamo trovarci in queta situazione? vedi tu e prodigio cosa è bene fare ora. Potrebbe essere l'inizio della vostra fine come quella di sel.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.