Martedì 20 Agosto 2019
   
Text Size

La Lega “invita il candidato sindaco a occuparsi dei propri ambiti”

G.D.-LEGA---comunicato-stampa-18.03

Vito EtnaIl Gruppo Dirigente della Lega – Salvini Premier di Gioia del Colle, alla presenza dei Responsabili d’area Domi Ciliberti, Giuseppe Gallo e del Segretario Provinciale Enrico Balducci, preso atto delle dichiarazioni poste in essere dal candidato sindaco Giovanni Mastrangelo, considerato che la vicenda inerente le dichiarazioni del Segretario Cittadino Vito Etna è stata ampiamente ridimensionata dallo stesso Segretario, invita il candidato sindaco a occuparsi dei propri ambiti e a dimostrare una maggiore capacità di sintesi e di equilibrio.

Considerato che appare sconcertante che l’utilizzo di una terminologia che si è prestata ad un fraintendimento metta in discussione un percorso comune costruito durante gli ultimi mesi, il Gruppo Dirigente chiede all’Avv. Giovanni Mastrangelo di proseguire il percorso intrapreso, individuare un ambito per chiarire le divergenze politiche che si sono create, se esistono, e invita tutti ad un maggiore senso di responsabilità, soprattutto nell’interesse dei cittadini gioiesi”.

Il Gruppo Dirigente
“Lega – Salvini Premier” Sez. Gioia del Colle

 

Commenti  

 
#107 Beppe Castellano 2019-05-11 21:46
Forza... Etna! Gridavano e scrivevano sui ponti stradali i leghisti pochi anni fa al nord. Ci hanno visto lungo! Da gioiese che vive in Veneto, mi vergogno siano arrivati fin qui dopo che stanno sistematicamente distruggendo la millenaria Cultura della Serenissima!
 
 
#106 Mauro 2019-04-18 07:08
La lega ci lega. Siamo fatti cosi'! Insieme con Pippo Colapinto!
 
 
#105 Yuri 2019-04-18 06:51
PIPPO COLAPINTO CON LA LEGA?
MA I LEGHISTI GIOIESI, ETNA IN TESTA E COLAPRICO DOPO, NON AVEVANO AFFERMATO CHE NELLA LORO LISTA ELETTORALE NON CI SAREBBE STATO NESSUNO CHE AVESSE GIA' FATTO POLITICA? COLAPINTO ERA ASSESSORE ALLO SPORT CON POVIA, RICORDIAMOLO.
E MASTRANGELO NIENTE DICE? NON SI OPPONE?
 
 
#104 Fabio 2019-04-05 10:50
Ma Lucio Romano niente dice contro la Lega? Ma lui crede che la cultura sia fare due letture nel palazzo di famiglia? La Cultura, quella con la C maiuscola, e' fatta da Uomini, con la U maiuscola, a tutela dei piu' deboli e contro l'ignoranza! Non deve essere un semplice conteggio di voti all'interno di una coalizione. Quella non e' cultura, non e' memoria ma solo OPPORTUNISMO!
 
 
#103 Giulio 2019-04-04 11:44
Questi Etna e Colaprico ormai si affidano a dati tutti da interpretare pur di rimediare qualche voto!
Faranno tanti danni a Mastrangelo, i leghisti gioiesi!
 
 
#102 Fabio 2019-04-04 08:17
Ma LUCIO ROMANO niente dice sull'ennesima polemica farlocca dei leghisti suoi alleati in cializione che scrivono su facebook che il 20 % degli stranieri in Italia e' in carcere? Dato totalmente infondato nonche' sbagliato! Mi sembra che Lucio Romano e Speranza stiano ancora una volta girando la testa dall'altra parte!
 
 
#101 Fraddiavolo 2019-03-30 07:15
Gira e rigira dietro a tirare i fili sono sempre gli stessi. In occasione delle elezioni mandano avanti i loro addentellati per gabbare il popolo fingendo novità. La vera novità è stata la giunta Lucilla, che almeno ha impedito..... di spadroneggiare. Ora, questi che tirano i fili hanno piazzato a destra e a sinistra i loro personaggi, perché se vince Colacicco gli affari non si possono fare, come non si potevano fare con Lucilla. Sta a noi decidere, col voto, se preferiamo gli affari loro, sperando nelle briciole di piccoli favoretti perché il piatto grosso non è certo destinato al popolo, oppure agli affari loro preferire il paese nostro. Buona fortuna, Gioia del Colle.
 
 
#100 Antonino 2019-03-28 16:45
Lucio Romano e Filippo Speranza avrebbero potuto tranquillamente prendere una posizione coraggiosa e dire esattamente che si schieravano contro le parole di Vito Etna. Soprattutto Lucio Romano, che si autoproclama "uomo di cultura"!
Hanno entrambi scelto una posizione di comodo, tanto e' vero che lo stesso Lucio Romano nemmeno si mettera' in lista, ben sapendo l'esiguita' del proprio bacino elettorale.
Il loro problema e' che sanno benissimo di non aver nessun numero, politicamente parlando, da poter mettere sul tavolo e quindi preferiscono tacere rispetto la Lega, che la fa da padrona, elettoralmente parlando. Lucio Romano e Filippo Speranza non hanno voluto pestare i piedi a nessuno ed e' per questo che sono stati attaccati, soprattutto Romano: troppo bello e semplice arroccarsi dietro parole come Memoria, Cultura, Innovazione, tifo gioia e non a parole, e poi poco coraggiosamente tacere e girare la faccia dall'altra parte!
E poi caro Cornelio, proprio tu definisci vigliacchi i commenti anonimi, tu che non ti firmi?
 
 
#99 pulcinella 2019-03-28 16:03
Fa sorridere chi fa finta di cadere dalle nuvole, o meglio dalle nubi, come Checco Zalone. Sarebbe meglio commentare con maggiore serietà, piuttosto che lamentarsi dei nickname.
 
 
#98 Uffa 2019-03-28 16:00
Mi sembra inutile arrampicarsi sugli specchi per difendere questo o quello. Il nostro è un piccolo paese e tutti sappiamo chi è tizio e chi è caio, cosa fa di buono o meno, e soprattutto sappiamo perché lo fa. Come è stato già detto, e concordo, la giunta Lucilla doveva cadere perché troppo diversa dalle precedenti amministrazioni, che hanno consentito a pochi grande "percorribilità" diciamo così, e hanno lasciato il paese con le pezze al sedere. Questi sono fatti, non chiacchiere o pettegolezzi. Il tentativo di qualcuno di passare per vergine e soprattutto di far credere che agisce per il bene del paese, è davvero ridicolo.
 
 
#97 Risposta 2019-03-28 15:18
CORNELIO predichi bene e razzoli male esci allo scoperto anche tu invece di criticare Chi si nasconde nickname proprio come stai facendo tu. Diciamo che chi hai nominato non sono vittime sacrificali. Anche loro sul web hanno criticato e ridicolizzato persone, ora tocca a loro.....
 
 
#96 Cornelio 2019-03-27 22:19
Sono allibito. Innumerevoli commenti sono sconcertanti, ripeto sono allibito. Continuando su questa strada non si arriverà mai ad un confronto sano sulle tematiche importanti bensì si aizzerà sempre più odio. La gente finirà per essere esausta della politica. La questione Etna è stata una parentesi brutta e spero si superi quanto prima, ma rendetevi conto delle cose che scrivete! Avete attaccato una persona come Lucio Romano mettendo in dubbio la sua integrità morale, una persona che solo del bene ha fatto a questo bel paesello. È evidente il tentativo di strumentalizzazione dell’episodio per alimentare una campagna elettorale basata sullo screditare l’avversario, mi viene il sospetto che venga utilizzata per sostituire una pochezza di contenuti politici. Avete a cuore la questione dell’immigrazione oppure avete raccolto un assist per danneggiare gli avversari? Non avete nient’altro che questo per la vostra campagna elettorale? Mi sarei aspettato qualcosa di più si professa “coerente”. Avete attaccato Filippo Speranza senza alcuna pietà. Va bene, capisco che molti non condividano la sua posizione però mettere una questione che nulla c’entra con loro sul piano personale, è davvero da vigliacchi. Vigliacchi perché vi nascondete sotto un nickname, vigliacchi perché non sapete affrontate le questioni sui contenuti scendendo nel merito. Tutto questo non va bene affatto! Magari la stessa persona sotto diversi nickname si diverte a buttare fango su gente che mai del mal ha fatto. Uscite allo scoperto e poi vediamo quanti di voi hanno ancora il coraggio di dire le stesse cose! Sono curioso.
 
