Elezioni. Voti di lista. La Lega fa il pieno. I consiglieri eletti

seggio elettorale

aula consiliareAnche con i voti di lista la Lega fa il pieno dall’alto delle sue 2.333 preferenze su 8.712 totali conquistate dalla coalizione di centro destra. Ad oltre 500 voti di distanza si posiziona, come seconda lista più suffragata, Forza Italia con le sue 1.804 preferenze, quindi seguono pressoché a braccetto Fratelli d’Italia, 1576, e Mastrangelo Sindaco, 1544. Più distanziata rIinnova con 786 voti, in coda Prima Gioia con i suoi 667.

Seconda lista più votata in assoluto e prima del centrosinistra il Pd con 1.996 preferenze seguita ad oltre 400 voti di distanza, con 1.535 preferenze, Paradiso Sindaco – Città di tutti – La bottega, aSinistra chiude lontana con solo 672.

Pro.di.Gio tutto sommato si difende con onore con le sue 1.620 preferenze.

Fanalino di coda il Partito Comunista con soli 227 voti.

Liste che dovranno dividersi i 16 seggi messi a disposizione dalle ultime norme dei candidati al Consiglio Comunale: 10 per la maggioranza, a cui si aggiunge il sindaco Mastrangelo, e 6 per l’opposizione.

Seggi a cui in tanti ambiscono. Ben oltre 170 candidati. Da scegliere ovviamente tra i più suffragati di ogni singola lista in proporzione ai voti ottenuti dalla lista di appartenenza, e suddivisi tra maggioranza e minoranza. Nomi che saranno più o meno individuabili solo dopo la conclusione dello spoglio più complesso, quello dell’assegnazione delle preferenze ad ogni singolo candidato di lista.

Stante la situazione sopraindicata la suddivisione dei seggi è la seguente:

MAGGIORANZA
Oltre al sindaco Giovanni Mastrangelo
Lega n.3: Vito Etna (503)- Filippo Colapinto (210)- Pasqua Serra (199)
FI n.2: Francesco Donvito (520) - Giuseppe Gallo (469);
FdI n.2: Domenico Casamassima (405)- Marianna Milano (233)
Lista Mastrangelo n. 2: Domenico Capano (340) - Andrea Benagiano (327)
rInnova n.1; Ottavio Ferrante (377)
MINORANZA
Donato Paradiso (candidato sindaco)
PD n.2: Filippo Davide Martucci (492) - Maurizio Liuzzi (447)
Bottega n.2: Filomena Pavone (314) - Rosario Milano (299)
Prodigio n.1: Donato Colacicco (cand. Sindaco).
 
Per scaricare la suddivisione per lista, clicca qui.
Per scaricare i voti di preferenza, clicca qui.