Domenica 19 Maggio 2019
   
Text Size

Elezioni. Gioia In MoVimento ufficializza mancata partecipazione

gioia in movimento 5 stelle

gioia in movimento 5 stelle“L’Associazione Gioia in MoVimento, già espressione del Movimento 5 Stelle nazionale nelle scorse elezione amministrative del 2016, comunica che non prenderà parte alla prossima tornata elettorale prevista per il 26 maggio 2019.

Tale decisione, se pur sofferta, arriva dopo mesi di un aperto confronto e dialogo interno, basato, oltre ai progetti per la città, sui regolamenti interni al Movimento.

Vogliamo rassicurare tutti i cittadini gioiesi e in particolar modo i nostri elettori annunciando, qualora ce ne fosse bisogno, che il nostro gruppo continuerà a lavorare incessantemente per il territorio; convinti che la politica possa essere fatta anche al di fuori le mura del Palazzo, partecipando attivamente alla vita sociale, culturale e, appunto, politica del paese.

Infatti, ci impegniamo a far emergere tutte le contraddizioni delle compagini politiche che si apprestano ad iniziare questa campagna elettorale.

Infine, auspichiamo un clima sereno e disteso e invitiamo tutte le forze politiche, le associazioni e tutta la società civile a lavorare per un solo obiettivo: il bene comune”.

Associazione Gioia in MoVimento

 

Commenti  

 
#3 Alfio 2019-04-20 07:42
Si paga la gestione Lovero, attorniato da personaggi inadatti al ruolo quali Gianvito Masi, Ignazzi e Donato Bender Leo, che hanno molto confuso su facebook molti potenziali elettori a causa di post discutibili, molte volte al limite dell'offesa............
Lovero, dal canto suo, non e' stato nemmeno in grado di farsi eleggere consigliere di minoranza! Ed a parte Lovero, la colpa e' di tutti quelli che gli hanno fatto rappresentare il movimento!
Purtroppo in politica, scegliere persone totalmente inadatte, si paga! Se poi la sua "claque" gli ha fatto piu' danni che non altro, si capisce anche la totale incapacita' di Lovero di gestire le poche persone al suo fianco, figuriamoci un ente complesso e pieno di problematiche come il comune di gioia del colle.
Gioia in Movimento, la prossima volta non fate candidare Lovero ed i componenti della sua claque, e vedrete che le cose andranno sicuramente meglio!
 
 
#2 Il malpensante 2019-04-18 19:59
Certo hanno ragione, è più facile criticare che fare, ma che bravi......
 
 
#1 Cittadino attivo 2019-04-18 16:25
Peccato..... un vero peccato!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI