Domenica 25 Agosto 2019
   
Text Size

Vito Antonio Falcone Coordinatore cittadino di Direzione Italia

direzione italia

direzione italiaRingrazio innanzitutto l’onorevole Antonio Distaso e l’onorevole Raffaele Fitto per avermi nominato Coordinatore cittadino di Direzione Italia in un momento di particolare impegno politico: due consultazioni elettorali, le europee e le amministrative.

Le prossime settimane dovranno essere operose e lo saranno se verranno spese per preparare programmi e definire la coalizione che deve essere chiamata a confrontarsi sul contesto socio economico.

È necessario quindi un confronto vero e condiviso propedeutico alla ricerca di intesa sui programmi e sui candidati da proporre per un nuovo inizio.

Queste questioni nodali per il futuro di Gioia del Colle non trovano sufficiente eco nel confronto politico di questi giorni.

Si sente parlare di divisioni.

C’è un affanno per racchiudere intese nei ristretti ambiti di alcuni gruppi senza ampio coinvolgimento per i candidati.

Vogliamo dare vita ad un laboratorio politico senza indugiare su questioni di poco conto.

Si impegna tempo prezioso per confezionare allarmi ed invettive che innescano conflagrazione a catena. Chiediamo, quindi, la partecipazione di tutti, dando voce a chi ama lavorare per il bene comune dando spazio ad una pluralità di sensibilità politiche infrangendo il recinto dei gruppi organizzati e superando le chiusure ideologiche per un governo nuovo, efficiente e di programma”.

Vito Antonio Falcone
Il Coordinatore Cittadino

 

Commenti  

 
#22 Vito M. 2019-04-18 06:59
Dopo Colapinto, passera' anche Falcone con la Lega?
 
 
#21 X FRADDIAVOLO 2019-04-01 12:22
Guarda che l'amministrazione Lucilla è andata a casa con le proprie gambe ! Destra e sinistra non hanno fatto altro che il loro solito e fisiologico "gioco" dell'opposizione, come quando Lucilla e Cuscito lo fecero ai tempi di Povia, in maniera assolutamente mordace. Nessuno fa sconti a nessuno ! Né tantomeno quando sono poi i "civici" ad etichettare tutto il resto della politica locale, come tutta gente poco di buona, facendone di tutta un'erba, un fascio !
 
 
#20 Fraddiavolo 2019-03-30 07:27
I commenti di parte non sorprendono. La verità è che lo spessore, le competenze e le azioni di tutti i personaggi sulla scena sono ben noti a tutti. Come è ben noto che Gioia è un paese in forte declino a causa di amministrazioni che non hanno saputo o voluto governare. Però per rendere abitabile una casa la prima cosa è riordinarla e fare pulizia. Quello che stava cercando di fare Lucilla, ma da destra a sinistra hanno fatto di tutto per mandarlo a casa. Questi sono fatti e come tali non sono in discussione. Le accuse di incapacità a governare sono da bambini dell'asilo. Si può governare la confusione (diciamo così per non dire altro)? Quindi di che stiamo parlando? Il quadro politico del paese è desolante. Non mi meraviglierebbe se la prossima giunta eletta non durasse più di due anni, visto la incoerenza e litigiosità degli schieramenti. La sinistra, come spiegano le cronache in tutta Italia, è votata agli affari. Sarei più orientato alla destra, anche per mia inclinazione liberista, ma a Gioia non è rappresentata da persone politicamente credibili e inoltre sono in evidente contrasto personale tra loro. Voterò Colacicco.
 
 
#19 Robin 2019-03-29 15:21
Meglio Colonnelli che faccendieri!
 
 
#18 Mamma mia 2019-03-29 08:08
Mamma mia, questi commenti tracciano un quadro desolante della politica locale ! Da destra a sinistra, gente impresentabile o presunta tale, poi c'è PRODIGIO, la giunta dei colonnelli che si è ulteriormente ristretta dopo il patatrac dell'ultima amministrazione ! Quasi quasi vado al mare il 26 maggio !
 
 
#17 Alfonso 2019-03-28 16:47
I LEGHISTI GIOIESI SOTTOMESSI! COLAPRICO AL POSTO DI ETNA! TUTTI CON MASTRANGELO PERO'! COME SI DICE IN DIALETTO, CORNUTI E MAZZIATI!
 
 
#16 Verita 2019-03-28 09:38
Visto sul convegno di oggi su Tatarella , Etna prima era indicato come segretario cittadino della Lega ora come Etna . MASTRANGELO lo ha fatto fuori....... Vorrei ricordare , inoltre , che il MASTRANGELO che si dichiara coerente la prima volta si è candidato in una lista civica , poi con il PDL , poi con Conservatori e Riformisti ed ora con Fratelli D Italia . Evviva là coerenza
 
 
#15 Coerenza 0 2019-03-27 11:24
Scrive MASTRANGELO, uomo di grandissima COERENZA POLITICA :
"Il sottoscritto Avv. Giovanni Mastrangelo,
in qualità di Candidato Sindaco della coalizione di Centrodestra per le prossime elezioni amministrative di Gioia del Colle, alla luce delle dichiarazioni inopportune e non condivise del Segretario cittadino della Lega – Sez. Gioia del Colle, sig. Vito Etna, prende fermamente le distanze da quanto accaduto in occasione della presentazione ufficiale della propria candidatura e, dopo aver ascoltato il parere di tutte le liste e forze politiche a sostegno, chiede al sig. Vito Etna di rassegnare le proprie dimissioni dall’incarico sinora ricoperto, rinunciando, altresì, alla sua preannunciata candidatura, anche al fine di consentire all’intera coalizione un sereno prosieguo della campagna elettorale in corso.

Gioia del Colle, 17 Marzo 2019

In Fede,
Avv. Giovanni Mastrangelo

#MastrangeloSindaco #GioiadelColle2019 #ForzaItaliaGioiadelColle #FratellidItaliaGioiadelColle #LegaSalviniPremierGioiadelColle #MemoriaCulturaeInnovazione
#PrimaGioia"
 
 
#14 Uffa 2019-03-27 11:09
Appare sempre più chiaro che gli esponenti di spicco della vecchia politica e delle vecchie amministrazioni, prima esautorati dalla Procura e poi spazzati via dalle scorse elezioni, stanno tentando tramite i loro sodali, a destra e a sinistra, di riappropriarsi di Gioia. Speriamo bene, perché se accade questo il paese è finito.
 
 
#13 Rabbrivido 2019-03-27 08:17
Ma la domanda sorge spontanea, ma se il coordinatore cittadino è Falcone perché nelle foto c'è sempre Pistilli che brinda e lo scudiero nelle retrovie????.........
 
 
#12 aldino 2019-03-26 19:44
un volantinaggio feroce, ci seppellirà!
 
 
#11 Frank77 2019-03-26 19:18
Rabbrivido impara la storia...
Pistilli ad Acqiaviva dal 94 sempre centro destra...Falcone centro destra e una esperienza in un polo civico con Povia..ma poi sempre centro destra
Nn dire fesserie
 
 
#10 Frank77 2019-03-26 19:16
PISTILLI SEMPRE CENTRODESTRA AD ACQUAVIVA E RIPETO SEMPRE....FALCONE CENTRODESTRA ED UN ESPERIENZA IN UNA COALIZIONE CIVICA CON POVIA E SEMPRE FEDELE AL CENTRODESTRA...RABBRIVIDO IMPARA LA STORIA E NN DIRE FESSERIE
 
 
#9 Rabbrivido 2019-03-26 18:45
Destra, sinistra, centro, centro sinistra destra, centro destra sinistra. Falcone/Pistilli i gemelli... della politica gioia/Acquaviva. Di sconfitta in sconfitta...non importa...... Che tristezza.
 
 
#8 F. Giannini 2019-03-26 13:50
Dott. Fitto la aspettiamo ancora a Gioia, come aveva promesso nel Consiglio comunale del 19 agosto 2002, quando affermò testualmente: Noi non stiamo chiudendo l'ospedale di Gioia, anzi!... Noi stiamo potenziando l'ospedale di Gioia ... L'ospedale di Gioia si dice che chiude, ma cercherò di spiegare come l'ospedale di Gioia del Colle non solo non chiude, ma viene potenziato ... Entro ottobre, novembre di quest'anno, chiederò un nuovo Consiglio comunale per tornare qui e per discutere sui provvedimenti che la Giunta avrà approvato e che andranno in questa direzione, che dimostreranno concretamente il potenziamento di questo ospedale .... Io non ho alcuna difficoltà a ritornare a ottobre e novembre per confrontarci su questo ... Non è vero che si chiude ....Successivamente, nei prossimi mesi, non ho alcuna difficoltà a ritornare per dimostrare che le cose che oggi stiamo dicendo e mi fa piacere che in questo Consiglio comunale tutto è stato messo a verbale, registrato, in modo da poter essere verificate con i tempi ....
Da Presidente del Consiglio comunale sono stato snobbato dal Presidente Fitto, richiamato al suo impegno di venire a Gioia e per aver parlato di contestuale disattivazione di servizi e attivazione di altri servizi, ciò che non si è verificato, e sul mantenimento dei 107 posti letti previsti dal suo Piano Ospedaliero, giunti dietro numerose sollecitazioni personali a circa 70 posti!!!!

La Redazione
Come volevasi dimostrare. Di pinocchietti in politica ce ne sono sempre stati, anche troppi. E di promesse mai mantenute la nostra sanità ne è lastrica e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Con quale coraggio certi personaggi si ripresntano qui a Gioia chiedendo addirittura di essere premiati con il voto che oggi chamano utile? Utile per chi?
Buona giornata
 
 
#7 Filippo R. 2019-03-26 08:46
Lenin Masi a Sinistra, Falcone, Capano a Destra, inizio a capire chi possa muovere i fili delle due coalizioni!
Io voto Colacicco! Come sempre, tutti insieme contro Prodigio. Che vincera' anche questa volta!
 
 
#6 Carletto 2019-03-26 07:39
Falcone, senza Pistilli, non fa un passo! Sembra un..... ragazzino accompagnato dal genitore!
 
 
#5 Pinko 2019-03-26 07:00
Poveri illusi dimostrate Ancor una volta di non aver capito... finitela con i vecchi volti e nomi ci vogliono volti nuovi a Gioia mi dispiace per te Raffaele Fitto che ti fai raggirare con le chiacchiere
 
 
#4 Fulvio 2019-03-26 06:42
Scommetto che andra' con Mastrangelo!
 
 
#3 Teo 2019-03-26 06:15
CHI LO CONOSCE BENE LO VOTA BENE, COME LA VOLTA SCORSA!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.