Domenica 18 Agosto 2019
   
Text Size

Il M5S ha pagato un prezzo troppo alto in nome della correttezza

elezioni europee luigi di maio

elezioni europee leader forze politiche “Il prezzo pagato dai 5 Stelle alle europee si è rivelato altissimo… Cosa non ha funzionato? L’aver continuato ad oltranza a comunicare tramite la rete, con esagerata correttezza istituzionale, senza scendere tra la gente, nelle piazze per raccontare le cose fatte, anche a costo di aumentare quei costi politici che il buon senso porta a contenere - Salvini e la mobilitazione di forze che lo accompagnavano nel tour per l’Italia docet -, sfruttando il web. La gente ha bisogno di percepire le emozioni in diretta, non in differita, ed è disposta anche a bersi banalità e ovvietà, sentendo quel che vuol sentirsi dire.

Secondo errore, non costituire capillarmente delle liste. Anche in questo caso, proprio Gioia… “docet”! Preoccuparsi di incaricare un rappresentante anche a livello provinciale che valuti, selezioni e riunisca gruppi coesi per valori ed intenti è la prima “regola” per esistere ed esserci. In assenza di ciò, la presenza di cellule sparse prive di coordinamento e anche di coesione tra loro, non paga né in termini di voto, né di consenso. Ci sarà il rischio di imbarcare degli infiltrati? C’è sempre tempo per le epurazioni, magari anche con eclatanti battage, non in sordina, mantenendo alta l’attenzione sugli obiettivi e su come raggiungerli.

Fino ad oggi il Movimento 5 Stelle ha fatto il lavoro grossoelezioni europee matteo salvini anche per la Lega, che ha raccolto i frutti e portato avanti una campagna costruita sulle paure della gente, vincendo facile perché ha raccolto consensi a destra e a manca. Chi non teme il diverso, il delinquente, l’immigrato non più profugo ma irregolare, spacciatore o infiltrato dell’Isis? Poi ha raccolto le simpatie di nostalgici, anziani e bigotti con gli stratagemmi comunicativi visti anche a Gioia. Manifestare l’indignazione, per assurdo, porta ancora più attenzione e quindi potenziali voti. La memoria corta dei meridionali, cha hanno dimenticato decenni di offese gratuite subite dalla Lega, compreso Salvini, ha fatto il resto. Non ci vuole l’esperto in comunicazione di Trump per capirlo. Se poi nelle liste si accetta di tutto e di più, a differenza dei 5 Stelle, i voti sono assicurati.

L’alternativa? Ignorare, azzerare l’attenzione, svuotare le piazze e spegnere i riflettori.

E continuare sulla propria strada ma uniti ed allargando le fila. Non c’è un'altra soluzione. E’ ora di attivarsi, di ritornare al passato, per rendere pan per focaccia, se non si vuole rischiare di soccombere”.

[Pentastellato deluso]

 

Commenti  

 
#10 Malpensante 2019-05-29 05:28
Ma storiella del tu dai una cosa a me ed io do una cosa a te, vale anche, anzi innanzi tutto in politica, probabilmente la Lega ha lavorato meglio.
 
 
#9 DEMOCRATICO 2019-05-28 12:14
Anche qui..colpa l'astensionismo,colpa dell'ignoranza,colpa dei bigotti.
Quando ai 5 stelle,arrivano critiche simili,sulla valanga di voti al Sud ( notoriamente FANNILLONI,IGNORANTI,CHE SPERANO NEL REDDITO DI CITTADINANZA...E TV...) allora ai Trillini brucia.....
Quando i bullismo perde voti.
Si comportano apro apro a qualunque pensatore pd,o Morricone Padano.
Il DISCREDITO,IL NON VELATO DISPREZZO nei confronti del CITTADINO elettore,che LIBERAMENTE,DEMOCRATICAMENTE,ha deciso di INDICARE UN'ALTRA STRADA.......
 
 
#8 Cittadino Honesto!1! 2019-05-27 18:44
Redazione ma l'astensionismo vale per tutti, quella percentuale va spalamata su tutti i partiti.
qui state praticamente dicendo che se fosse andato anche quel 4%, i voti sarebbero stati dei 5S.

La Redazione
Chi lo sta dicendo? Sbagliamo o sei tu che continui su questa ipotesi?
Saluti
 
 
#7 Nicola A. 2019-05-27 16:56
X terrone qualunque.
BRAVO, hai fatto un analisi ponderata.
X LA REDAZIONE.
Vero che la Lega governa con i M5S ma è anche vero che se gli elettori hanno sfiduciato Di Maio e premiato Salvini un motivo ci sarà. Certamente non è l'astensionismo la scusa in cui bisogna rifugiarsi ma fare MEA CULPA. E poi, dove esiste questa statistica che TUTTI coloro che si sono astenuti sono VOTI MIEI! Queste sono le scuse dei PERDENTI. Quindi Egr. Redazione, come ha scritto, i numeri parlano CHIARO.

