Domenica 26 Maggio 2019
   
Text Size

Pro.di.Gio ufficializza candidatura Arch. De Mattia a vice Sindaco

Daniela-De-Mattia

Ufficializzata la candidatura dell'Arch. Daniela De Mattia in qualità di vice Sindaco per il Movimento Pro.di.Gio. De Mattia, già Assessore all'Urbanistica e Politiche del Territorio durante l'Amministrazione Lucilla, è il primo tassello della Giunta Comunale reso pubblico dal candidato Sindaco, Donato Colacicco. Seguirà nelle prossime settimane la presentazione dei restanti candidati Assessori.

-----------------------

Donato-Colacicco"Così come è avvenuto nelle precedenti elezioni amministrative, il Movimento Pro.di.Gio. presenta in anticipo i componenti della Giunta Comunale. Dedizione, spirito di sacrificio e competenze sono caratteristiche che le sono riconosciute in ogni ambito. L’eccellente operato durante l'Amministrazione Lucilla, ad esempio, ha permesso di intercettare oltre 6 milioni di euro per progetti di riqualificazione di Gioia del Colle o ha permesso, ad esempio, di avviare la procedura di risoluzione per l'annosa questione COOP. 

Io e Daniela De Mattia lavoreremo duramente, per costruire una grande rivoluzione".

Donato Massimo Colacicco
candidato Sindaco

Commenti  

 
#27 sinceramente 2019-01-11 12:31
Se questa donna è riuscita ad andare in Regione e chiedere come procedere per la COOP allora abbiamo trovato la persona giusta. Vuol dire che tutti i precedenti politici non avevano mai pensato che bastava andare in Regione. Se questi sono meriti allora buon proseguimento. Io vedo invece che la COOP è ancora chiusa. 6milioni e la COOP ha dovuto licenziare 30 persone. Mi risponderanno che sono caduti prima e quindi non è colpa loro. Invece è colpa loro che sono caduti per 3 loro presunti amici legati da un codice etico non valido alla prima applicazione. Complimenti. E' proprio vero che si poteva far ancora peggio ma ergersi a grandi prodigie menti ...
 
 
#26 Nicola A. 2019-01-11 10:11
X PROPAGANDA,
noto che per la sua scarsa abnegazione (ogni scusa è buona)alla lotta alla evasione/elusione fiscale lei non saprebbe usare nemmeno il pallottoliere perché è molto complicato spostare le sfere. Un detto locale recita: " màl mèst sond, màl fijirr tengh e po' ka né m'ngodd"
 
 
#25 MIMMO COVELLA 2019-01-10 16:53
Non faccio proposte perchè ci sono quelli più bravi di me a doverle elaborare. Mi limito a risottolineare che non si possono fare le nozze con i fichi secchi e che, i programmi basati sul COSA FARE ma non sul COME REALIZZARLI, spesso rimangono favole contenute nei libri dei sogni! Non sono un attore in campo ma un semplice cittadino che esprime opinioni (né ho diritto come tutti voi) e provare a discutere su come si possono fronteggiare determinate problematiche. Nessuna delle forze in campo per le future amministrative ha proposto una commissione consigliare, anche bipartisan, per tenere sotto controllo il servizio di gestione dei tributi. I software sono un MEZZO : senza coloro che lo SANNO o che lo VOGLIONO utilizzare al massimo delle proprie potenzialità, possono lasciare il tempo che trovano. Serve una RESPONSABILITA' POLITICA per provare ad aumentare il gettito erariale : solo così si potranno avere maggiori risorse per abbassare il carico fiscale di questa o quella categoria, oppure più capacità di spesa per ristrutturare il nostro paese e provare a porre le basi per il suo sviluppo. Se vogliamo fare tutto con i bandi, sediamoci ed aspettiamo dai tre ai cinque anni per vedere che qualcosa si realizzi ma nel mentre continueremo a vivere in un paese trascurato e malandato, nelle sue finanze, nella sua macchina amministrativa e nel suo arredo urbano !
 
 
#24 DX 2019-01-10 11:15
"Primo tassello" della futura Amministrazione?...E l'ultimo chi sara'??
Cos'ha dimostrato nella sua passata esperienza di Assessore, di sognare ad occhi aperti, mentre Gioia (e non solo il cimitero) "cadeva e cade" a pezzi?
Dicevano che non c'erano soldi: ED ORA COS'HANNO VINO LA LOTTERIA DI CAPODANNO??
 
 
#23 Sangiorgio 2019-01-10 10:07
@Don Chisciotte
.....Colacicco....generale?
 
 
#22 Godurioso 2019-01-10 08:13
Quoto Don Chisciotte!
 
 
#21 Don Chisciotte 2019-01-09 20:40
Godurioso io credo che le competenze, ancor prima delle preferenze, siano alla base di una buona amministrazione. Per questo ritengo che il generale Colacicco, l'architetto De Mattia e il professor Ascatigno siano "figure", amministrativamente parlando, fondamentali per il comune di gioia del colle.
 
 
#20 Propaganda 2019-01-09 20:16
Sig. Nicola A. vedo che le sue competenze informatiche sono di altissimo livello. I database di Access non si usano più neanche per gestire il rendiconto di casa, piu' affidabile e sicuro un pallottoliere!.....
 
 
#19 xPropaganda 2019-01-09 19:27
x Propaganda. aspetta e spera che Covella ti dia le soluzioni. Non ne ha e dubito possa elaborarle!
 
 
#18 Nicola A. 2019-01-09 18:58
X PROPAGANDA,
...la risposta è che NON c'è la volontà di stanare gli evasori. Con Access si possono fare una miriade di programmi e se davvero fosse così difficile elaborare software così semplici mi spiega come farebbero molti Enti che pagano e riscuotono senza che gli sfugge niente??? Allora….chi dice fregnacce??? Non certo il sottoscritto.
 