 
#95 pulcinella 2019-03-25 16:40
La destra è una enorme delusione. In tutto questo tempo non è riuscita a organizzarsi con personaggi credibili e una linea politica condivisa e coerente. La vedo nera, scusate il gioco di parole.
 
 
#94 Sclerosi 2019-03-25 14:44
Mastrangelo non parla piu' della Lega! Fateci caso! Dopo aver detto mare e monti contro Etna, dopo averne chiesto le dimissioni, dopo aver detto che non si sarebbe dovuto nemmeno candidare, si e' verificato tutto il contrario di quanto detto da Mastrangelo. La coalizione di destra fa acqua da tutte le parti, e di certo non giovano le voci sempre piu' insistenti dei continui affaticamenti di Mastrangelo!
 
 
#93 Giulio 2019-03-25 14:40
Zileni a destra, Derosa a sinistra! Ecco perche' e' caduto Lucilla!
Trame occulte, disse il sindaco Lucilla. Oggi, c'e' da dire che aveva proprio ragione! Tanta ragione, che Zileni nemmeno si e' candidato! Ma figura in ogni foto del centrodestra con Mastrangelo!
 
 
#92 PER UFFA 2019-03-25 08:54
Redazione, Mastrovito e Longo benchè annoverassero maggioranze più ampie ( sulla carta ) sono caduti come è caduto Lucilla. Tutti e tre i sindaci sono caduti per concorso di colpe nella cattiva gestione dei gruppi che li mantenevano sugli scranni. Lucilla non ha mai contrattaccato in maniera decisa le ARGOMENTAZIONI che hanno portato Zileni, De Rosa e Addabbo a disimpegnarsi dall'IMPEGNO IN COMUNE; ha semplicemente detto e lo ha detto chiaramente nel suo comizio di fine mandato che il mancato appoggio di alcuni consiglieri fosse dovuto a trame occulte riferite " al piano dei lavori di manutenzioni che doveva partire da luglio " ...
 
 
#91 Gianni 2019-03-24 18:07
COLACICCO E PRODIGIO GLI UNICI CREDIBILI!
GLI ALTRI, QUELLI CHE DICONO LA MATTINA, NON SI TROVA LA SERA!
 
 
#90 Angela 2019-03-24 10:34
Riprendendo la Lega, Mastrangelo e' chiaramente caduto nella trappola di Prodigio. Infatti, Mastrangelo ha chiaramente dimostrato di essere un candidato sindaco ....condizionabile! Non e' possibile immaginare che, dopo quanto scritto da Mastrangelo contro Etna, con la richiesta di dimissioni in primis, oggi finisca tutto a tarallucci e vino, alla paesana maniera!
Le parole contano, hanno un loro peso specifico ed identificano in modo inequivocabile la serieta' di chi le pronuncia!
 
 
#89 Cultura 2019-03-24 10:20
SCHIAFFO IN FACCIA A MASTRANGELO.
NON SOLO ETNA NON SI DIMETTE, MA SI METTE IN LISTA! DOPO LA POLEMICA SULLA "RAZZA" E LE DICHIARAZIONI DI MASTRANGELO E LA SUA COALIZIONE, CON L'IMPOSIZIONE DELLE DIMISSIONI E LA NON CANDIDABILITA', ECCO LA RISPOSTA DI ETNA.
NE ESCE UNA COALIZIONE SENZA CAPO NE CODA, DOVE TUTTI DICONO TUTTO ED IL CONTRARIO DI TUTTO! UN GIORNO SI AMANO ED UN GIORNO SI SPUTANO IN FACCIA!
CON BUONA PACE DI LUCIO ROMANO!
ARMATA BRANCALEONE ALL'INSEGNA DELLA PSEUDO "CULTURA, MEMORIA, RAZZA E PIZZA GIOIA"!
E VORREBBERO ESSERE VOTATI PURE!
 
 
#88 LUCIO ROMANO DIMETTI 2019-03-23 13:44
Sorrido. La Galli Piccione posta a giorni alterni frasi sulla fratellanza universale.
Poi, non proferisce verbo sulla questione "RAZZA" di Vito Etna. Ne' lei, ne' Filippo Speranza!
Cari Speranza e Galli Piccione, mi verrebbe da dire, parafrasando il vostro stesso slogan: PRIMA LA COERENZA, MA NON A PAROLE!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.