Domenica 18 Agosto 2019
   
Text Size

Chiusura SerD. Pro.di.Gio. chiede il rispetto degli impegni assunti

serD-sede-gioiese

prodigio-logo“Il 15 dicembre 2017 l’ex Direttore Generale dell’ASL pugliese, Vito Montanaro, assieme al Direttore del Dipartimento delle Dipendenze Patologiche, Antonio Taranto, rassicuravano il Sindaco Donato Lucilla, in qualità di Autorità Sanitaria Locale, sulla prosecuzione del servizio SerD a Gioia del Colle.

Allora la Direzione Generale aveva rassicurato l’Amministrazione Comunale sull’intenzione di continuare a garantire la presenza del SerD nella nostra città. Oggi, tuttavia, da più parti corre voce di un’imminente chiusura del centro e del venire meno della preziosa copertura che il servizio garantiva.

Per scongiurare tale ipotesi, il Movimento Pro.di.Gio. questa mattina, con una nota al Governatore della Regione Puglia Emiliano ed al neo-Direttore Generale dell’ASL Sanguedolce, ha ribadito la necessità che il servizio SerD resti nel nostro territorio, già penalizzato dal punto di vista sanitario con la chiusura dell’Ospedale Paradiso.

Gli impegni assunti con la comunità gioiese non possono essere traditi, sfruttando magari il vuoto politico determinatosi dalla caduta dell’Amministrazione Lucilla, a seguito del voto contrario di tre consiglieri di maggioranza, due dei quali oggi impegnati con altre forze politiche, tra loro concorrenti

Il Movimento Pro.di.Gio., inoltre, lancia il proprio appello anche agli altri Partiti, Movimenti, Associazioni Politiche, nonché scuole, agenzie educative pubbliche e private, realtà del III settore, a che si assumano iniziative analoghe all’impegno del Movimento Pro.di.Gio., spinte unanimemente nello sforzo privo di colori politici di garantire la presenza del SerD a Gioia, evitando ulteriori penalizzazioni alla sanità locale”.

Ufficio Stampa Pro.di.Gio.

Commenti  

 
#10 la verità 2019-01-15 08:48
Non mi sembra che due componenti di PRODIGIO che sono stati al suo interno quasi da quando è stato fondato il movimento possano essere considerati "traditori" per mancanza di DEMOCRAZIA all'interno delle sue fila. E' grave che anche voi tifosi del movimento non abbiate fatto ancora "mea culpa" sui vostri stessi clamorosi errori nella gestione del gruppo. Il primo tra tutti, la scandalosa elezione del presidente del consiglio, tenuto in "famiglia", che non è andato né all'altro movimento della maggioranza e né al più suffragato di PRODIGIO stessa ! Da lì è iniziata la catastofe, la radice di tutti i mali che ha patito la maggioranza ; l'ingordigia è un peccato MORTALE ! Sono stati per ben cinque anni e nel mentre hanno apportato esperienze di militanza e voti al gruppo. Per quanto riguarda il mero calcolo di danaro sprecato per la gestione commissariale : quello che prende il commissario e i suoi collaboratori, lo avrebbero preso il sindaco, gli assessori, il presidente del consiglio, i consiglieri con i gettoni di presenza e gli stessi consiglieri con i gettoni delle commissioni. Vuoi vedere che la cittadinanza ci risparmia pure ? P.s. E poi c'è stato il forfait anche di una consigliera di Sep ... altra traditrice ?
 
 
#9 ER MARESCIALLO 2019-01-14 20:04
CHE CUORIOSI: COLACICCO ATTACCA MASTRANGELO SUL CLIENTELESIMO E TUTTI GLI ANONOMI FANNO La POLEMICA SUL CLIENTELISMO....... I SOLDATINI ESEGUENO.......

La Redazione
Una provocazione. Di soldatini la politica ne è piena da sempre, e in tutte le aree, da destra a sinistra....
Saluti
 
 
#8 X la verità 2019-01-14 13:09
Tu come chiameresti i 3 che hanno tolto a noi gioiesi, un'amministrazione seria valida e a detta della minoranza anche onesta?
Non è una favola, i tre devono vergognarsi per quanti soldi ci stiamo accollando per pagare chi ci Amministra ora.
 
 
#7 Walter 2019-01-14 06:07
Dove sono gli altri competenti, Mastrangelo? In 3 consiliature non si e' sentito per niente ed ora, per propaganda, dice che sul comune c'e' clientelismo! Accuse gravi! E allora Mastrangelo dicesse dove ed in quali uffici e, soprattutto, denunciasse i dipendenti che lo facilitano, questo clientelismo! Facile parlare ora in campagna elettorale! E lui cosa ha fatto per contrastarlo?
 
 
#6 la verità 2019-01-13 10:30
Molti meriti ad una parte di PRODIGIO e pochi all'assessorato dei servizi sociali che si è sbattuto in questi due anni nonostante la gestione accentrata del manipolo di Palazzo San Domenico ! Detto questo, ancora con questa favoletta dei "TRADITORI" andate girando ? Vedo che una parte di PRODIGIO continua a non fare autocritica sui fatti del maggio scorso sulla propria parte di responsabilità ! Fosse vera questa cosa, la vedo dura che rimarrà in piedi anche per la prossima amministrazione ! Di gente seria ce n'è anche altrove nella politica gioiese : questo clichè che tutti i BUONI sono in PRODIGIO e tutto il resto è STORIA, andrebbe assolutamente sfatato ! Quando PRODIGIO farà la sua campagna elettorale sminuendo anche i suoi competitori, avrà delle durissime risposte al riguardo !
 
 
#5 Don Chisciotte 2019-01-12 14:46
Forse è il caso di provare con la matematica:

Giuseppe:inconcludenza=X:incompetenza
 
 
#4 Tonio 2019-01-11 22:59
Ringraziate i 3 consiglieri voltagabbana, tra cui spicca per inconcludenza il buon Giuseppe!
 
 
#3 Godurioso 2019-01-11 22:50
Don Chisciotte, mannaggia a te, ti piace giocare eh? Prodigio e Colacicco non giocano, è gente seria@
 
 
#2 Don Chisciotte 2019-01-11 21:47
Prodigio sta dimostrando grande competenza e sopratutto di essere attenta alle esigenze dei cittadini con particolare attenzione alle politiche occupazionali! Sono certo che a brevissimo anche i tossicodipendenti avranno uno spazio all'interno di prodigio. Il...... Colacicco è sprecato come sindaco di Gioia del Colle per me può ambire a qualcosa di più importante
 
 
#1 Gianni 2019-01-11 14:11
Grazie ai 3 CONSIGLIERI........voltagabbana stiamo assistendo a questo scempio! Infatti, se i 3 consiglieri......Avessero mantenuto l'impegno elettorale, oggi avremmo ancora una amministrazione forte e queste cose non sarebbero successe!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.