La Redazione
Se la Lega avesse avuto tutti i poteri contro, come li hanno avuti i grillini, e se i 5 stelle si fossero candidati anche alle comunali, sarebbe stato interessante vedere come sarebbero andate a finire queste elezioni. Certamente non in questo modo. Non credi? Ciò detto, in questo pezzo il mea culpa c'è, eccome, e non si danno colpe all'astensionismo che comunque c'è stato, pari a 4 punti percentuali.
Saluti
 
 
#6 colpa degli altri 2019-05-27 15:33
Gli insuccessi vanno esaminati guardando alle proprie responsabilità. Ma, ormai è diventato costume addebitarli agli altri. Motivo per cui questa società va alla deriva.
 
 
#5 un terrone qualunque 2019-05-27 14:16
Personalmente non condivido quello che giornalisti e politici stanno cercando di trasmettere ... mi spiego, abbiamo votato per le europee e presumo che, giusto o sbagliato, l'idea generale fosse quella di avere qualcuno che non stesse lì a piegare la testolina (nel migliore dei casi) e dire sì a tutte le richieste dell'asse Germania/Francia ed avere tanti doveri e pochi "vantaggi" (in troppi casi la parola diritto viene accostato alla frase uquale per tutti) e si confondono tali risultati con altri voti. Volete fare un paragone? Bene ... europee con europee, amministrative con amministrative e via dicendo, solo così si avrà una statistica reale (irrealistico pensare che un voto per le europee equivalga ad un voto per la politica nazionale). Detto questo il movimento 5 stelle a Gioia dov'è? dove c'è stata la promozione per le europee? qui dov'è il suo leader, l'uomo o la donna di polso capace di tener testa alle altre nazioni? e la promessa sull'Ilva non ha avuto ripercussioni? (su quest'ultimo quesito purtroppo le vere ripercussioni si vedranno a livello comunale e regionale). Non piangetevi addosso per i risultati ma dimostrate di essere veramente diversi e agite, non serve essere laureati alla Bocconi (quelli poi fanno solo danni), trovate vere soluzioni all'impasse che stiamo vivendo, cercate di evitare che i ricchi diventino sempre più ricchi ed i poveri sempre più poveri aniettando il ceto medio ... in definitiva più fatti (+ sicurezza + istruzione + posti di lavoro + tempo per la famiglia + giustizia) meno parole
 
 
#4 F. Giannini 2019-05-27 14:06
@Checco 74
la invito a leggere il seguente libro, che dimostra che il Sud non è inferiore al Nord, .... anzi...
Il Meglio Sud, di Lino Patruno
Sarebbe istruttivo anche leggere: L'altro Sud che l'Italia non vuole raccontare, in www.la gazzettadelmezzogiorno
e
http://va.newsrepublic.net/s/ZUcMfS.
Buona lettura!
 
 
#3 Checco 74 2019-05-27 10:55
L'unico bigotto della situazione è il signore che ha scritto questo articolo,che molto semplicemente non ha percepito,che l'Italia intera,ma soprattutto noi gioiesi, è stanca della solita presa in giro,da parte dei vari partiti,come tutte le cose,si cambia,si và avanti e certamente per migliorare non per rimanere indietro o peggiorare,per quanto riguarda le offese al sud..le volevo solo ricordare che ci sono le statistiche,che dicono quanto il sud sia inferiore al nord..quindi chi ha offeso,non ha fatto altro che dire la verità..buona giornata e cerchiamo di mettere l'invidia da parte????
 
 
#2 Nicola A. 2019-05-27 08:54
"Cosa non ha funzionato"?
Se un leader invece di fare "mea culpa" si ostina a scaricare le responsabilità sull'astensionismo, significa che NON HA CAPITO NIENTE. Caro Di Maio, scendi dal piedistallo ed ascolta la voce del popolo. Il POPOLO VUOLE LAVORO e non ASSISTENZIALISMO.

La Redazione
Qualcuno dimentica che la Lega fa parte del governo, e che quelle decisioni sono state prese di comune accordo. A parte il fatto che l'astensionismo c'è stato. I numeri parlano chiaro.
Saluti
 
 
#1 il malpensante 2019-05-27 08:03
Forse il reddito di Cittadinanza non ha convinto nessuno,il voto DEVE ESSERE LIBERO NON ACQUISTATO.

La Redazione
Il reddito di cittadinanza, come quota 100, ed altri provvedimenti sono statai votati anche dalla Lega.
Saluti
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.