 
#17 Frianco 2019-01-09 17:29
Comincia la campagna elettorale e meno male.si stigmatizza il comportamento più che ambiguo di uno dei tre ex consiglieri di maggioranza e subito una certa sinistra se ne risente.uno dei soliti leoni di tastiera tenta un
-è iniziata la campagna denigratoria-
dimenticando che quella sua, non è mai finita! Dai PRODIGIO, è la strada giusta non mollate l'osso, i fatti vanno ricordati e fate attenzione a chi ancora una volta, vuole farvi tacere. DOVETE TORNARE, GIOIA HA BISOGNO DI VOI!
 
 
#16 Propaganda 2019-01-09 14:02
sig. Covella, continuo a scorgere nei suoi interventi solo problemi. Di proposte neanche l'ombra. Nulla di che meravigliarsi. Tante parole, slogan e filosofia politica. Ma le soluzioni?
 
 
#15 Propaganda 2019-01-09 11:07
@Nicola A. basterebbe che rileggessi il tuo post per capire le fregnacce scritte. Quindi con un semplice software programmabile in casa si risolve la questione. Ma come mai non ci hanno pensato i migliaia di comuni che hanno lo stesso problema, ovvero i governi succedutisi per decenni? Incredibile le cose che si scrivono. Sul FUS neanche ci provo ad aprire una discussione.
 
 
#14 Nicola A. 2019-01-09 11:06
@ Redazione.
Se le clausole della rescissione sul mancato recupero dell'evasione non sono state inserite nel contratto, allora siamo a: dilettanti allo sbaraglio o malafede.

La Redazione
Non c'è la clausola a cui alludevi nel precedente commento: "...il Comune deve pagare la parcella SOLO se si ottengono i risultati prefissati". Il resto, il recupero dei tributi dovuti è un fattore più che determinante del contratto.
Saluti
 
 
#13 Mimmo Covella 2019-01-09 08:29
Propaganda quando ne vogliamo parlare, caffè pagato ! Abbiamo un cimitero che cade a pezzi, una causa in piedi di ben cinque auto con le gomme squarciate sulla rotatoriora di via Salvator Rosa, i campetti sportivi della zona 167 (bonificati ultimamente da privati) diventati un ricettacolo di erbacce e rifiuti, ed altro ancora. Nessuno ha le soluzioni nella tasca ma quantomeno qui deve provare ad individuare delle priorità da perseguire ancor prima di promettere progetti faraonici e voli pindarici. Altrimenti lasciamoci intortare da tutti i programmini preconfezionati salvo che poi, dal primo giorno di ogni amministrazione, dobbiamo ascoltare il solito refrain del "non abbiamo soldi, le amministrazioni precedenti hanno lasciato voragini mostruose" ! Adesso anche Prodigio fa parte delle amministrazioni precedenti quindi tante scuse sul malgoverno degli altri non potrà utilizzarle interamente !
 
 
#12 Godurioso 2019-01-08 20:19
Don Chisciotte è d'accordo con me che Ascatigno sarebbe un'altra bella conferma?
 
 
#11 Nicola A. 2019-01-08 18:16
X PROPAGANDA,
arrendersi per la lotta all'evasione equivale a incoraggiare chi PAGA a fare la stessa cosa, tanto nessuno verrà punito. Poi però vorrei vedere come farebbero a pagare gli stipendi dei dipendenti comunali dei Vigili Urbani e degli stessi eletti. Allora la soluzione NON è la bacchetta magica ma elargire ai Dipendenti Comunali il FUS (fondo unico di sede o di produzione per i progetti) solo se si ottengono dei risultati. Con un buon software si fa presto a individuare chi NON PAGA. Poiché il Comune di Gioia ha tra i sui dipendenti anche un bravissimo programmatore, anche il software sarebbe a costo ZERO. Inoltre, per quanto riguarda altri tributi affidati al privato, il Comune deve pagare la parcella SOLO se si ottengono i risultati prefissati, altrimenti se la ditta addetta alla riscossione NON è CAPACE, lascia l’incarico ad altri. Non ci voglio MAGHI ma solo buona volontà, dedizione e perseveranza. Ribadisco, NIENTE TASSE EQUIVALE A NIENTE STIPENDI.

La Redazione
Un buon software nell'ufficio tributi? Sono anni che lo proponiamo purtroppo senza alcun risultato. Fin da quando l'ex sindaco Povia decise di esternalizzare il servizio. Ciò a parte, queste condizioni sono state inserite nel contratto sottoscritto con la nuova società che gestirà la riscossione dei tributi comunali? Perchè se queste clausole non ci sono i suggerimenti sopra indicati rimangono pie intenzioni.
In quanto ai dipendenti non crediamo non abbiano mai avuto incentivi sui risultati ottenuti, anche con specifici progetti.
Saluti
 
 
#10 Don Chisciotte 2019-01-08 17:30
Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell'anima vuol dire che questa ragazza, giovane e di bella presenza, ha la stoffa e le competenze giuste per amministrare questo paese. Diamole fiducia!
Ho sentito dire che tra i papabili assessori ai ll.pp.figura il nome del professor Ascatigno, è vero?
 
 
#9 Fabio 2019-01-08 17:26
E vicesindaco di Mastrangelo chi sara'? Si riuscira' a sapere la giunta di Mastrangelo anticipatamente? Dubito fortemente!
 
 
#8 Speranzoso 2019-01-08 17:24
La voterò con convinzione! È vero che Gioia ha bisogno di gente seria ed operosa ed io ho visto quanto è cosa lei ha fatto per il paese.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI